I ricercatori della clinica di Mayo scoprono la nuova causa della resistenza del trattamento nel carcinoma della prostata

I ricercatori della clinica di Mayo hanno identificato una nuova causa della resistenza del trattamento nel carcinoma della prostata. La loro scoperta egualmente suggerisce i modi migliorare la terapia del carcinoma della prostata. I risultati compaiono nella medicina della natura.

Nella pubblicazione, gli autori spiegano il ruolo delle mutazioni all'interno del gene di SPOP sullo sviluppo della resistenza ad una classe di droghe. Le mutazioni di SPOP sono i cambiamenti genetici più frequenti veduti nel carcinoma della prostata primario. Queste mutazioni svolgono un ruolo centrale nello sviluppo della resistenza alle droghe chiamate Scommessa-inibitori.

Il dominio di SCOMMESSA, del bromodomain e del supplemento-terminale, inibitori è droghe che impediscono l'atto delle proteine SCOMMESSE. Queste proteine contribuiscono a guidare la crescita anormale delle cellule tumorali.

Come terapia, gli Scommessa-inibitori stanno promettendo, ma la farmacoresistenza spesso sviluppa, dice Haojie Huang, Ph.D., autore senior e un biologo molecolare all'interno del centro della clinica di Mayo per la scoperta biomedica. Il carcinoma della prostata è fra le malignità diagnosticate negli Stati Uniti. È egualmente la terza causa principale della morte del cancro in uomini americani, secondo l'associazione del cancro americana. A causa di questo, dice il Dott. Huang, migliorante i trattamenti per carcinoma della prostata è uno scopo importante di salute pubblica.

Nella pubblicazione, le mutazioni di SPOP di rapporto degli autori stabilizzano le proteine di SCOMMESSA contro l'atto degli Scommessa-inibitori. Tramite questo atto, le mutazioni egualmente promuovono la proliferazione, l'invasione e la sopravvivenza di cellula tumorale.

“Questi risultati hanno implicazioni importanti per il trattamento di carcinoma della prostata, perché la mutazione di SPOP o l'espressione elevata della proteina di SCOMMESSA può ora essere usata come biomarcatori per migliorare il risultato alla della terapia orientata a inibitore di SCOMMESSA di carcinoma della prostata con la mutazione di SPOP o PER SCOMMETTERE la sovraespressione della proteina,„ dice il Dott. Huang.

Le mutazioni nel gene di SPOP possono poi essere usate per guidare l'amministrazione delle droghe anticancro in pazienti con carcinoma della prostata: La pubblicazione della medicina della natura presenta quattro scoperte importanti:

  • Le proteine di SCOMMESSA (BRD2, BRD3 e BRD4) sono veri substrati di degradazione dello SPOP.
  • Le mutazioni di SPOP inducono l'elevazione di A SCOMMETTERE le proteine negli esemplari del paziente di carcinoma della prostata.
  • L'espressione dei mutanti di SPOP piombo alla resistenza ed all'attivazione dell'Scommessa-inibitore la via AKT-mTORC1 che promuove la crescita e la sopravvivenza cancerogene delle cellule.
  • l'Co-amministrazione degli inibitori di AKT sormonta la resistenza dell'inibitore di SCOMMESSA nel carcinoma della prostata SPOP-mutato.