Lo studio trova il collegamento fra la durata di sonno e la misura di salubrità cromosomica in sperma

Un nuovo studio ha trovato un collegamento fra la durata di sonno e una misura di salubrità cromosomica in sperma. I risultati sono pubblicati nel giornale della ricerca di sonno.

Nello studio dei campioni 2020 del seme muniti dal 2013 al 2015 da 796 volontari maschii dagli istituti universitari a Chongqing (Cina), i volontari più di 9 ore al giorno di sonno e quelle di 6,5 ore o di meno per sonno del giorno hanno avuti 41% e 30% che l'alto indice analitico più basso di stainability-un del DNA che rappresenta la percentuale di sperma con anormale cromatina-che ha fatto volontari con 7 - 7,5 ore al giorno di sonno. La cromatina è un complesso di DNA e di proteine quei cromosomi dei moduli.

“Questa è nuove informazioni dopo che il nostro permeabile trovando che la durata di sonno ha un'associazione a forma di U inversa con il volume del seme ed il conteggio di sperma totale. Nello studio precedente, abbiamo trovato che questi due parametri del seme erano più alti quando il sonno è di 7,0 - 7,5 ore al giorno ed il sonno di scarsità o più lungo è stato associato con la diminuzione dei due parametri del seme. „, ha detto il Dott. Jia Cao, co-author dello studio.