Così tanto selo preoccupi danneggia: Le scansioni Non Necessarie, la terapia, chirurgia aggiungono soltanto ills ai pazienti'

Quando Annie Dennison è stata diagnosticata l'anno scorso con cancro al seno, ha seguito prontamente il consiglio dal suo gruppo di medici, acconsentente ai trattamenti duri nella speranza di maturazione della sua malattia.

“Siete terrorizzato dalla vostra mente„ dopo una diagnosi di cancro, avete detto Dennison, 55, uno psicologo pensionato dalla Contea di Orange, California.

Oltre alla chirurgia di lumpectomy, la chemioterapia ed altri farmaci, Dennison hanno subito sei settimane dei trattamenti radioattivi quotidiani. Ha acconsentito al lungo regime di radiazione, ha detto, perché non ha avuta idea c'era un'altra opzione.

Ricerca medica pubblicata nel 2010 In New England Journal di Medicina - sei anni prima della sua diagnosi - indicato che un corso condensato e di tre settimane di radiazione funziona parimenti come il regime più lungo. Un anno più successivamente, la Società Americana per l'Oncologia di Radiazione, che scrive le linee guida mediche, ha firmato il corso di scarsità.

In 2013, la società è andato più avanti e specificamente ha detto medici di non cominciare la radiazione sulle donne come Dennison - chi era oltre 50, con un piccolo cancro che non si era sparso - senza considerare la più breve terapia.

“Sta disturbando per pensare che potrei essere overtreated,„ Dennison ha detto. “Vorrei assicurarmi che altri donne ed uomini sapessero che questa è un'opzione.„

L'oncologo di Dennison, il Dott. David Khan di El Segundo, California, nota che ci sono buoni motivi prescrivere un corso più lungo di radiazione per alcune donne.

Khan, il professor clinico di aiuto al UCLA, ha detto che è stato preoccupato che il corso di scarsità di radiazione avrebbe aumentato il rischio di effetti secondari, dato che Dennison aveva subito la chemioterapia come componente del suo trattamento di cancro al seno. Le ultime linee guida di radiazione, pubblicate nel 2011, non includono i pazienti che abbiano avuti chemo.

Eppure molti pazienti ancora non sono detti circa le loro scelte.

Un'analisi esclusiva per le Notizie di Salubrità di Kaiser ha trovato che soltanto 48 per cento dei pazienti di cancro al seno ammissibili oggi ottengono il più breve regime, malgrado i costi supplementari e l'inconveniente del tipo più lungo.

L'analisi è stata completata dalla sanità del eviCore, ad un'azienda di gestione medica Basata a Carolina Del Sud del vantaggio, che ha analizzato le registrazioni di 4.225 pazienti del cancro al seno curati nella prima metà di 2017. Le donne sono state coperte da parecchi assicuratori commerciali. Tutti erano sopra l'età 50 con la malattia della fase iniziale.

I dati “riflettono quanto sono duro di cambiare la pratica,„ hanno detto il Dott. Justin Bekelman, professore associato dell'oncologia di radiazione alla Scuola di Medicina di Perelman dell'Università Della Pennsylvania.

Un numero crescente dei pazienti e medici sono interessati circa il overtreatment, che è sfrenato attraverso il sistema sanitario, discute il Dott. Martin Makary, il professor di chirurgia e di criterio di integrità alla Scuola di Medicina di Johns Hopkins University a Baltimora.

Dalle analisi del sangue duplicate alle sostituzioni inutili del ginocchio, milioni di pazienti stanno bombardandi con le selezioni, scansioni e trattamenti che offrono poco o nessun vantaggio, Makary ha detto. Medici hanno stimato che 21 per cento di assistenza medica fosse inutile, secondo un'indagine Makary pubblicato a settembre in Plos Uno.

I servizi medici Inutili hanno costato al sistema sanitario almeno $210 miliardo all'anno, secondo un rapporto 2009 dall'Accademia Nazionale di Medicina, un gruppo consultivo di scienza prestigiosa.

