Lo studio fa il nuovo indicatore luminoso su perché l'autismo è più comune in ragazzi

I ricercatori che mirano a capire perché i disordini di spettro di autismo (ASD) sono più comuni in ragazzi hanno scoperto le differenze in una via di segnalazione del cervello coinvolgere nell'apprendimento e nella motivazione della ricompensa che rendono di topo maschio più vulnerabili ad un impulso errato genetico autismo-causante.

“Un aspetto intrigante di autismo è che pregiudica principalmente i maschi; quattro ragazzi sono commoventi per ogni una ragazza,„ dice lo studio senior l'autore Ted Abel, il PhD, Direttore dell'istituto della neuroscienza dello Iowa all'università di istituto universitario dello Iowa Carver di medicina. “Non capiamo che cosa è circa questo disordine che predispone i ragazzi rispetto alle ragazze per sviluppare l'autismo. L'aspetto intrigante del "" uno di autismo è che pregiudica principalmente i maschi; quattro ragazzi sono commoventi per ogni una ragazza,„ dice lo studio senior l'autore Ted Abel, il PhD, Direttore del

“Questo è alcuna della prima prova in un modello del mouse di autismo “di un effetto protettivo femminile, “dal comportamentistico al livello molecolare,„ dice Nicola Grissom, primo autore dello studio che ora è un assistente universitario della psicologia all'università di Minnesota. “Questi risultati fanno il nuovo indicatore luminoso apprezzato sulla scienza dei disordini neurodevelopmental, molti di cui sono più comuni in ragazzi. Tuttavia, egualmente rivolgono la più vasta domanda di come il sesso ed il genere influenzano la neurobiologia come impariamo e ci comportiamo, che possono partecipare ai livelli differenti di rischio fra le donne e gli uomini per sviluppare molte altre circostanze neuropsichiatriche, di pure.„

Lo studio egualmente ha trovato che di topo maschio che portano questa alterazione genetica collegata ad autismo hanno aumentato l'espressione di un ricevitore per dopamina; il ricevitore D2. Il livello di espressione D2 non è aumentato di mouse femminili di autismo. Abel nota quel risperidone, una molto di poche droghe che è approvata da Food and Drug Administration per trattare i sintomi di ASD, ricevitori della dopamina degli obiettivi D2.

“Pensiamo che siamo sulla buona strada,„ Abel dice. “Abbiamo cominciato ad identificare che cosa può essere una ragione per la quale di fondo i disordini neurodevelopmental pregiudicano principalmente i ragazzi e quello comprende la funzione dell'apprendimento della ricompensa e di striatum. Ciò ha implicazioni per come pensiamo alle differenze comportamentistiche di fondo nell'autismo ed alle implicazioni per come ci sviluppiamo sia terapie comportamentistiche o farmacologiche per migliorare le durate di quelle con autismo.„

I nuovi risultati fa parte di più grande studio dove Abel ed i suoi colleghi stanno studiando molti modelli differenti del mouse di autismo, in cui i geni autismo-collegati differenti sono stati interrotti. I ricercatori stanno cercando le comunanze fra i modelli differenti. Un tema emergente, di supporto dal nuovo studio, è che un deficit nell'apprendimento della ricompensa può essere una caratteristica comune di ASD ed i maschi sono specificamente carenti in questo tipo di comportamento.

Abel nota che costituire un fondo per dalle fondamenta di Simons era critico al successo del progetto.

“Nessuno di questo sarebbero accaduto senza il supporto dell'iniziativa della ricerca di autismo delle fondamenta di Simons (SFARI). L'impatto che hanno avuti sulla ricerca di autismo è stato tremendo,„ dice.