Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La demenza e la serotonina bassa del cervello possono essere collegate: Ritrovamenti di studio

I ricercatori di Johns Hopkins hanno esaminato le scansioni di cervello delle persone con perdita delicata di pensiero e di memoria ed hanno trovato che hanno livelli significativamente bassi di serotonina nei loro cervelli. La serotonina è un prodotto chimico naturale del cervello che è responsabile di parecchie funzioni compreso l'umore, il sonno e l'appetito ed egualmente è importante per parecchi stati di salute mentale.

Credito di immagine: Shidlovski/Shutterstock
Credito di immagine: Shidlovski/Shutterstock

Ci sono stati studi precedentemente che hanno indicato che le persone con il morbo di Alzheimer e quelle con il declino conoscitivo severo tendono ad avere livelli più bassi di serotonina. Tuttavia nessuno studio potrebbe quantificare o spiegarlo il fenomeno ed era poco chiaro se la serotonina bassa causasse la malattia o la malattia inducesse i livelli della serotonina a cadere. Questo nuovo studio sulle persone con le fasi iniziali di declino di memoria ha indicato conclusivamente che la perdita della serotonina stava causando la perdita di memoria piuttosto che il contrario. Lo studio è pubblicato nell'emissione di settembre della neurobiologia del giornale della malattia.

Lo studio è stato pubblicato accanto ad un rapporto che stati che se i modi potessero essere determinati per fermare o rallentare la perdita di serotonina o di introdurre un prodotto chimico sostitutivo nel cervello, la progressione di Alzheimer ed altre demenze potrebbero essere interrotti.

Gwenn Smith, professore della psichiatria e delle scienze comportamentistiche alla scuola di medicina di Johns Hopkins University ed al Direttore della psichiatria e della neuropsichiatria geriatriche alla scuola di medicina di Johns Hopkins University, ha detto che questo studio ci dà la prova che abbiamo avuto bisogno di che i bassi livelli della serotonina sono la ragione per il declino conoscitivo del cervello. La funzione così naturalmente aumentante della serotonina nel cervello potrebbe essere il tasto per impedire la perdita di memoria ed anche per rallentare la progressione di queste malattie che ha spiegato.

In un cervello normale quando un messaggio viene tramite neurone, il neurone rilascia la serotonina alla sua estremità. Ciò è individuata dal neurone seguente che riceve il messaggio. Una volta che il messaggio è propagato, c'è un trasportatore SERT della serotonina che prende la serotonina e la cattura di nuovo al neurone d'invio. Ciò rivela come il flusso della serotonina chimica. I neuroni ed i trasportatori della serotonina diminuiscono con l'età in persone normali. Mentre i neuroni muoiono con l'età, il SERTs egualmente diminuisce di numero.

Un gruppo di droghe che migliorano livelli della serotonina del cervello è le droghe che bloccano la ricaptazione del cervello di serotonina (conosciuta come SSRIs o gli inibitori selettivi di ricaptazione della serotonina). Queste droghe sono utili in pazienti con la depressione e certi moduli di ansia. Possono pregiudicare significativamente l'umore. Secondo Smith, con questa idea in mente, i ricercatori già hanno provato a trattare il morbo di Alzheimer ed altre malattie del declino conoscitivo con SSRIs ma ad incontrare successo limitato. Ma queste droghe hanno bisogno del numero adeguato dei trasportatori o di SERTs della serotonina nel cervello di lavorare, ha notato e quello mancava fra quelli con il declino conoscitivo. Quello è probabilmente perché SSRIs non mostra tan successo come previsto.

Per questo studio i ricercatori hanno esaminato le scansioni di tomografia a emissione di positroni (PET) del cervello dei partecipanti che hanno sofferto dai problemi conoscitivi delicati. Questi problemi conoscitivi delicati piombo solitamente alle demenze severe ed a Alzheimer. I partecipanti sono stati reclutati facendo uso delle pubblicità e delle alette di filatoio ed anche dalla memoria di Johns Hopkins e dal centro del trattamento di Alzheimer. C'erano 28 partecipanti con danno conoscitivo delicato che sono stati abbinati a 28 partecipanti in buona salute per il confronto. I partecipanti tutti sono stati invecchiati intorno 66 anni e 45% della popolazione partecipante era femminile.