Quelle procedure sono non solo costose. Alcuni nocciono chiaramente ai pazienti.

La selezione Ultrazelante per i cancri della tiroide, della prostata, del petto e dell'interfaccia, per esempio, piombo molta gente più anziana subire i trattamenti improbabili prolungare le loro vite, ma che possono causare il dolore e la sofferenza inutili, ha detto il Dott. Lisa Schwartz, il professor all'Istituto di Dartmouth per Criterio di Integrità e Pratica Clinica.

“È appena cattiva cura,„ ha detto il Dott. Rebecca Smith-Bindman, il professor all'Università di California-San Francisco, di cui la ricerca ha evidenziato il rischio di radiazione dalle scansioni inutili di CT e dall'altra rappresentazione.

Trattamenti Antiquati

Tutti I pazienti di cancro al seno ammissibili dovrebbero essere offerti un corso di scarsità di radiazione, hanno detto il Dott. Benjamin Smith, un professore associato dell'oncologia di radiazione al Centro del Cancro di Anderson di MD dell'Università del Texas.

Gli Studi indicano che gli effetti secondari dal più breve regime sono gli stessi o persino la terapia più leggermente tradizionale, Smith ha detto.

“Qualsiasi centro che offre antiquato, i corsi più lunghi di radiazione possono offrire questi corsi di scarsità,„ ha detto Smith, autore principale delle linee guida di radiazione della società 2011 dell'oncologia.

Smith, che corrente sta aggiornando le linee guida esperte, ha detto che non c'è prova che donne che hanno avute chemo avere effetti secondari se subiscono il corso condensato di radiazione.

“Non c'è prova nella letteratura per suggerire che i pazienti che ricevono la chemioterapia abbiano un migliore risultato se ricevono sei settimane di radiazione,„ Smith ha detto.

I corsi di Scarsità risparmiano la moneta, anche. Lo studio in JAMA, il giornale di Bekelman 2014 di American Medical Association, trovato che le donne date il regime più lungo hanno affrontato quasi $2.900 di più nei costi medici durante l'anno dopo la diagnosi.

Il tasso alto di overtreatment nel cancro al seno è “scioccante e spaventoso ed inaccettabile,„ ha detto Karuna Jaggar, il direttore esecutivo di Atto del Cancro al Seno, un gruppo di pressione Con Sede A San Francisco. “È un esempio di come il nostro sistema utile utile di salubrità mette gli interessi finanziari sopra la salubrità ed il benessere delle donne.„

Appena ottenendo all'ospedale per il trattamento impone un carico a molte donne, particolarmente quelli nelle zone rurali, Jaggar ha detto. I pazienti di cancro al seno Rurali sono più probabili delle donne urbane scegliere una mastetomia, che rimuove l'intero petto ma tipicamente non richiede la radiazione di seguito.

Troppe Prove

Il Megaohm Reeves, 60, crede che molto del suo trattamento per cancro al seno in anticipo nel 2009 sia stato inutile. Guardando Indietro, ritiene come se sia stata curata “con una mazza.„

Quando, Reeves ha vissuto in una cittadina in Wisconsin ed ha dovuto viaggiare 30 miglia ogni modo per la radioterapia. Dopo Che ha completato il suo corso del trattamento, cura riflesso lei per otto anni con una batteria delle analisi del sangue annuali e di MRIs. Le analisi del sangue comprendono le selezioni per i marcatori tumorali, che mirano ad individuare le ricadute prima che causino i sintomi.

Eppure gli specialisti del cancro hanno rifiutato ripetutamente questi generi di analisi del sangue costose e di rappresentazione avanzata dal 1997.

Per i superstiti di cancro al seno in anticipo gradisca Reeves - chi non ha avuto segni dei sintomi della ricaduta - “queste prove non sono utile e possono essere doloroso,„ ha detto il Dott. Gary Lyman, un oncologo del cancro al seno ed economista di salubrità al Centro di Ricerca Sul Cancro Di Fred Hutchinson. Il medico primario di Reeves ha rifiutato di commentare.

