Gli Studi mirano a capire meglio le indennità-malattia potenziali dei lamponi rossi

I risultati Iniziali da parecchi studi - compreso entrambi i soggetti umani ed animali - sulle indennità-malattia potenziali dei lamponi rossi sono stati presentati all'inizio di quest'anno alla conferenza Sperimentale di Biologia 2017 in Chicago. I Partecipanti alle prove umane a breve termine hanno avvertito un miglioramento nel controllo del glucosio ed hanno aumentato la sazietà, mentre le prove animali più a lungo termine hanno rivelato gli effetti di promessa sul microbiota dell'intestino dopo l'assunzione del lampone rosso. Le osservazioni dagli studi animali ed in vitro hanno fornito le comprensioni che supportano le ipotesi future per la ricerca del lampone rosso che esplora gli effetti benefici potenziali sulle vie relative a diminuire l'infiammazione, l'obesità ed il rischio del diabete di tipo 2.

“Siamo eccitati circa questo nuovo turbine di neve degli studi, che le configurazioni sulla ricerca precedentemente pubblicata hanno mirato meglio a capire le indennità-malattia potenziali dei lamponi rossi,„ abbiamo detto Tom Krugman, Direttore Esecutivo del Consiglio Elaborato Cittadino del Lampone (NPRC). “Il Nostro Consiglio è commesso a consegnare la scienza di salubrità e di nutrizione più di alta qualità che i consumatori possano usare per operare le scelte informate quando tende ad una dieta sana.„

Mentre la ricerca supplementare, specialmente in esseri umani, è autorizzata, la prova preliminare da questi studi suggerisce che gli atti delle sostanze nutrienti essenziali, della fibra e dei phytochemicals polifenolici trovati in lamponi rossi possano svolgere un ruolo nelle funzioni metaboliche chiave supportanti, compreso attività di stabilizzazione antinfiammatoria, antiossidante e metabolica. Mentre questa ricerca emergente sta promettendo e contribuisce alla comprensione globale delle indennità-malattia dei lamponi rossi, le conclusioni non possono essere tratte attualmente.

Controllo dello Zucchero di Sangue

In questa prova umana, i ricercatori dal Centro per Ricerca in Nutrizione all'Istituto di Tecnologia dell'Illinois hanno esaminato due gruppi di studio: persone obese con glucosio e il hyperinsulinemia di digiuno alterati (PreDM) e persone in buona salute del peso con il normo-glycemia e il insulinemia. I Partecipanti hanno avvertito una riduzione significativa in glucosio postprandiale quando 2 tazze (250g) dei lamponi rossi sono state consumate con i pasti confrontati a nessun lamponi. L'abbassamento del glucosio è stato accompagnato con meno insulina che suggerisce la sensibilità migliore dell'insulina in persone con il pre-diabete e l'insulino-resistenza.

Xiao, D. Huang, Y. Park, E. Edirisinghe, I. e Burton-Freeman, Lamponi Rossi del B. e Atto dell'Insulina: Comprensione del Ruolo del Consumo del Lampone Rosso sugli Indici Analitici Metabolici Postprandiali. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 973,9 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/PostprandialMetabolicIndices

Sazietà

In un obiettivo secondario dello studio di controllo dello zucchero di sangue, i ricercatori hanno trovato che gli oggetti nel gruppo di PreDM che ha riferito il più ad alto livello di fame al riferimento hanno avvertito la maggior sazietà dopo che il pasto di controllo ha confrontato al lampone che contenente i pasti (p<0.05). Al contrario, i partecipanti in buona salute del peso hanno avvertito la soppressione significativamente maggior di fame ed hanno voluto mangiare di meno dopo che una prima colazione che contenente 2 tazze (250g) dei lamponi rossi ha confrontato ad un pasto caloria-abbinato di controllo senza lamponi. Poiché questo studio è stato limitato a tre pasti, ulteriore ricerca è necessaria determinare i fattori che hanno influenzato i risultati.

Huang, L. Xiao, D. Park, E. Edirisinghe, I. e Burton-Freeman, B. L'Effetto del Lampone Rosso su Sazietà. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 794,8 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/RaspberriesSatiety

Salubrità dell'Intestino

In uno studio pilota di otto settimane, i ricercatori dall'Istituto per Sicurezza Alimentare e la Salubrità dall'Istituto di Tecnologia dell'Illinois hanno esaminato l'impatto di consumo di passato o di fructo-oligosaccaride del lampone rosso sul microbiota dell'intestino e la biodisponibilità successiva dei polifenoli del lampone rosso in volontari sani. Il Consumo del purè del lampone rosso e il fructo-oligiosaccharide per 4 settimane hanno provocato Firmicutes in diminuzione ed hanno aumentato Bacteroidetes, che era più pronunciato dopo l'assunzione del lampone rosso. Ulteriormente, un tipo di batteri ha chiamato Akkermansia che è stato associato con salubrità metabolica è stato aumentato durante l'assunzione del lampone rosso soltanto. Questi risultati preliminari stanno promettendo. Ulteriore ricerca è necessaria supportare l'ipotesi che il consumo di purè del lampone può cambiare la composizione del microbiota dell'intestino.