Il danno conoscitivo delicato è stato definito per lo studio come leggero declino nella cognizione compreso perdita di memoria, ricordante le sequenze o l'organizzazione e coloro che ha segnato il minimo sulla prova d'apprendimento verbale della California che ha chiesto ai partecipanti di ricordare le parole relative per esempio da una lista di acquisto. I punteggi medii dell'apprendimento e della memoria verifica particolarmente la prova d'apprendimento verbale della California, su una scala di 0 - di 80 indicati, di un punteggio medio di 55,8 fra i partecipanti in buona salute e di una media di 40,5 fra quelle con danno conoscitivo delicato. Un'altra prova di memoria era la breve prova di memoria di Visuospatial in cui i partecipanti sono stati indicati una serie di forme ed hanno dovuto ridisegnarli più successivamente dalla memoria. Su una scala di 0 - 36, i partecipanti in buona salute hanno segnato una media di 20,0 mentre quelli con i problemi conoscitivi delicati hanno segnato una media di 12,6.

Una volta che diagnosticato e raggruppato, questi partecipanti subissero una scansione dell'ANIMALE DOMESTICO e di MRI per misurare le strutture del cervello ed i livelli dei trasportatori della serotonina. Per individuare i trasportatori della serotonina i pazienti hanno catturato una droga che ha avuta un contrassegno radioattivo del carbonio ad una dose abbastanza in basso per non causare alcun effetto. Il prodotto chimico è andato e limita al trasportatore della serotonina e lo scanner dell'ANIMALE DOMESTICO ha preso i contrassegni radiofonici.

I ricercatori in questo studio hanno trovato che la gente con danno conoscitivo delicato ha avuta fino a 38 per cento meno SERT nei loro cervelli confrontati ai loro comandi sani abbinati che erano della stessa età. Ciò significa che questa perdita del SERTs è più da fare con la patologia che con l'età sola spieghi i ricercatori. Nessuno delle persone con danno conoscitivo delicato hanno avute livelli elevati di SERT confrontato al loro controllo sano.

I punteggi delle due prove di memoria e dei valori dell'ANIMALE DOMESTICO sono stati confrontati dopo. Hanno notato che i trasportatori più bassi della serotonina sono stati associati con le valutazioni del test più basse. Secondo Smith, ci sono 14 tipi di ricevitori della serotonina che potrebbero trasformarsi nei nuovi obiettivi potenziali per lo sviluppo della droga nella demenza.

Demenza

La demenza o la perdita del progressivo di funzioni del cervello e di memoria pregiudica milioni universalmente mentre il numero della gente più anziana aumenta. In Inghilterra ci sono 570,000 persone che vivono con la demenza. Questo aumento si pensa che per continuare durante le tre decadi prossime dovuto l'aumento della popolazione anziana ed aumenti di speranza di vita.

La demenza si presenta solitamente nella gente che è 65 o più. È diagnosticato raramente nel 40s di sotto. La demenza può essere dei tipi differenti secondo le funzionalità e sintomi e la severità. Il morbo di Alzheimer è dove i piccoli mucchi di proteina, conosciuti come le placche, cominciano a svilupparsi intorno alle cellule cerebrali. Ciò può piombo col passare del tempo a perdita severa di memoria. La demenza vascolare accade quando ci sono problemi nell'offerta di sangue al cervello. Il cervello non riceve l'ossigeno adeguato. La demenza Frontotemporal è detta per accadere quando i lobi frontali e temporali (due parti del cervello) si avvi restringersi. La demenza con gli organismi di Lewy è un altro modulo di demenza dove le piccole strutture anormali, conosciute come gli organismi di Lewy, si sviluppano dentro il cervello. Non c'è maturazione per demenza. Nella maggior parte dei pazienti i sintomi peggiorano col passare del tempo.

Riferimenti

  1. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0969996117301109?via%3Dihub
  2. https://www.news-medical.net/health/What-is-Dementia.aspx
  3. https://www.cdc.gov/pcd/issues/2006/apr/05_0167.htm
  4. http://www.nhs.uk/Conditions/Dementia/Pages/Introduction.aspx
  5. www.bbc.co.uk/.../disorders_dementia.shtml
  6. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001748/
  7. http://www.patient.co.uk/doctor/dementia
Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). La demenza e la serotonina bassa del cervello possono essere collegate: Ritrovamenti di studio. News-Medical. Retrieved on June 16, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20170814/Dementia-and-low-brain-serotonin-may-be-linked-Study-finds.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "La demenza e la serotonina bassa del cervello possono essere collegate: Ritrovamenti di studio". News-Medical. 16 June 2021. <https://www.news-medical.net/news/20170814/Dementia-and-low-brain-serotonin-may-be-linked-Study-finds.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "La demenza e la serotonina bassa del cervello possono essere collegate: Ritrovamenti di studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170814/Dementia-and-low-brain-serotonin-may-be-linked-Study-finds.aspx. (accessed June 16, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. La demenza e la serotonina bassa del cervello possono essere collegate: Ritrovamenti di studio. News-Medical, viewed 16 June 2021, https://www.news-medical.net/news/20170814/Dementia-and-low-brain-serotonin-may-be-linked-Study-finds.aspx.