Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ricerca Preclinica facendo uso di 1 desktop MRI di Tesla

Thought LeadersDr. Ichio AokiNational Institutes for Quantumand Radiological Science and Technology

Un'intervista con Dott. Ichio Aoki, Istituti Nazionali per Quantum e Scienza e Tecnologia Radiologica.

Potete fare Prego una breve introduzione a voi stesso ed al vostro ruolo qui agli Istituti Nazionali di Scienza Radiologica (NIRS) al Quantum ed alla Scienza e Tecnologia Radiologica (QST)?

Sono uno scienziato di Risonanza magnetica nel campo preclinico. Sono un leader della squadra del gruppo funzionale e molecolare della rappresentazione all'Istituto Nazionale delle Scienze Radiologiche (NIRS) in QST.

Gli Istituti Nazionali di QST per Quantum e Scienza e Tecnologia Radiologica è una nuova organizzazione, che è stata lanciata nell'aprile 2016. QST ha una sezione della ricerca della rappresentazione come pure un sincrotrone e sezioni ad alta potenza nucleari e di fusione del laser dello sviluppo.

Il Mio ruolo a QST è di sviluppare le nuove tecnologie di imaging a risonanza magnetica e di contrapporre gli agenti nel campo preclinico.

Advanced Anatomical and Functional MRI

MRI Anatomico e Funzionale Avanzato da AZoNetwork su Vimeo.

Potete fare una breve generalità della ricerca che voi ed il vostro gruppo effettuano a NIRS?

Il tema predominante della nostra ricerca è di sviluppare le nuove in vivo tecnologie dell'immagine che possono riconoscere la malattia, valutare i vantaggi delle terapie e scoprire i nuovi biomarcatori diagnostici per le applicazioni precliniche.

Stiamo lavorando per sviluppare anatomico e risonanza magnetica funzionale avanzate per rivelare la funzione del cervello e per sviluppare gli agenti e nanoprobes funzionali di contrasto che possono prevedere e caratterizzare la funzione del tumore o del cervello, la microstruttura e le patologie.

Stiamo mettendo a fuoco su tre campi della ricerca:

  1. Siamo interessati nei piccoli agenti funzionali molecolari di contrasto e nelle applicazioni precliniche quali MRI manganese-migliorato, i radicali di nitroxyl come una mappatura redox e ex vivo la micro-rappresentazione con gli agenti di contrasto.

  2. Stiamo sviluppando agli gli agenti basati a nanoparticella di contrasto in-house e con alcuni collaboratori quali i nanomicelles, i liposomi di PEGylated, le nanoparticelle dell'ferro-ossido, i nanogels ed i punti di quantum. Nanomicelle è uno degli approcci più importanti. Stiamo collaborando con Prof. Kataoka al Centro di Innovazione di Kawasaki Nanomedicine ed all'Università di Tokyo. Le Nanoparticelle presentano molti vantaggi per la rappresentazione multimodale, progettazione degli agenti rispondenti e gli approcci diagnostici.

  3. Egualmente stiamo provando a migliorare la metodologia di risonanza magnetica funzionale con la risonanza magnetica funzionale stabilita e la risonanza magnetica funzionale dello riposare-stato per i mouse, i ratti, gli uistitì ed i macachi. Specialmente, stiamo provando a migliorare la risonanza magnetica funzionale dello riposare-stato sugli uistitì facendo uso di 7Tesla MRI in collaborazione con il Dott. Afonso C. Silva da NIH e come componente del Progetto di Brain/MINDS con RIKEN e dell'Università di Tokyo, stiamo sviluppando la migliore rappresentazione della microstruttura e di risonanza magnetica funzionale per gli uistitì. Multiscale e la comprensione multiparametric facendo uso di MRI funzionale ed anatomico sono il tasto per il futuro.

Perché avete deciso di acquistare il sistema dell'ICONA 1Tesla?

La ragione per l'approvvigionamento dell'ICONA è semplice: quello è per lo sviluppo degli agenti di contrasto e delle applicazioni precliniche.

Quasi sette anni fa, abbiamo sviluppato ad un agente basato a nana di contrasto del gadolinio con Prof. Kataoka. Sebbene l'agente di contrasto abbia reattività eccellente T1 ai basso campi, ha perso la capacità di contrasto a 7Tesla.

La Maggior Parte agli degli agenti basati a nanoparticella di contrasto hanno sia alta reattività del T2 che del T1. Significa che il basso campo MRI può avere migliore contrasto. Di Conseguenza, abbiamo considerato il sistema di 1Tesla MRI.

Ci sono due ragioni per la scelta del sistema dell'ICONA a NIRS. In Primo Luogo, compatibilità con il sistema 7Tesla. Abbiamo server di alcuni dati per MRI preclinico. La compatibilità dei dati dell'ICONA è importante per noi.

La seconda ragione è di fare con accuratezza. La frequenza di risonanza come magnete permanente dipende dalla temperatura ambiente. L'ICONA con il software di ParaVision può eseguire automaticamente una correzione di frequenza.