Zhang, X. Sandhu, A. Schill, K. Edirisinghe, I. e Burton-Freeman, B. Le Interazioni Reciproche fra i Polifenoli del Lampone Rosso e la Composizione in Microbiome dell'Intestino: Risultati Preliminari. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 965,29 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/GutMicrobiomeComposition

Dott. Giuliana Noratto e colleghi del Dipartimento di Alimento e di Scienza di Nutrizione alla Texas A&M University studiata se il completamento dietetico con i lamponi rossi potesse modulare il microbiota fecale dei mouse obesi con il diabete e la dislipidemia. In questo studio sugli animali, il completamento del lampone è stato associato con i livelli elevati di Lachnospiraceae - una famiglia dei batteri che possono essere vuotati durante le malattie del tratto intestinale, quale la malattia di viscere infiammatoria. Questi risultati forniscono una base per la formulazione delle ipotesi per intraprendere gli studi supplementari, specialmente nelle prove umane.

Noratto, G. Garcia-Mazcorro, J. Chew, il B. e Mertens-Talcott, S. Dietary il Supplementation con l'Intera Frutta del Lampone Modifica l'Abbondanza Relativa di Comunità Microbiche Fecali in Mouse Diabetici Obesi (db/db). Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 965,19 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/MicrobialCommunities

tipo - Diabete 2

In uno studio sugli animali, i mouse hanno alimentato il lampone liofilizzato 5% per 12 settimane, dato segni di insulino-resistenza migliore e di infiammazione diminuita in muscolo scheletrico mentre consumavano una dieta ad alta percentuale di grassi. Questi dati confermano uno studio a breve termine in esseri umani riferiti da Xiao e dai colleghi su stesso lavoro supportante di riunione ulteriore in esseri umani per fornire la comprensione supplementare in questi risultati.

Minuto Du, Tiande Zou, BO Wang, Xingwei Liang e Mei-Giugno Zhu. L'assunzione del Lampone diminuisce la capitalizzazione del lipido del muscolo scheletrico e migliora la sensibilità dell'insulina in mouse ha alimentato la dieta ad alta percentuale di grassi. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 972,19 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/MuscleLipidAccumulation

Un gruppo di ricerca dall'Università del Michigan ha studiato i beni biologicamente attivi potenziali dei lamponi rossi con le analisi in vitro compreso le capacità antiossidanti ed antinfiammatorie. La ricerca di Seguito ha esplorato la relazione potenziale fra alimentare l'intera polvere liofilizzata del lampone ed il rischio cardiometabolic nei ratti inclini dell'obesità. I lamponi Rossi sono stati trovati a upregulate l'espressione delle proteine molecolari cardiaco-protettive specifiche (adiponectin del miocardio, del suo ricevitore 2 e del apolipoprotein E). I Ratti hanno alimentato il fosforibosiltransferase alterato anche sperimentato rosso mRNA della nicotinammide dei lamponi, una proteina connessa con le funzioni multiple nelle circostanze relative all'obesità ed il diabete di tipo 2. La Più ricerca è necessaria determinare se i composti in lamponi rossi svolgono un ruolo nelle vie cardiometabolic umane.

Kirakosyan, A. Seymour, EM. Gutierrez, E. e Bolling, S. Associations delle Ingestioni Dietetiche Della Frutta del Lampone Rosso con il Rischio di Diabete Di Tipo 2 Mellito. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 973,4 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/RiskofType2Diabetes

Infiammazione

In un modello del mouse, il completamento del lampone rosso del peso asciutto dell'alimentazione di 5% è stato trovato per sopprimere l'infiammazione e facilitare la riparazione dell'epitelio ha paragonato ai mouse a colite indotta (infiammazione del colon) ed ha alimentato una dieta standard del cibo. Queste osservazioni non sono conclusive ed ulteriore ricerca è necessaria determinare se il completamento del lampone rosso supporta la funzione epiteliale in esseri umani.

Bibi, S. Du, M. Kang, Y. Sun, X. Xue, Y. Soussa Moraes, LF. e Zhu, Lampone Rosso di M. Dietary Migliora la Riparazione Intestinale dell'Epitelio nella Colite Cronica. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 972,19 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/IntestinalEptheliumRepair

Profili dell'Antociano dei Lamponi Trasformati

I profili dell'Antociano fra i moduli elaborati terreno comunale dei lamponi (congelati, concentrato del succo, purè seminato e purè senza semi) sul servizio degli Stati Uniti sono stati studiati. Trentaquattro campioni - sia nazionale che incluso - sono stati esaminati. Sette diversi antociani sono stati identificati nei campioni. Mentre i profili dell'antociano hanno variato leggermente, i contenuti hanno variato considerevolmente. Ciò può riflettere le differenze nelle varietà, origini, metodi di lavorazione tra altri fattori influenti.

Wu, X. Sun, J. Ahuja, J. Haytowitz, DB. Burton-Freeman, B. Chen, P. Pehrsson, PR. Profili e contenuti dell'Antociano in lamponi trasformati sul servizio degli Stati Uniti. Il Giornale di FASEB, Aprile 2017, Supplemento 454,6 di No. 1 di Volume 31. http://bit.ly/AnthocyaninProfiles

Sorgente: http://www.wildhive.com/

Advertisement