Lo Studio mostra i Giorni Sani come metodo valido per valutare la salubrità globale della popolazione

Humana Inc. oggi ha annunciato i risultati da uno studio che ha trovato una relazione fra qualità di vita paziente-riferita e correlata con la salute (HRQoL) e le misure obiettive multiple di salubrità in Assistenza Sanitaria Statale anziana Favoriscono i pazienti con le circostanze croniche.

Lo studio è stato pubblicato Nel Giornale Americano di Cura Gestita e co-è stato creato dai ricercatori da Humana, nelle Fondamenta di Robert Wood Johnson e nel Centri Per Il Controllo E La Prevenzione Delle Malattie (CDC). I risultati sottolineano la validità di usando i dati Sani dei Giorni per completare le misure sanitarie tradizionali nella valutazione dello stato di salute in questa popolazione e per valutare la salubrità globale della popolazione.

Lo studio ha trovato che i pazienti con sei circostanze croniche (coronaropatia, malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD), ipertensione, diabete, infarto congestivo e depressione) hanno avvertito un maggior numero i giorni di fisicamente e mentalmente non sani che la media della popolazione. Tuttavia, coloro che era soddisfacente rispetto a determinate misure di qualità si è riferito ai loro termini cronici, quali gli esami di occhio o l'aderenza diabetici del farmaco, hanno riferito i meno giorni non sani. I Pazienti che hanno riferito i giorni più non sani hanno avuti più alta utilizzazione di sanità (visite ed ospedalizzazioni di medico).

I ricercatori hanno usato i Giorni Sani dello strumento di indagine per valutare HRQoL, una misura di CDC che valuta il carico totale della malattia in una popolazione, compreso il fisico medica, emozionale e salute mentale e funzionamento sociale. I Giorni Sani usa quattro domande per valutare come le persone percepiscono la loro salubrità recente ed i quanti giorni durante il mese precedente hanno ritenuto fisicamente o mentalmente indisposte.

“Questa è una rappresentazione importante di studio come i dati Sani dei Giorni correlano con gli indicatori di salubrità dai reclami amministrativi e la manifestazione di risultati lo strumento di indagine è un metodo valido per valutare la salubrità globale della popolazione,„ ha detto Tristan Cordier, MPH, gestore di analisi dei dati, Analisi dei dati Clinica a Humana e autore principale dello studio. “Questi risultati egualmente supportano la decisione di Humana per usare i Giorni Sani per misurare il progresso verso il suo scopo del miglioramento della salubrità delle comunità servite vicino 20 per cento da ora al 2020.„

in media, la popolazione di studio ha riferito i sette giorni fisicamente non sani ed i quattro giorni mentalmente non sani, con un terzo dei pazienti che riferiscono i giorni non sani zero. COPD e la depressione hanno avuti i più grandi impatti incrementali su HRQoL con i 2,93 e 2,41 giorni fisicamente non sani di eccesso e i 1,08 e 4,02 giorni mentalmente non sani di eccesso, rispettivamente.

I Pazienti che hanno riferito i giorni più non sani hanno avuti il più alta utilizzazione di sanità di regolato (visite ed ospedalizzazioni di medico) e più alti costi.

Non completando la selezione diabetica degli esami di occhio e del colesterolo di LDL o non avendo buon controllo del diabete (misurato da emoglobina A1c) è stato associato con i significantly more giorni fisicamente non sani dopo avere registrato per ottenere il potenziale altri fattori che pregiudicano HRQoL. Similmente, non completando il colesterolo di occhio di LDL diabetico degli esami e non gestire in diabete è stato associato con i significantly more giorni mentalmente non sani. Inoltre, il nonadherence con gli inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina o gli stampi del ricevitore dell'angiotensina ed i farmaci orali del diabete sono stati associati con i giorni fisicamente e mentalmente non sani.

Lo studio ha valutato una popolazione di Vantaggio di Assistenza Sanitaria Statale di 55.681 persona che hanno avute un'età media di 75 anni, era 56 per cento femminili e 87 di per cento di bianco. L'Ipertensione e l'infarto congestivo erano la la maggior parte e meno circostanze croniche prevalenti (73 per cento e 12 per cento), rispettivamente.

Humana sta creando degli gli interventi livelli della popolazione di sanità che possono potenzialmente diminuire il carico della malattia cronica e migliorare il benessere globale. Gli studi Futuri useranno i dati Sani dei Giorni per studiare l'impatto di tali interventi. Humana rimane impegnato nel suo Scopo Stampato In Neretto del miglioramento della salubrità delle comunità servite vicino 20 per cento da ora al 2020.

Sorgente: http://www.humana.com/

Advertisement