Studio: Molte donne non seguono le linee guida per impedire la gravidanza dopo ambulatorio bariatric

Molte donne non seguono le linee guida per impedire la gravidanza per un periodo di 18 mesi che segue l'ambulatorio bariatric, l'Università di ricercatori di Pittsburgh che esaminano le pratiche contraccettive della post-chirurgia e le tariffe di concezione riferiscono.

I risultati di studio sono pubblicati online e saranno descritti nell'emissione della stampa di Novembre dell'Istituto Universitario Americano del giornale degli Ostetrici e dell'Ostetricia & di Ginecologia dei Ginecologi.

La Società Americana per la Chirurgia di Bariatric & Metabolica raccomanda che le donne evitino la concezione per il primo anno e mezzo che segue la chirurgia di perdita di peso per ottimizzare la probabilità della stabilità materna del peso durante la crescita fetale. Malgrado la raccomandazione, quattro per cento dei partecipanti di studio attivamente stavano provando ad ottenere incinti e i 42 per cento supplementare hanno riferito avere rapporto sessuale non protetto durante questo calendario post-chirurgico a rischio.

“Questo sta interessando la ricerca recente data suggerisce che l'ambulatorio bariatric aumenti il rischio per i neonati dell'piccolo-per-gestazionale-età, consegne premature ed ammissioni neonatali dell'unità di cure intensive nei primi 18 mesi dopo chirurgia,„ ha detto l'autore principale Marie Menke, M.D., assistente universitario dell'ostetricia, ginecologia e scienze riproduttive alla Scuola di Medicina di Pitt ed all'Ospedale del Magee-Womens di UPMC. “I Nostri risultati evidenziano un'emissione di salute pubblica che merita l'esame accurato supplementare per quanto riguarda l'anticoncezionale che consiglia prima e dopo la chirurgia e la fornitura dei servizi contraccettivi per tutte le donne riproduttivo-vecchie che subiscono l'ambulatorio bariatric.„

Lo studio ha usato i dati raccolti con alla la Valutazione Longitudinale fondata NIH del consorzio della Chirurgia di Bariatric (LABORATORI), che ha suo centro di coordinazione di dati alla Scuola Post-laurea di Pitt della Salute pubblica ed include 10 ospedali in tutto gli Stati Uniti, compreso un grande centro clinico all'Ospedale del Magee-Womens di UPMC.

Menke ed i colleghi hanno analizzato i dati dalle 710 età 18 - 44 delle donne senza uso della terapia di sostituzione di ormone e nessuna cronologia di menopausa o dell'isterectomia. Oltre ad una valutazione preoperatoria, i partecipanti di studio hanno risposto ad un questionario riproduttivo postoperatorio annuale, che domande incluse circa i tentativi dopo anni di concepire, l'uso e le gravidanze contraccettivi. I partecipanti di Studio hanno compilato una valutazione supplementare dopo ogni gravidanza.

“Anticoncezionale che consiglia entrambi prima e dopo l'ambulatorio bariatric è pezzi critici dei bisogni pluridisciplinari del paziente bariatric. Questo studio indica chiaramente che tariffe iniziali di concezione e pratiche contraccettive dopo che l'ambulatorio bariatric non è ideale,„ ha detto il co-author Anita Courcoulas, M.D., M.P.H., F.A.C.S., Direttore, come minimo bariatric dilagante e chirurgia generale di studio all'Ospedale del Magee-Womens di UPMC. “I risultati evidenziano l'esigenza di rinvio più frequente al consiglio per l'orientamento della contraccezione in tutto il trattamento bariatric della chirurgia.„

Sorgente: http://www.upmc.com/media/NewsReleases/2017/Pages/contraception-bariatric-surgery.aspx

Advertisement