Ricerca: L'allergia dell'arachide in bambini ha aumentato dal 2010 21%

I genitori si preoccupano spesso per le allergie dell'arachide perché la reazione alle arachidi può essere molto severa. Nuova, tardi-rompendo la ricerca che è presentata all'istituto universitario americano dell'allergia, l'asma e la riunione scientifica annuale dell'immunologia (ACAAI) suggerisce che l'allergia dell'arachide in bambini abbia aumentato 21 per cento dal 2010 e che quasi 2,5 per cento dei bambini degli Stati Uniti possono avere un'allergia alle arachidi.

“Allergie dell'arachide, con altre allergie alimentari, sia molto provocatorio per i bambini e famiglie,„ dice Ruchi Gupta, il membro di MD, di MPH, di ACAAI e l'autore principale dello studio. “Mentre 21 per cento rappresenta un grande aumento nel numero dei capretti con un'allergia probabile dell'arachide, le buone notizie sono che i genitori ora hanno un modo potenzialmente impedire l'allergia dell'arachide presentando i prodotti dell'arachide agli infanti presto dopo la valutazione del rischio con il loro pediatra ed allergist.„

A gennaio la passeggiata introdotta nuove linee guida parents con il trattamento della presentazione degli alimenti arachide-contenenti agli infanti che sono a massimo, a medio e ad a basso rischio per le allergie di sviluppo dell'arachide. Le linee guida sono basate sulla rappresentazione approfondita della ricerca che gli infanti ad alto rischio (infanti con eczema severo e/o una cronologia dell'allergia dell'uovo) che è presentato presto ad alimento arachide-contenente sono sensibilmente più probabili impedire sviluppare un'allergia dell'arachide.

Più di 53.000 famiglie degli Stati Uniti sono state esaminate fra ottobre 2015 e settembre 2016 per lo studio. La ricerca suggerisce che le tariffe dell'arachide, della frutta a guscio, dei crostacei, del pesce dell'aletta e delle allergie del sesamo stiano aumentando. L'allergia alle frutta a guscio, per esempio, ha aumentato 18 per cento dal 2010 quando i dati sono stati raccolti l'ultima volta e l'allergia ai crostacei ha aumentato 7 per cento. Egualmente evidente era un aumento nell'avvenimento in bambini neri confrontati ai bambini bianchi.

“Secondo i nostri dati, il rischio di allergia dell'arachide era quasi doppio fra ai i bambini bianchi relativi dei bambini neri,„ dice il candidato del labirinto, di PhD di Christopher del ricercatore di allergia alimentare ed il co-author di studio. “I bambini neri erano egualmente sensibilmente più probabili avere a bambini bianchi relativi di un'allergia della frutta a guscio. Questi risultati sono coerenti con lavoro precedente dal nostro gruppo che suggerisce che i bambini del nero negli Stati Uniti possano essere al rischio elevato di allergia alimentare. È importante che chiunque con un lavoro di allergia alimentare con il loro allergist per capire la loro allergia e quanto il più bene evitare gli alimenti che causano la loro reazione allergica.„