Il Nuovo esame esamina gli aspetti di nutrizione nei candidati del trapianto del fegato con la cirrosi

La nutrizione Difficile è comune in pazienti con l'errore di fegato, o la cirrosi e può piombo per muscle lo spreco, la debolezza, fatica ed i risultati peggiori prima e dopo i pazienti subiscono il trapianto del fegato. Un nuovo esame pubblicato nel Trapianto del Fegato esamina gli aspetti di nutrizione nei candidati del trapianto con la cirrosi e sottolinea la necessità di schermare tutti i pazienti per identificare quelli con stato nutrizionale difficile, particolarmente quelli che soffrono dallo spreco del muscolo.

“Lo spreco del Muscolo è trascurato frequentemente nei candidati del trapianto del fegato poichè la valutazione nutrizionale non è effettuata ordinariamente come componente di pratica clinica e una valutazione accurata può essere complicata dall'obesità o conservazione fluida,„ ha detto l'autore senior dell'esame, Aldo J. Montano-Loza, il MD, il MSc, PhD, dell'Università di Alberta. “Lo spreco del Muscolo è una delle funzionalità principali di denutrizione nella cirrosi e corrente, a tecniche basate a immagine di alta risoluzione quale tomografia computerizzata costituiscono il migliore modo valutare la composizione corporea in questi pazienti.„

Secondo il Dott. Montano-Loza ed i suoi colleghi, assicurare l'assunzione adeguata della proteina e calorica forma le fondamenta della terapia per denutrizione nei candidati del trapianto del fegato ed i pazienti dovrebbero evitare digiunare per più lungamente di sei ore. Gli Studi hanno dimostrato il potenziale per il terapia-tale supplementare come i supplementi a catena ramificata di consumo dell'olio di pesce o degli amminoacidi e cattura della terapia di sostituzione di ormone; tuttavia, i loro vantaggi potenziali devono essere confermati nelle prove controllate ripartite con scelta casuale.

“L'Attività fisica è egualmente un aspetto importante della terapia,„ ha detto il Dott. Montano-Loza. “Di Conseguenza, lo smobilizzo sorvegliato dovrebbe essere incoraggiato e la fisioterapia dovrebbe essere consultata liberalmente quando i pazienti sono nell'ospedale per minimizzare l'atrofia totale del muscolo e del riposo a letto.„

Ha notato che per i pazienti della cirrosi che non hanno accesso ai dietisti ed agli specialisti di esercizio, è particolarmente importante che i loro clinici sono informati delle raccomandazioni della linea guida per sia la dieta che l'attività fisica.

Sorgente: http://newsroom.wiley.com/press-release/liver-transplantation/importance-addressing-poor-nutrition-patients-liver-failure

Advertisement