Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova visualizzazione 3D del sistema cardiaco della conduzione ha potuto informare meglio le cardiochirurgie future

Le cardiochirurgie future saranno più bene informate, poichè i cardiologi avranno accesso ad informazione dettagliata per quanto riguarda la cessione 3D del sistema umano della conduzione, che è responsabile della generazione del battito cardiaco.

Ciò è come Robert Stephenson dall'università di Aarhus/ospedale universitario di Aarhus riassume le implicazioni della ricerca e cliniche di nuovo metodo della rappresentazione 3D che permette le riproduzioni 3D del sistema umano della conduzione.

La nuova tecnica è descritta nell'articolo della ricerca, la rappresentazione 3-Dimensionale ad alta definizione del sistema cardiaco umano della conduzione da microanatomy alla modellistica matematica, recentemente pubblicata da Robert Stephenson nei rapporti scientifici del giornale della natura, in collaborazione con un gruppo dei ricercatori dall'università di Liverpool John Moores, dall'università di Manchester e dall'università di Newcastle. Robert Stephenson è positivo circa le implicazioni potenziali di questo studio:

“Abbiamo generato la prima visualizzazione 3D del sistema umano della conduzione, questo abbiamo implicazioni importanti per le procedure in cui i cardiologi devono collocare una protesi della valvola cardiaca appena alcuni millimetri dal sistema della conduzione del cuore. Questi risultati mostrano i dettagli senza precedenti oltre quelli disponibili usando i metodi tradizionali„, dice Robert Stephenson.

È un collega di Marie Curie e affiliato al professor Michael Pedersen dal laboratorio comparativo della medicina, dal dipartimento di medicina clinica e dal lui prevede parecchie applicazioni significative di queste visualizzazioni 3D.

“Corrente, i ricercatori hanno “soltanto„ dati presentati 3D da un cuore umano sano, ma in futuro riveleremo il sistema della conduzione nei cuori malati, compreso quelle che soffrono dalle malattie di cuore congenite e nella popolazione invecchiata„, diciamo Michael Pedersen.

I ricercatori sottolineano che è non solo clinici con esperienza ed i loro pazienti che trarranno giovamento visualizzazione questi da nuova 3D. La tecnica egualmente aiuterà gli studenti che imparano circa il sistema cardiaco della conduzione e la sua relazione complessa con l'anatomia e la funzione del cuore.

Le funzioni di sistema della conduzione come genere di stimolatore cardiaco biologico e mantiene una frequenza cardiaca di 60-100 battiti per minuto. Se l'attività al sistema della conduzione è interrotta o disturbata dalla malattia o dalle ferite al cuore, il cuore può poi ottenere aumentato contrassegnato o in diminuzione nella funzione della pompa, di accompagnamento spesso da un reticolo di pompaggio irregolare.

Tali circostanze anormali provoca una circolazione sanguigna meno efficace nell'organismo, in grado di piombo ai rischi aumentati di grumi sistematici. Questi pazienti possono sviluppare le aritmia quale la fibrillazione atriale, una circostanza che sembra più frequente nella popolazione invecchiata. Fino a 10% di 80 anni di gente anziana hanno sintomi di questa malattia.

La fibrillazione atriale è trattata solitamente dalle procedure dilaganti, in cui la conoscenza del sistema della conduzione diventa molto importante. Il trattamento di questa malattia comprende l'amministrazione di medicina o di stimoli elettrofisiologici e in rari casi è necessario da impiantare uno stimolatore cardiaco per riparare la funzione normale della pompa. Questa nuova tecnica di visualizzazione ha potuto anche essere grande valore in questi casi.

Dietro i dati di ricerca:

  • Tipo di studio: ricerca di base nel cuore umano con accettazione priore dal comitato etico scientifico. La tecnica è basata sulle scansioni avanzate di CT.
  • I collaboratori importanti della ricerca sono ricercatori all'università di Liverpool John Moores, all'università di Manchester ed all'università di Newcastle.
  • Lo studio è supportato finanziariamente da una carità dei bambini dell'ontano Hey, Liverpool, via un programma di orizzonte 2020 dell'Unione Europea ed i programmi dell'innovazione nell'ambito di no. 707663 di accordo di concessione del Sklodowska-Curie di Marie e dalle fondamenta britanniche del cuore.
  • La rappresentazione 3-Dimensionale di alta risoluzione del manoscritto del sistema cardiaco umano della conduzione da microanatomy alla modellistica matematica è pubblicata nei rapporti scientifici.