Che Cosa sono i vantaggi di usando il sistema dell'ICONA 1Tesla?

Inoltre, la mappatura quantitativa richiede molto l'alta precisione delle misure come una potenza esatta di 180 gradi RF, un'omogeneità speciale e forte affettatura. Ho confermato che il software di ParaVision ha alta precisione, con la rappresentazione anatomica come pure con la mappatura quantitativa.

il Alto-Campo MRI ha grande rapporto segnale-rumore, quindi, presenta molti vantaggi per la micro-rappresentazione, la risonanza magnetica funzionale stampata in neretto Stampato in neretto, la spettroscopia di RISONANZA MAGNETICA e la rappresentazione multinuclear. In Particolare, 7Tesla MRI può fornire SNR incredibile per la rappresentazione di cervello del mouse e la microstruttura del tumore.

Nanoparticles in MRI For Improving Contrast Agents

Nanoparticelle in MRI Per il Miglioramento degli Agenti di Contrasto da AZoNetwork su Vimeo.

d'altra parte, il sistema dell'ICONA 1Tesla può fornire la rappresentazione ad alto contrasto gli agenti di contrasto ed è molto di facile impiego. È egualmente importante che il contrasto è simile a quello degli scanner clinici di MRI.

Per esempio, con il nostro manganese con la micella del fosfato di calcio, abbiamo usato il sistema 7Tesla per il sistema del SIG. angiografia e del SIG. la spettroscopia e dell'ICONA per T1-weighted MRI. Credo che sia la combinazione ottimale per l'applicazione.

Che Cosa sono le vostre pianificazioni per la vostra ricerca futura?

Sempre discuto con molti ricercatori e raccomando i sistemi ottimali per i loro scopi della ricerca. Inoltre, parlo con il SIG. i tecnologi Nitta-San ed i tecnologi animali Shibata-San e Hayashi-San e di Ozawa-San per miglioramento del nostro ambiente della ricerca. Vorrei continuare lo studio sullo sviluppo funzionale e rispondente dell'agente di contrasto quali manganese, i radicali di nitroxyl e gli agenti diagnostici facendo uso della micella, dei nanogels e dei liposomi.

Inoltre, ho due pianificazioni per il prossimo avvenire. In Primo Luogo, sviluppo degli agenti più sicuri di contrasto. Crediamo che possiamo fornire il buon contrasto l'uso di gadolinio.

Secondariamente, lo chiamiamo una nano-rappresentazione del tambuccio. Molti generi di nanomedicine presentano i grandi vantaggi, per diminuire specialmente gli effetti secondari. Tuttavia, è conosciuto che la capitalizzazione della droga nel fuoco ha grande dispersione. Credo che ad agenti basati a nanoparticella di contrasto possano fungere da indicatore premonitore per il nanomedicine, questo permetterò che noi stimiamo l'effetto terapeutico prima dell'amministrazione.

Lanceremo un'alleanza presto per la Risonanza magnetica di prossima generazione e contrapporremo lo sviluppo dell'agente. Spero che l'alleanza fornisca una piattaforma aperta dell'innovazione nell'accademia e nell'industria del forboth del Giappone.

Circa Dott. Ichio Aoki - Ph.D

Leader della squadra all'Istituto Nazionale Scienze (NIRS) Aprile 2007 Radiologico - Presente

Scienziato Senior al NIRS Ottobre 2006-Marzo 2007.

Prima che era i ricercatori ospiti e un socio visualizzante al NIRS fra Dicembre 2005 e Settembre 2006.

Ha passare 2 anni come Assistente Universitario al Dipartimento dell'Informatica Medica all'Università Meiji di Medicina Orientale dall'aprile 2004 al marzo 2006.

È stato un volontario visualizzare dello speciale e del Collega agli Istituti della Sanità Nazionali dall'aprile 2000 al luglio 2003.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Bruker BioSpin - NMR, EPR and Imaging. (2017, August 18). Ricerca Preclinica facendo uso di 1 desktop MRI di Tesla. News-Medical. Retrieved on September 20, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20170817/Preclinical-research-using-1-Tesla-desktop-MRI.aspx.

  • MLA

    Bruker BioSpin - NMR, EPR and Imaging. "Ricerca Preclinica facendo uso di 1 desktop MRI di Tesla". News-Medical. 20 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20170817/Preclinical-research-using-1-Tesla-desktop-MRI.aspx>.

  • Chicago

    Bruker BioSpin - NMR, EPR and Imaging. "Ricerca Preclinica facendo uso di 1 desktop MRI di Tesla". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170817/Preclinical-research-using-1-Tesla-desktop-MRI.aspx. (accessed September 20, 2021).

  • Harvard

    Bruker BioSpin - NMR, EPR and Imaging. 2017. Ricerca Preclinica facendo uso di 1 desktop MRI di Tesla. News-Medical, viewed 20 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20170817/Preclinical-research-using-1-Tesla-desktop-MRI.aspx.