Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il completamento della vitamina B3 durante la gravidanza può impedire i difetti di nascita, lo studio in vivo suggerisce

Completando la dieta con la vitamina B3 durante la gravidanza può trattare le carenze molecolari in donne che possono piombo ai difetti di nascita, secondo uno studio del punto di riferimento in Australia.

Durante gli ultimi 12 anni, la battuta inerente allo sviluppo Dunwoodie (istituto di ricerca cardiaco di Chang del vincitore, Sydney) del genetista ed il gruppo stanno studiando i geni che influenzano lo sviluppo fetale dell'osso e del cuore. Un ordinamento genetico di quattro famiglie con la prole influenzata a memoria e dei difetti dell'osso ha indicato che le famiglie hanno avute mutazioni genetiche che hanno pregiudicato la produzione di una molecola chiamata di nicotinamide adenindinucleotide (NAD), che è essenziale per immagazzinamento dell'energia e la sintesi del DNA in celle.

Immagine: 3D ha reso l'illustrazione medicamente accurata di un feto nella settimana 15.

I ricercatori ora hanno descritto le mutazioni in New England Journal di medicina. L'articolo egualmente riferisce sugli studi che indicano che la carenza di NAD in mouse incinti ha indotto i cuccioli ad essere sopportata con i difetti di nascita severi e che quei difetti potrebbero essere impediti dal completamento della vitamina B3 durante la gravidanza.

I ricercatori hanno tramortito i geni connessi con produzione di NAD in mouse incinti, per vedere se i cuccioli nascevano con i simili difetti a quelli veduti nei bambini umani. Inizialmente, tutti i cuccioli erano sano nato, ma d'altra parte i ricercatori hanno rend contoere che il cibo del mouse è ricco in niacina (vitamina B3), che le celle possono usare invece di nicotinammide per fare il NAD.

I ricercatori poi hanno provato a alimentare all'espulsione i mouse incinti una dieta che non ha incluso la niacina. Questa volta, molti dei pub è morto prima della nascita e quelli che nascevano hanno avuti difetti severi simili a quei veduti nei bambini umani. Dopo, i ricercatori hanno alimentato ai mouse mutanti le dosi basse di niacina durante la gravidanza, che ha diminuito la severità dei difetti di nascita. Quando hanno provato a alimentare a mouse incinti i ricchi di una dieta in niacina, le figliate sane dei cuccioli nascevano.

Gli studi più umani sono necessari prima che il completamento B3 potrebbe essere raccomandato per le donne incinte, ma la ricerca corrente suggerisce che possa contribuire ad impedire i difetti di nascita nella prole delle famiglie con le mutazioni genetiche NAD in relazione con.

“Le ramificazioni sono probabili essere enormi. Ciò ha il potenziale di diminuire significativamente il numero degli aborti ed i difetti di nascita intorno al mondo ed all'me non dicono leggermente quelle parole,„ dice Dunwoodie.

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, June 24). Il completamento della vitamina B3 durante la gravidanza può impedire i difetti di nascita, lo studio in vivo suggerisce. News-Medical. Retrieved on August 03, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20170810/Vitamin-B3-supplementation-during-pregnancy-may-prevent-birth-defects-in-vivo-study-suggests.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Il completamento della vitamina B3 durante la gravidanza può impedire i difetti di nascita, lo studio in vivo suggerisce". News-Medical. 03 August 2021. <https://www.news-medical.net/news/20170810/Vitamin-B3-supplementation-during-pregnancy-may-prevent-birth-defects-in-vivo-study-suggests.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Il completamento della vitamina B3 durante la gravidanza può impedire i difetti di nascita, lo studio in vivo suggerisce". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170810/Vitamin-B3-supplementation-during-pregnancy-may-prevent-birth-defects-in-vivo-study-suggests.aspx. (accessed August 03, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Il completamento della vitamina B3 durante la gravidanza può impedire i difetti di nascita, lo studio in vivo suggerisce. News-Medical, viewed 03 August 2021, https://www.news-medical.net/news/20170810/Vitamin-B3-supplementation-during-pregnancy-may-prevent-birth-defects-in-vivo-study-suggests.aspx.