Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca evidenzia i problemi con le nanoparticelle basate titanio in innesti uniti

Un gruppo dei ricercatori dalla clinica di Mayo ha trovato che le nanoparticelle di quel biossido di titanio (TiO2) che sono presenti in innesti dell'osso possono causare il danno alterando la formazione dell'osso ed interferendo con il riassorbimento al sito della riparazione. Ciò può piombo all'allentamento degli innesti e del dolore.

Il rapporto di studio avente diritto, “risposte cellulari locali a biossido di titanio dagli innesti ortopedici,„ è pubblicato questa settimana nel BioResearch Access aperto del giornale. Il gruppo dei ricercatori compreso Jie Yao, Eric Lewallen, David Lewallen, Andre van Wijnen appartiene alla clinica di Mayo, a Rochester, al MN ed all'ospedale in secondo luogo affiliato della Soochow University, Cina.

Parecchie nanoparticelle di titanio come si vede nel microscopio elettronico della trasmissione. Credito di immagine: Georgy Shafeev/Shutterstock
Parecchie nanoparticelle di titanio come si vede nel microscopio elettronico della trasmissione. Credito di immagine: Georgy Shafeev/Shutterstock

Il gruppo dei ricercatori per il loro rapporto in primo luogo ha riunito i risultati di studio dagli studi recentemente pubblicati dove gli effetti del titanio hanno basato gli innesti sulle celle di osso ed i tipi riferiti delle cellule sono stati studiati. Hanno messo a fuoco su che effetti le nanoparticelle del biossido di titanio stavano avendo sul comportamento come pure sull'attuabilità del tipo delle cellule di osso e delle cellule di osso di celle. Gli effetti delle dimensioni delle particelle differenti, delle strutture come pure delle loro aggregazioni sulle celle sono stati notati. Gli effetti all'interno della cella (intracellulare) come pure dell'esterno le celle (extracellulari) sono stati riferiti in questi vari studi. Secondo l'editore Jane Taylor, centro di Access aperto di BioResearch di MRC per medicina a ricupero, l'università di Edimburgo, la Scozia e questo articolo è un esame degli altri studi che esaminano gli effetti di questi innesti ortopedici e le loro componenti metalliche sulle celle dell'organismo. Dato ogni anno il grande numero di procedure ortopediche facendo uso di questi innesti, questi effetti sono di grande interesse che clinico ha spiegato. Gli autori del rapporto egualmente dicono che attualmente arthroplasty unito di totale (o sostituzione unita facendo uso degli innesti metallici) è a 7 milioni negli Stati Uniti e questo slated per aumentare nell'immediato futuro. Questo esame è stato supportato dagli istituti della sanità nazionali.

Gli autori scrivono che alcune delle complicazioni comuni connesse con arthroplasty unito totale che richiedono un'altra procedura operativa comprendono le infezioni della giunzione come pure impiantano i problemi relativi quali le dislocazioni della giunzione, usura delle ossa del residuo, allentamento degli studi degli innesti ecc. ha indicato che 10 - 15 per cento dei pazienti girano su con queste cause non infettive dell'errore dell'innesto. Spiegano che la maggior parte dei innesti ottengono corrosi e con usura di uso ed erodono. Per proteggere questi, sono ricoperte di livello di particelle chiamate il livello di superficie dell'ossido. Con l'attrito fra le superfici, questi livelli anche ottengono erosi. Ciò rilascia le particelle metalliche nocive che possono entrare nello spazio unito come pure nei tessuti circostanti. Ciò piombo all'allentamento degli innesti. Le particelle del biossido di titanio (TiO2) vengono dalle leghe di titanio relativamente inoffensive che sono usate per fare questi livelli. Queste particelle del biossido di titanio sono nocive alle cellule umane.

Il gruppo ha esaminato parecchi studi che hanno indicato che la dimensione, la forma e la struttura delle nanoparticelle erano importanti nel causare il danno cellulare alle giunzioni. Hanno trovato dai vari studi che queste particelle sono state prese dalle celle facendo uso di un trattamento del endocytosis.

Uno degli studi ha notato che queste nanoparticelle TiO2 ottengono rivestite con un biocomplex di calcio e di fosforo ed altri composti quali le glicoproteine. Poi registrano le celle in un modo analogo “dei cavalli di Troia„. Una volta dentro le nanoparticelle TiO2 sono rilasciati nella cella e sono libere di causare il danno. Possono programmare le celle subire la morte in un trattamento chiamato apoptosis. Ciò impedisce l'ulteriori crescita e riparazione delle aree nocive delle ossa. Questi possono tutti contribuire ad errore degli innesti allentando concludono gli autori dello studio.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 19). La ricerca evidenzia i problemi con le nanoparticelle basate titanio in innesti uniti. News-Medical. Retrieved on June 23, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20170915/Research-highlights-problems-with-titanium-based-nanoparticles-in-joint-implants.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "La ricerca evidenzia i problemi con le nanoparticelle basate titanio in innesti uniti". News-Medical. 23 June 2021. <https://www.news-medical.net/news/20170915/Research-highlights-problems-with-titanium-based-nanoparticles-in-joint-implants.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "La ricerca evidenzia i problemi con le nanoparticelle basate titanio in innesti uniti". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170915/Research-highlights-problems-with-titanium-based-nanoparticles-in-joint-implants.aspx. (accessed June 23, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. La ricerca evidenzia i problemi con le nanoparticelle basate titanio in innesti uniti. News-Medical, viewed 23 June 2021, https://www.news-medical.net/news/20170915/Research-highlights-problems-with-titanium-based-nanoparticles-in-joint-implants.aspx.