TGen ha assegnato una concessione di $2,5 milioni SU2C al nuovo metodo della prova di cura del cancro del pancreas

Il Supporto Fino a Cancro (SU2C) ha assegnato una concessione di $2,5 milioni SU2C CatalystR all'Istituto Di Ricerca Di Traduzione di Genomica (TGen) per studiare un nuovo metodo rivoluzionario di cura del cancro del pancreas, uno degli più aggressive di tutti i cancri.

La concessione a TGen è uno di 10 in tutta la nazione annunciati oggi dall'Associazione per la Ricerca sul Cancro Americana (AACR), che è partner scientifico di SU2C. Il Catalizzatore di SU2C riunisce i gruppi dei ricercatori del cancro per accelerare lo studio sulle nuove combinazioni potenti di composti della droga, creanti i trattamenti più efficaci per avvantaggiare i pazienti.

Il Dott. Daniel Von Hoff, TGen Ha Distinto il Professor e il Medico-In-Capo, piombo un test clinico del cancro del pancreas che accoppierà una droga di immunoterapia chiamata pembrolizumab (trademarked come Keytruda®), con un paricalcitol chiamato (VDR) agonista del Ricevitore di Vitamina D (trademarked come Zemplar®).

Pembrolizumab è un inibitore immune del controllo. Le Cellule tumorali approfittano spesso del sistema immune del controllo dell'organismo, che funge normalmente da opzione automatica-fuori, impedente l'sovra-attivazione delle celle immuni. Il Cancro può giocare un genere di trucco di mente di Jedi sui controlli immuni spedendo i segnali, proteine, che dicono il sistema immunitario, “Questi non è le cellule tumorali che stiate cercando.„

Gli inibitori Immuni del controllo uncloak le cellule tumorali, permettendo al sistema immunitario ancora una volta di vedere, attaccare ed uccidere le cellule tumorali.

Una sfida nel cancro del pancreas è che il tumore egualmente si maschera in un microenvironment, circondato da un carter delle celle dense dello stroma, impedente la consegna della droga.

Un tasto a questo nuovo test clinico del Catalizzatore di SU2C è l'aggiunta di un agonista di VDR, che è inteso per ricostruire il microenvironment del tumore, permettendo all'immunoterapia di penetrare lo stroma e di attaccare il tumore.

“Estremamente siamo eccitati circa questa prova, perché per la prima volta possiamo entrare i pazienti nella remissione -- anche pazienti della fase 4 -- dove vediamo il tumore restringerci,„ ha detto il Dott. Von Hoff, che egualmente è Indagini Consulente-Cliniche Senior per la Città di Speranza, il Professor di Medicina alla Clinica di Mayo, Ufficiale Scientifico Principale all'Istituto Di Ricerca Di HonorHealth e recentemente è stato nominato la Presidenza della Virginia G. Piper Distinguished per Ricerca Sul Cancro Innovatrice.

“La dose elevata di questo derivato di vitamina D permette che il sistema immunitario dell'organismo vada dall'esame delle celle cancerogene da qualcosa che sia normale, a riconoscerle per gli invasori sono ed eventualmente attaccandoli come un'infezione comune,„ il Dott. Von Hoff ha detto.

Il Dott. Ronald Evans, il Professor e Direttore dell'Istituto di Salk per il Laboratorio dell'Espressione Genica degli Studi Biologici a San Diego, è responsabile delle innovazioni che comprendono l'uso di un derivato di vitamina D che che rende le celle pancreatiche del tumore vulnerabili alla chemioterapia e più sensibili al sistema immunitario dell'organismo.

“Questo studio del Catalizzatore di SU2C riunirà molte delle scoperte evolventesi ad un modo che, per la prima volta, rende a cancro del pancreas un obiettivo per immunoterapia. Precedentemente, questo non era probabilmente possibile,„ ha detto il Dott. Evans, che egualmente è un ricercatore di Howard Hughes Medical Institute ed è supporto della Presidenza di March of Dimes in Molecolare e Biologia dello Sviluppo.

I test clinici del cancro del pancreas pianificazione al Centro del Cancro di Moores a Salubrità di San Diego dell'Università di California, sotto la direzione del Dott. Andrew Lowy. Altri collaboratori su questo studio includono: Dott. Michael Barrett alla Clinica di Mayo in Arizona, che realizzerà il cancro delicato e l'ordinamento normale delle cellule; Dott. Robert Vonderheide dell'immunologo dell'Università Della Pennsylvania; ed il paziente sostiene Howard Young e Roger Magowitz.

“D'importanza, questa ricerca esauriente dovrebbe non solo fornire la comprensione ineguagliabile nelle strategie per la revoca del privilegio immune del cancro del pancreas, ma egualmente ha il forte potenziale di migliorare l'applicazione delle immunoterapie attraverso le intere gamme di cancri umani,„ il Dott. Von Hoff ha detto.

Le Concessioni per supportare tutti e 10 i nuovi test clinici come pure da accedere a alle medicine, stanno fornende dai tre Sostenitori dello Statuto del Catalizzatore di SU2C -- compreso i collaboratori fondanti Merck (conosciuto come MSD fuori degli Stati Uniti e del Canada); Società di Bristol-Myers Squibb; e Genentech, un membro del Gruppo di Roche -- ed altre sei ditte farmaceutiche: AbbVie, Prodotti Farmaceutici di Astex, Iovance Biotherapeutics, Terapeutica di Mirati, Laboratori di PROMETHEUS e TESARO.

“Per sistemare il questo molti test clinici sotto la singola insegna del Catalizzatore di SU2C è un risultato impressionante,„ ha detto il Dott. Phillip A. Sharp, Presidente del Comitato Consultivo Scientifico di SU2C, il Professor dell'Istituto al MIT ed il suo Istituto di Koch per il laureato Integrante di Ricerca Sul Cancro e del Premio Nobel. “Siamo riconoscenti per il supporto di queste società poichè lavoriamo per trovare i nuovi modi avvantaggiare i pazienti con cancro.„

Sotto il Catalizzatore di SU2C, i produttori della droga donano i fondi per supportare gli studi di collaborazione della ricerca del gruppo facendo uso dei prodotti che le società forniscono, quali i nuovi composti farmaceutici che stanno sviluppando, o gli agenti approvati che possono essere studiati nelle combinazioni per altri usi.

Questi primi 10 test clinici del Catalizzatore di SU2C hanno annunciato oggi la ricerca per indirizzare un'ampia varietà di cancri compreso il petto, il polmone, il melanoma, il mieloma multiplo, i cancri ovarici, pancreatici, hypermutant-pediatrici, il sarcoma ed il cancro urothelial. Il fuoco è di studiare i trattamenti congiuntamente ai nuovi trattamenti di terapeutica come pure di standard-de-cura della ditta farmaceutica. Alcune di queste prove comprendono le combinazioni triple.

Sorgente: https://www.tgen.org/home/news/2017-media-releases/tgen-receives-$25-million-su2c-grant.aspx#.Wd_ZvoZrzUo