Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori sviluppano la metodologia innovatrice per i vantaggi di valutazione di nuove medicine

Una nuova metodologia innovatrice per la valutazione dei vantaggi di nuove medicine è stata sviluppata da un gruppo dei ricercatori piombo dagli esperti nell'economia ed in polizza di salubrità dal dipartimento di criterio di integrità a London School of Economics ed agli scienze politiche (LSE).

I prezzi crescenti della droga hanno provocato i numerosi modi di valutazione dei trattamenti, molti di cui sono basati parzialmente sull'intuizione e sulla congettura - essendo fonte di preoccupazioni che potrebbero potenzialmente portare alle raccomandazioni ingannevoli di polizza. Allo stesso tempo, le risorse insufficienti, la domanda crescente dei servizi sanitari, le popolazioni di invecchiamento ed i progressi tecnologici minacciano il sostentamento economico finanziario di molti sistemi sanitari e rendono l'allocazione efficiente ed equa delle risorse un essenziale ma compito difficile.

Il processo decisionale nella sanità è inerentemente complesso poichè i numerosi obiettivi devono essere saldati.  Un insieme degli strumenti utilizzati ampiamente per migliorare il risparmio di temi nell'allocazione delle risorse è valutazione tecnologica di salubrità (HTA). L'uso delle tecniche economiche di valutazione nel contesto di HTA, quale l'analisi pratica di costo (CUA) si è trasformato nel metodo analitico preferito adottato da molti. Tuttavia, tutte le preoccupazioni in relazione con il valore dei decisori non sono riflesse adeguatamente in un tal modello. Per esempio, mentre il costo per qualità ha regolato l'anno di vita (QALY) si è trasformato nel metrico della scelta per molti quando valutano ed il valore di valutazione, per definizione questo considera soltanto la lunghezza di vita con qualità di vita correlata con la salute e non cattura il valore sociale adeguatamente, compreso innovazione ed impatto socioeconomico della tecnologia il più ampio.

dovuto la complessità di questi problemi che comprendono le considerazioni multiple, decisori adotti spesso gli approcci intuitivi ed euristici per gli scopi di semplificazione, ma di conseguenza le informazioni importanti possono essere piombo poco usato o complessivamente escluso alle scelte basate sui trattamenti ad-hoc della regolazione di priorità.

La struttura di avanzamento del valore, sviluppata da Aris Angelis e da Panos Kanavos del ministero di criterio di integrità e della sanità di LSE è stata pubblicata appena nella scienza sociale & nella medicina, un giornale internazionale principale di criterio di integrità ed indirizza i trabocchetti degli approcci correnti a HTA. Lo studio, costituito un fondo per dal programma della Commissione Europea per la ricerca, propone le dimensioni differenti contenenti di modello di un valore che misurano cinque domini chiave: carico (a) della malattia, (b) impatto terapeutico, (c) profilo di sicurezza (d) livello dell'innovazione e (e) impatto socioeconomico.

Sulla base dell'analisi di decisione multipla di criteri (MCDA), la struttura di avanzamento del valore offre un approccio integrato alla valutazione del valore delle medicine e delle tecnologie mediche e uno strumento di supporto di decisione ai decisori. Le configurazioni di metodologia sopra e migliora le simili iniziative della struttura del valore sviluppate nel corso degli ultimi anni da altri organizzazioni di sanità e centri di ricerca professionali.  

Il sig. Angelis ha commentato: “Gli obiettivi di avanzamento della struttura del valore per indirizzare le limitazioni concettuali e metodologiche nella valutazione di nuove medicine adottando una valutazione di multicriteri si avvicinano a in linea con la teoria di decisione. È stata sviluppata in consultazione con i consegnatari chiave, compreso i rappresentanti dagli organismi di HTA, dopo parecchi anni di ricerca teorica ed empirica e di obiettivi per fornire uno strumento completo e trasparente di valutazione.  

Il Dott. Kanavos ha commentato: “Proponiamo un'alternativa credibile, robusta e sostenibile agli approcci correnti a HTA, riconoscente che “il valore„ nella sanità sia multidimensionale e che le più vaste prospettive del consegnatario sempre più aiutano i processi decisionali di copertura di forma di nuove tecnologie di sanità. La struttura di avanzamento del valore riflette sia la complessità di processo decisionale nella sanità che le preferenze dei consegnatari chiave in un modo dinamico„.