Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati di UH uniscono lo sforzo dal NSF per capire meglio i disastri naturali

L'università due di ricercatori di Houston fa parte di uno sforzo dal National Science Foundation per capire meglio come i disastri quale l'uragano Harvey accadono e quanto il più bene rispondere.

Steven Pennings, professore di biologia e della biochimica nell'istituto universitario di UH delle scienze naturali e della matematica, esaminerà come le mangrovie protegga la costa, rispetto alle paludi d'acqua salata. Hanadi Rifai, professore di assistenza tecnica civile ed ambientale e Direttore del programma ambientale del laureato di assistenza tecnica alla facoltà di ingegneria di UH Cullen, caratterizzerà la contaminazione chimica e microbiologica in canali navigabili di Houston dopo Harvey.

Il lavoro fa parte di uno sforzo $5,3 milioni dal NSF per costituire un fondo per rapido i 59 progetti, la maggior parte di loro relative agli uragani Harvey ed Irma. Il NSF egualmente pianificazione supportare il lavoro relativo all'uragano Maria.

“a scienziati fondati a NSF hanno una lunga storia di avanzamento della nostra comprensione dei disastri su grande scala e le loro conseguenze,„ Direttore Francia Córdova del NSF ha detto. “Questi ricercatori hanno aumentato la nostra capacità di predire i percorsi dei cicloni tropicali, modi trovati del miglioramento della decontaminazione delle acque di inondazione ed hanno migliorato la nostra comprensione dei meccanismi che possono causare gli errori dell'argine. I nuovi premi del NSF provocheranno i simili avanzamenti stati necessari criticamente di fronte a tali disastri.„

Il lavoro di Pennings interessa un settore lungo la costa vicino a porta Aransas, costruente su uno studio in corso della mangrovia costituito un fondo per tramite l'amministrazione oceanica ed atmosferica nazionale.

“La nuova domanda è, come faccia le mangrovie proteggono la costa dalle tempeste?„ Pennings ha detto.

Le mangrovie, alberi boscosi che si sviluppano in acqua salata, muoiono tradizionalmente indietro in freddo ma stanno spargendo mentre le gelate dure diventano meno frequenti. Il premio $29.068 verificherà un'ipotesi che i grandi impianti boscosi, quali le mangrovie, possono resistere meglio alle tempeste ed assicurare la migliore protezione che le paludi costiere.

Il lavoro di Rifai esamina la contaminazione diffusa potenziale dell'acqua, del suolo e del sedimento seguenti l'inondazione senza precedenti da Harvey, che ha scaricato più di 50 pollici di pioggia sopra alcune parti dell'area della metropolitana di Houston.

È stato difficile da valutare come una tempesta violenta potrebbe pregiudicare la qualità dell'acqua, entrambi perché le tempeste sono relativamente rare e perché è difficile da raccogliere e valutare abbastanza informazioni facendo uso dei metodi tradizionali. La proposta di Rifai, costituita un fondo per con una concessione $181.801, richiede usando le tecniche avanzate di metagenomics per determinare lo stato microbiologico dei canali navigabili di Houston dopo Harvey.

Quattro canali navigabili - rami paludosi di fiume di ragli, della Buffalo e di verdi ed insenatura della pesca - saranno studiati.

“Queste tecniche di valutazione permetteranno che noi conduciamo un'indagine dettagliata sui rischi per la salute alle comunità di area dopo Harvey,„ Rifai ha detto. “Che cosa impariamo guiderà il processo decisionale ad elasticità di aumento all'interno dell'infrastruttura urbana dell'acqua durante e dopo gli eventi estremi del tempo.„