Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il ricercatore di Penn estrae il Premio Eccezionale del Ricercatore dell'Istituto Nazionale contro il Cancro

M. Celeste Simon, PhD, che studia il metabolismo della cellula tumorale, l'immunologia del tumore e l'influenza di disponibilità e della privazione dell'ossigeno sulla crescita del tumore, è stato dato un Premio Eccezionale del Ricercatore dell'Istituto Nazionale contro il Cancro. Il premio costituisce un fondo per la sua ricerca biomedica di base sul metabolismo del cancro, cancro specificamente renale, che è uno dei cancri dieci-più-comuni sia in uomini che in donne. Simon è il Arthur H. Rubenstein, il Professor di MBBCh nel dipartimento della Cella e della Biologia dello Sviluppo e Direttore scientifico dell'Istituto di Ricerca Sul Cancro Della Famiglia di Abramson alla Scuola di Medicina di Perelman all'Università Della Pennsylvania.

I ricercatori di sostegni del premio con “le registrazioni eccezionali di produttività nella ricerca sul cancro fornendo stabilità estesa di finanziamento e ricercatori incoraggianti per continuare o intraprendere i progetti di potenziale insolito nella ricerca sul cancro.„ I Destinatari del premio ricevono fino a $600.000 nei costi diretti all'anno per sette anni, “concedendo il tempo sostanziale affinchè i ricercatori costituiti un fondo per si assumano le maggiori responsabilità e di essere più avventurosi nella loro ricerca.„

Fra le sue realizzazioni, Simon ed i colleghi hanno trovato che un enzima metabolico ferma la progressione di chiaro cancro del rene delle cellule, il tipo più comune di cancro del rene, comprendente più di 70 per cento tutti i cancri del rene negli Stati Uniti. È trovato in celle che allineano i piccoli tubuli del rene che spreco del filtro dall'urina dei prodotti e di sangue.

In uno studio pubblicato in Natura nel 2014, il gruppo di Simon ha trovato che un enzima ha chiamato FBP1, che è essenziale per metabolismo di regolamentazione, era assente in ciascuno di più di 600 tumori analizzati -- ma presenti nel nucleo delle celle normali. L'enzima pone freno la produzione di energia nel corpo cellulare; la sua assenza in cellule tumorali permette che queste celle producano il combustibile fino a 200 volte più velocemente delle loro controparti della non Cancro cella, permettendo loro di svilupparsi e prosperare. Ciò che trova sta aprendo la strada per il trattamento personale per i pazienti che soffrono da questo modulo potenzialmente micidiale del cancro del rene.

Simon utile il suo diploma di maturità classica dalla Miami University, da un MS in microbiologia dall'Ohio State University e da un PhD in biochimica dalla Rockefeller University nel 1985. Ha condotto la ricerca postdottorale a Rockefeller ed alla Facoltà di Medicina di Harvard. Prima della venuta a Penn nel 1999, era un assistente universitario di Medicina/Genetica Molecolare e della Biologia Cellulare all'Università di Chicago. Era un Ricercatore Medico di Howard Hughes dal 1994-2014. Simon è stato eletto per servire sul consiglio d'amministrazione dell'Associazione per la Ricerca sul Cancro Americana per il termine 2014 - 2017. Egualmente servisce sul Comitato Consultivo Esterno dell'Istituto di Wistar, un gruppo di scienziati di fama mondiale con vasta competenza scientifica

Simon ha ricevuto i numerosi premi per la sua ricerca, compreso Premio del Ricercatore delle Fondamenta di Ricerca Sul Cancro Il Giovane ed il Premio Biomedico della Ricerca di Stanley Cohen. Ha pubblicato più di 250 documenti in pubblicazioni professionali, compresi la Cella, Scienza, Natura, Geni e lo Sviluppo, la Genetica della Natura e Cellula Tumorale.

La Medicina di Penn è uno dei centri medici accademici di piombo del mondo, dedicato alle missioni relative di formazione medica, della ricerca biomedica e della cura del ricoverato di eccellenza. La Medicina di Penn consiste di Raymond e della Scuola di Medicina di Ruth Perelman all'Università Della Pennsylvania (fondata nel 1765 come la prima facoltà di medicina della nazione) ed al Sistema di Salubrità dell'Università Della Pennsylvania, che formano insieme un'impresa $6,7 miliardo.

Sorgente: https://www.pennmedicine.org/news/news-releases/2017/september/penn-medicine-cancer-biologist-given-national-cancer-institute-outstanding-investigator-award