La Ricerca può piombo al trattamento farmacologico mai visto per la malattia genetica rara dell'osso

Gli Scienziati all'Ospedale Pediatrico di Filadelfia (CHOP) riferiscono che un candidato della droga che blocca i segnali anormali della proteina può piombo al primo trattamento farmacologico per i exostoses multipli ereditari (HME), una malattia genetica pediatrica rara. HME causa le conseguenze multiple e rendenti non valide dell'osso (chiamate exostoses o osteochondromas) e le deformità scheletriche e tali droghe potrebbero potenzialmente risparmiare i pazienti la prospettiva di numerosi, ambulatori a volte difficili di infanzia, mentre però diminuendo il loro rischio di cancro.

“Non Ci sono i trattamenti correnti della droga per HME, in cui numeroso, doloroso e guastando i osteochondromas si formano in tutto lo scheletro in bambini ed in adolescenti, a volte giranti maligno,„ ha detto la guida Maurizio Pacifici di studio, il PhD, un biologo inerente allo sviluppo e Direttore della Ricerca Ortopedica al TAGLIO. “In uno studio di prova-de-principio, abbiamo indicato che un composto di segnale-didascalia ferma questi tumori nei modelli animali della malattia. Quelle droghe composte o simili che bloccano la stessa via biologica hanno potuto trasformarsi in così nel trattamento farmacologico mai visto per HME.„

La ricerca è comparso 26 aprile 2017 nella Genetica di PLOS.

Le Mutazioni genetiche in HME interrompono gli enzimi EXT1 e EXT2, causanti una carenza del solfato di heparan (HS), prodotta normalmente da questi enzimi. Questa carenza di HS, a sua volta, piombo agli eccessivi segnali biologici che risultato nella formazione di osteochondromas multipli alle zolle della crescita in tutto lo scheletro di un bambino. Mentre queste crescite tumorali sono inizialmente benigne (noncancerous), ancora causano il ritardo di crescita, le deformità scheletriche ed il dolore cronico e possono interferire sui nervi e sui muscoli, alteranti il moto.

HME-; osteochondromas- multiplo anche (MO) chiamato; è raro, accadendo in circa 1 in 50.000 persone e mentre variare nella severità, richiede spesso i numerosi ambulatori durante l'infanzia. “Dall'età 18, un paziente può avere bisogno di di subire 40 - 50 ambulatori ed alcuni tumori possono rimanere inaccessibili a chirurgia,„ ha detto Pacifici. Inoltre, i osteochondromas trasformano nei chondrosarcomas maligni in 1 - 5 per cento dei pazienti che sono resistenti alle terapie correnti, cancro pericoloso così diventante.

Osteochondromas era pensiero lungo da provenire dalle zolle della crescita, strutture della cartilagine che allungano le ossa in bambini ed in adolescenti. Nel 2013, Pacifici ed i colleghi hanno riferito quello invece, i osteochondromas risultano dalle celle del progenitore e del gambo in un tessuto differente vicino alle zolle della crescita, chiamate il perichondrium.

Nello stesso studio, il gruppo ha riferito per la prima volta che i osteochondromas sono stati collegati a e probabilmente causato vicino, eccessiva attività di segnalazione della via morfogenetica della proteina (BMP) dell'osso. La via del BMP regolamenta tipicamente l'osso e la cartilagine per svilupparsi normalmente, ma il gruppo di Pacifici ha trovato che la carenza di HS direttamente piombo all'eccessiva segnalazione del BMP e quindi, formazione di osteochondroma.

Nei nuovi 2017 studi, gli studi sugli animali del gruppo hanno dimostrato che bloccando l'eccessiva segnalazione del BMP con una droga ha chiamato la formazione di osteochondroma inibita LDN-193189 nei modelli del mouse che portano le mutazioni dell'INTERNO e sviluppano HME/MO. “Il Nostro studio è il primo per dimostrare che ad un trattamento basato droga può inibire la formazione del tumore in HME ed agisce in tal modo ad ogni sito commovente, compreso le ossa lunghe, nervature e base cranica,„ ha detto Pacifici.

Questo studio incastra con la ricerca riferita di Pacifici in un'altra malattia genetica rara dell'osso chiamata progressiva dei ossificans di fibrodysplasia (FOP). Il DAMERINO egualmente è caratterizzato da formazione aggressiva di cartilagine extrascheletrica e di osso. È severa, paralizzare, intrattabile ed infine, spesso interno. Sebbene il DAMERINO derivi da una mutazione in un gene diverso dai geni responsabili di HME, le mutazioni alla nella segnalazione superiore del BMP di risultato di entrambe le malattie.

Sulla Base di estesi studi sugli animali da Pacifici e dei colleghi all'Università Della Pennsylvania, i Prodotti Farmaceutici di Clementia corrente sta verificando il palovarotene della droga in un test clinico di fase 2 dei pazienti con il DAMERINO. L'atto di Palovarotene comprende l'inibizione della via di segnalazione del BMP. “Se il palovarotene compie la sua promessa in DAMERINO ed impedisce la formazione extrascheletrica dell'osso e della cartilagine, dovrebbe anche potere da impedire la formazione di osteochondromas in HME, così rappresentando il primo trattamento della droga per i bambini e gli adulti con questa malattia debilitante pure,„ ha detto Pacifici.

Sorgente: http://www.chop.edu/news/research-may-lead-first-drug-treatment-disabling-bone-disease