I Ricercatori scoprono il meccanismo principale in via di sviluppo del cancro di fegato

Il cancro di Fegato è la causa secondo principale della morte in relazione con il Cancro e rappresenta il cancro aumentante più veloce universalmente. Nella maggior parte dei casi, il tumore si sviluppa in pazienti con l'affezione epatica cronica. Tali malattie comprendono le infezioni croniche con i virus di epatite o un cosiddetto fegato grasso dovuto i disordini lipometabolic nutrizionali o geneticamente causati o un eccessivo consumo di alcool.

Un gruppo internazionale dei ricercatori diretti dal Professor Achim Weber di UZH dall'Istituto di Patologia e di Patologia Molecolare dell'Ospedale Universitario Zurigo e Mathias Heikenwälder, il professor al Centro Tedesco di Ricerca Sul Cancro A Heidelberg, Germania, ha scoperto un meccanismo importante nello sviluppo del cancro di fegato. Uno dei giocatori principali in questo trattamento è enzima caspase-8, che presuppone un bivalente importante.

Protezione A Breve Termine al prezzo di sviluppo a lungo termine di cancro

Questa proteina è insieme quindi responsabile dell'avviamento della morte programmata delle cellule, apoptosis, in celle di fegato malate. Se il fegato permanentemente sarà danneggiato, l'attivazione aumentata della morte delle cellule in epatociti si presenta in primo luogo, come gli scienziati dimostrati facendo uso dei campioni pazienti e di vari modelli del mouse. Nella reazione, le celle di fegato si dividono più velocemente per rigenerare il tessuto. Ciò causa lo sforzo durevole: Durante gli anni, le celle di fegato nocive muoiono fuori ed i nuovi si sviluppano nel loro posto.

Dai doppi materiali ereditari ad ogni divisione cellulare, sempre più gli errori stanno rubando costantemente nel DNA. Il numero aumentante delle mutazioni piombo ad instabilità genetica ed aumenta la probabilità che una cella di fegato diventerà una cella del tumore. Infine, l'attività cronicamente aumentata di morte delle cellule provoca lo sviluppo del cancro di fegato. L'eliminazione delle cellule tumorali danneggiate, mentre ragionevole in sé, quindi solleva il rischio di tumori a lungo termine. “Abbiamo osservato questo meccanismo in tutti gli varie affezioni epatiche e modelli esaminati del mouse - sembra essere notevolmente universale,„ Weber aggiunge.

L'Enzima caspase-8 ha una funzione doppia importante

Nella loro ricerca, i ricercatori hanno scoperto una seconda funzione importante di caspase-8: In un complesso con le proteine supplementari, l'enzima individua il danno del DNA nelle celle di fegato restanti ed inizia la loro riparazione. Ciò rivela un altro meccanismo per mezzo di cui caspase-8 protegge le celle di fegato. Per Achim Weber, questi risultati sono pertinenti non solo per ricerca di base: “I Nostri risultati hanno implicazioni importanti per la clinica - per il trattamento dei pazienti con le affezioni epatiche croniche da un lato e per l'applicazione dei farmaci del cancro che inducono la morte delle cellule d'altro canto.„

Sorgente: http://www.media.uzh.ch/en/Press-Releases/2017/liver-cancer-development.html