Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Succo acido della ciliegia di Montmorency trovato per contribuire ad estendere tempo di sonno fra gli adulti 50 anni e più vecchi

Il succo acido della ciliegia di Montmorency è stato trovato per contribuire ad estendere il tempo di sonno entro 84 minuti fra otto partecipanti di studio, le età 50 e più vecchio chi soffrono da insonnia, secondo un nuovo studio pilota pubblicato in giornale americano di terapeutica.

“L'insonnia è abbastanza comune fra gli adulti più anziani e può piombo ad un intervallo delle emissioni di salubrità se lasciato non trattato,„ dicesse il ricercatore Jack Losso, professore del cavo nel banco di nutrizione e di scienze dell'alimentazione al centro agricolo di Louisiana State University a Baton Rouge che ha intrapreso gli studi precedenti sul succo acido e sul sonno della ciliegia. “Tuttavia, molta gente è titubante ricorrere ai farmaci per aiutarli a dormire. Ecco perché i rimedi naturali di sonno sono sempre più di interesse e nella domanda.„

Metodologia di ricerca

Otto oggetti in buona salute della femmina e del maschio 50 anni o più vecchi con insonnia cronica e un'ora di andare a letto usuale fra le 9 di sera e la mezzanotte hanno partecipato a questo ripartito con scelta casuale, la prova alla cieca, a test clinico controllato a placebo. L'insonnia è stata definita come difficoltà che dorme in media tre notti alla settimana, con un punteggio di indice analitico della severità di insonnia maggior o uguale a 10 ed incontrante la classificazione internazionale dei criteri di sonno Disorders-2 per insonnia.

Prima di selezione, gli oggetti potenziali hanno digiunato per 10 ore, a parte l'acqua, prima che un'analisi del sangue fosse amministrata ed i questionari fossero compilati, compreso l'indice analitico della severità di insonnia.

I partecipanti che hanno passato la selezione sono stati definiti a caso ad un gruppo acido del succo della ciliegia di Montmorency o ad un gruppo di controllo del placebo. Quelli nel gruppo acido del succo della ciliegia di Montmorency hanno consumato circa 8 once (240 ml) del succo acido della ciliegia di Montmorency che contenente un livello misurato di procyanidin di mattina ed alla notte, 1-2 ore prima di ora di andare a letto, per i 14 giorni. A seguito dello stesso programma, i partecipanti al gruppo del placebo hanno consumato una bevanda destinata per assomigliare ed avere un sapore al succo della ciliegia.

Procyanidins e gli antociani sono i composti principali, o polifenoli, nelle ciliege della crostata di Montmorency. La bevanda del placebo, fatta di acqua distillata, polvere del fruttosio, del destrosio e del limone, non ha contenuto questi polifenoli trovati nel succo acido della ciliegia.

Dopo due settimane di consumo il succo acido della ciliegia di Montmorency o della bevanda del placebo, gli oggetti hanno avuti uno studio polysomnographic di notte di sonno ed il sangue è stato ritirato per misurare il rapporto del kynurenine--triptofano, che identifica la degradazione del triptofano e la prostaglandina E2 (PGE2) per valutare l'infiammazione. Sul risveglio dopo che lo studio di sonno, cinque questionari convalidati precedentemente condotti con i partecipanti è stato ripetuto e sugli oggetti sono stati interrogati circa tutti gli eventi avversi. Dopo un periodo di due settimane di interruzione, gli oggetti sono stati attraversati al gruppo acido del succo o del placebo della ciliegia ed il periodo di prova di due settimane è stato ripetuto.

Dato ci sono studi polysomnographic non correnti del succo acido della ciliegia di Montmorency su cui basare un'analisi di potenza, il test clinico è stato destinato come uno studio pilota per determinare la potenza per un più grande, studio adeguatamente alimentato che dare statisticamente le differenze significative. Il Dott. Losso ha collaborato con il Dott. Frank Greenway, professore al centro di ricerca biomedico di Pennington, una città universitaria della ricerca della Louisiana State University, per eseguire il test clinico con il polysomnography.

Risultati

Una volta confrontato ad un placebo, il succo acido della ciliegia di Montmorency è stato trovato per estendere significativamente il tempo di sonno dei insomniacs senior entro 84 minuti. Il risparmio di temi di sonno aumentato sull'indice analitico di qualità di sonno di Pittsburgh, ma gli altri questionari non ha evidenziato differenze significative. Malgrado il di piccola dimensione dello studio pilota, i ricercatori dimostrati hanno diminuito i livelli del plasma di kynurenine con i livelli aumentati del triptofano. In questo studio, i risultati in vitro hanno indicato che il procyanidin acido B-2 del succo della ciliegia ha inibito il dioxygenase di indoleanmine 2,3 del siero (IDO), che è stato identificato come componente del meccanismo per il succo acido della ciliegia che migliora il risparmio di temi di sonno e in vivo i risultati hanno mostrato l'inibizione di PGE2, che è un biomarcatore di infiammazione. Mentre non conclusivi, tali risultati dovrebbero essere usati come lo sfondo per la formazione delle ipotesi per il comportamento dei test clinici umani.

L'uso dello studio di un polysomnography, considerato il metodo “d'oro standard„ per la valutazione della patologia di sonno, se una valutazione più accurata di sonno che i metodi amministrati nei simili studi, tenendo conto la selezione degli oggetti con insonnia contro altri disordini di sonno, quale apnea nel sonno. Poiché tre degli undici originali hanno identificato gli oggetti in questo studio che si incontra i criteri di selezione Pigeon2 hanno avuti apnea nel sonno piuttosto che l'insonnia, potendo identificare ed eliminare gli oggetti che soffrono dall'apnea nel sonno era importante per raggiungere i risultati accurati.

Questi dati aggiungono all'organismo crescente della ricerca precedente che mostra risultati simili che indica gli effetti potenziali del succo acido della ciliegia di Montmorency sulla quantità e sulla qualità di sonno. Mentre la ricerca supplementare è necessaria, i ricercatori alla Louisiana State University sono incoraggiati tramite l'importante crescita nel tempo di sonno fra i insomniacs senior che hanno partecipato a questo studio.

Le ciliege acide di Montmorency sono la varietà più comune di ciliege acide coltivate negli Stati Uniti e sono annuale disponibile in secco in, congelato, inscatolato, succo e moduli concentrati.