Nel 2012, la Società Americana per Oncologia Clinica, il gruppo medico principale per gli specialisti del cancro, detto esplicitamente medici per non ordinare le prove del marcatore tumorale e la rappresentazione avanzata - quali le scansioni di CT, dell'ANIMALE DOMESTICO e dell'osso - per i superstiti del cancro al seno della fase iniziale.

Eppure queste prove rimangono comuni.

Trentasette per cento dei superstiti del cancro al seno hanno subito la selezione per i marcatori tumorali fra 2007 e 2015, secondo uno studio presentato a giugno alla Società Americana della riunione annuale dell'Oncologia Clinica e pubblicato nel giornale della società online.

Sedici per cento di questi superstiti hanno subito la rappresentazione avanzata. Nessuno di queste donne hanno avute sintomi di una ricorrenza, quale un nodulo del seno, Lyman ha detto.

Oltre tempo e la preoccupazione sprecati per le donne, queste scansioni egualmente le espongono a radiazione inutile, un agente cancerogeno conosciuto, Lyman ha detto. Uno studio dell'Istituto Nazionale contro il Cancro ha stimato che 2 per cento di tutti i cancri negli Stati Uniti potrebbero essere causati da imaging biomedico.

Pagamento del Prezzo

la sanità costa per pazienti di cancro al seno riflessi con la rappresentazione avanzata ha fatto la media quasi $30.000 durante l'anno dopo che il trattamento ha cessato. Quello era circa $11.600 più di per le donne che non hanno ottenuto tali prove di seguito, secondo lo studio di Lyman. Le Donne riflesse con i biomarcatori hanno avute quasi $6.000 nel costo della salute supplementare.

Reeves conosce troppo bene i costi di trattamento del cancro tutti. Sebbene abbia assicurazione sanitaria dal suo datore di lavoro, dice che ha dovuto vendere la sua casa per pagare le sue fatture mediche. “Era finanziariamente devastante,„ Reeves ha detto.

“È il genere peggiore di tossicità finanziaria, perché state incorrendo i costi per qualcosa senza il vantaggio,„ ha detto il Dott. Scott Ramsey, Direttore dell'Istituto di Hutchinson per la Ricerca di Risultati del Cancro.

Anche le analisi del sangue semplici catturano un tributo, Reeves ha detto.

I bastoni Ripetuti del ago di stampa - compreso quelli dalle analisi del sangue annuali inutili - hanno sfregiato i filoni in suo braccio sinistro, quello solo da cui infermieri può dissipare il sangue, lei dice. Gli Infermieri evitano dissipare il sangue sul suo laterale giusto il lato della sua chirurgia del petto - perché potrebbe danneggiare quel braccio, aumentante il rischio di complicazione chiamata lymphedema, che causa il gonfiamento doloroso del braccio.

Reeves si preoccupa per gli effetti secondari di tante scansioni.

Dopo Che il trattamento cessato, il suo medico egualmente la ha schermata con le scansioni annuali di MRI facendo uso di una tintura chiamata gadolinio. Food and Drug Administration sta studiando la sicurezza della tintura, che lascia i giacimenti del metallo negli organi quale il cervello. Dopo la sofferenza così tanto durante il trattamento del cancro, non vuole altre cattive notizie circa la sua salubrità.

Trasformandosi in un Avvocato

Kathi Kolb, 63, stava fissando a 35 trattamenti radioattivi oltre sette settimane nel 2008 per il suo cancro al seno in anticipo. Ma è stata determinata per istruirsi e trovare un'altra opzione.

“Ho avuto fatture da pagare, nessun fondo fiduciario, nessun partner con un grande stipendio,„ ha detto Kolb, un terapista fisico da Kingstown, Indice Di Rifrazione Del Sud “che ho dovuto convincere indietro a lavorare non appena potrei.„

Kolb ha chiesto al suo medico circa uno studio di 2008 Canadesi, che più successivamente è stato pubblicato in New England Journal influente di Medicina, indicante che tre settimane di radiazione erano sicure. Ha acconsentito per provarlo.

Anche il breve corso la ha lasciata con le ustioni dolorose dell'interfaccia, le bolle, il gonfiamento, le infezioni respiratorie e la fatica. Teme che questi sintomi siano stati due volte cattivi se fosse stata sottoposta alle sette settimane complete.

“Mi sono salvato un altro mese di tortura ed essendo senza lavoro,„ Kolb ha detto. “Prima che cominci percepire gli effetti di essere zapped [giorno] dopo il giorno, quasi sono stato fatto.„

Un numero crescente di medico ed i gruppi di consumo stanno funzionando per istruire i pazienti, in modo da possono stare bene ai loro propri avvocati.

La Scelta Saggiamente della campagna, lanciata nel 2012 dalla Scheda Americana delle Fondamenta della Medicina Interna (ABIM), mira a sollevare la consapevolezza circa il overtreatment. Lo sforzo, che si è unito dalle 80 società mediche, ha quotato 500 pratiche evitare. Consiglia medici di non fornire più radiazione per cancro che necessario e di evitare schermare per i marcatori tumorali dopo il cancro al seno in anticipo.

“Pazienti usati per ritenere come “più è migliore, “„ ha detto Daniel Wolfson, vice presidente esecutivo delle Fondamenta di ABIM. “Ma a volte di meno è più. Il Cambiamento del quel mindset è una vittoria importante.„

Eppure Wolfson riconosce quello che evidenzia semplicemente il problema non è abbastanza.

Molti medici aderiscono alle pratiche antiquate da abitudine, hanno detto il Dott. Bruce Landon, il professor di criterio di sanità alla Facoltà di Medicina di Harvard.

“Tendiamo nel sistema sanitario ad essere abbastanza lenti nell'abbandono della tecnologia,„ Landon ha detto. “La Gente dice, “la ho trattata sempre questo modo in tutto la mia carriera. Perché dovrei ora fermarmi? “„

Molti medici dicono che ritengono fatti pressione su per ordinare le prove inutili per paura della citazione per fare troppo poco. Altri dicono che i pazienti richiedono i servizi. Nelle indagini, alcuni medici incolpano del overtreatment sugli incentivi finanziari che ricompensano i medici e gli ospedali per fare più.

Poiché gli assicuratori pagano medici ogni sessione di radiazione, per esempio, coloro che prescrive i trattamenti più lunghi utile più moneta, hanno detto il Dott. Peter Bach, Direttore del Centro di Sloan Kettering Commemorativo per Criterio di Integrità e Risultati in New York.

“Il Risarcimento guida tutto,„ ha detto l'economista Jean Mitchell, il professor al Banco del McCourt del Georgetown University di Ordine Pubblico. “Determina l'intero sistema sanitario.„

Smith-Bindman, il professor di Uc San Francisco, ha detto che le cause del overtreatment non sono così semplici. L'uso delle prove costose della rappresentazione egualmente è aumentato di organizzazioni in cui medici non usufruiscono dalle prove d'ordinazione, le sue manifestazioni di cura gestita della ricerca.

“Non penso che sia moneta,„ Smith-Bindman ha detto. “Penso che abbiamo un sistema realmente difficile per assicurarci la gente per ottenere la cura che siano supposti ottenere. Il sistema è irrotto un gran quantità dei posti.„

Dennison ha detto che spera di istruire gli amici ed altri nella comunità del cancro al seno circa le nuove opzioni del trattamento e di incoraggiarle a parlare su. Ha detto, “i Pazienti devono potere dire che “vorrei farlo questo modo perché è il mio organismo. “„

La copertura di KHN si è riferita ad invecchiare & la cura migliorante degli adulti più anziani è supportata Dalle Fondamenta di John il A. Hartford.


Notizie di Salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle Fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le Notizie di Salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle Fondamenta della Famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di criterio di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.

Advertisement