CRFA migliorano che l'iniezione steroide per dolore di gestione dall'osteoartrite del ginocchio

Per i pazienti con l'osteoartrite del ginocchio, una procedura come minimo dilagante chiamata ablazione raffreddata di radiofrequenza (CRFA) fornisce la migliore riduzione di dolore ed il miglioramento funzionale confrontato all'iniezione steroide del ginocchio, conclude uno studio nella Medicina di Dolore & dell'Anestesia Regionale, pubblicata da Wolters Kluwer.

“Questo studio dimostra che CRFA è un'efficace opzione terapeutica a lungo termine per dolore di gestione e migliorando la funzione e la qualità di vita fisiche, per i pazienti che soffrono dall'osteoartrite dolorosa del ginocchio in paragone all'iniezione steroide intra-articolare,„ secondo il rapporto di test clinico da Leonardo Kapural, MD, PhD, del Centro per Ricerca Clinica, Winston-Salem, N.C. ed i colleghi.

La Maggior Parte dei Pazienti Ottengono il Sollievo Durevole di Dolore di Osteoartrite del Ginocchio con CRFA

L'osteoartrite del Ginocchio è uno stato comune e doloroso in adulti più anziani. L'ambulatorio della sostituzione del Ginocchio è un'opzione stabilita per i pazienti con l'osteoartrite avanzata, ma non è appropriato per tutti i pazienti a causa dell'età o dello stato di salute. Anche i pazienti che hanno sostituzione del ginocchio possono avere dolore in corso, malgrado una protesi meccanicamente soddisfacente. (all'interno della giuntura) l'iniezione steroide Intra-Articolare è realizzata comunemente, ma fornisce soltanto il sollievo di dolore a breve termine. Inoltre, gli steroidi possono avere effetti contrari su cartilagine col passare del tempo

Il Dott. Kapural e colleghi ha valutato CRFA come alternativa all'iniezione steroide in 151 paziente con dolore cronico dall'osteoartrite del ginocchio. I pazienti avevano avuti dolore del ginocchio per una media di circa dieci anni, con molti trattamenti precedenti. Sono stati definiti a caso per subire CRFA o l'iniezione steroide.

La procedura non invadente di CRFA usa l'energia di radiofrequenza per interrompere la trasmissione di dolore da un nervo specifico (nervo genicular) del ginocchio. Prima della procedura, un blocco nervoso anestetico locale è eseguito per confermare che intorpidire il nervo genicular diminuisce il dolore del ginocchio del paziente. L'ablazione Raffreddata di radiofrequenza è realizzata su una base del paziente esterno, con l'anestesia locale e la sedazione minima.

I Pazienti che subiscono CRFA hanno avuti riduzione significativa e durevole dei punteggi di dolore. Da un punteggio iniziale di dolore di circa 7 sulle 10 graduatorie a punteggio, le classificazioni di dolore ad un mese erano circa 3 nel gruppo di CRFA contro 4 nel gruppo steroide.

Con ulteriore seguito, i punteggi di dolore sono rimanere più bassi nel gruppo di CRFA mentre aumentavano verso il livello di pretrattamento nel gruppo steroide. A sei mesi, 74 per cento dei pazienti definiti a CRFA hanno avuti almeno una riduzione di a metà dei punteggi di dolore, confrontati a 16 per cento di quelli che subiscono l'iniezione steroide.

Quaranta per cento dei pazienti nel gruppo di CRFA stimato la loro funzione del ginocchio “soddisfacente„ a seguito di sei mesi, confrontati ad appena tre per cento del gruppo steroide. Novantuno per cento del gruppo di CRFA hanno ritenuto che la loro salubrità globale fosse migliorato, confrontato a 24 per cento nel gruppo steroide.

I Pazienti che subiscono CRFA hanno avuti maggior riduzione dell'uso di convenzionale, farmaci di dolore dell'non opioide. Non c'era differenza significativa in opioidi, che sono stati utilizzati da una minoranza dei pazienti in entrambi i gruppi. C'erano eventi avversi in relazione con il trattamento non seri in qualsiasi gruppo.

I risultati indicano che CRFA fornisce la riduzione “clinicamente significativa„ di dolore ed il miglioramento funzionale in pazienti il ginocchio OA, con migliore e miglioramento più duraturo che l'iniezione steroide. Il Dott. Kapural e colleghi pianificazione seguito più lungo per valutare i risultati ad un anno e di là. Notano che il dolore può ritornare mentre il nervo trattato rigenera; in caso affermativo, ripetere la procedura di CRFA è un'opzione “ragionevole e ragionevole„.

Gli autori notano alcune limitazioni del loro studio, compreso il fatto che i risultati non sono stati valutati di modo “accecato„. Egualmente suggeriscono gli studi messi a fuoco per vedere se CRFA può diminuire l'esigenza dei farmaci di dolore dell'opioide. Il Dott. Kapural e co-author conclude, “Ciò Nonostante, i risultati di questo studio indica che CRFA per ablazione genicular del nervo è superiore ad una singola iniezione del corticosteroide negli oggetti osteoarthritic per la gestione di dolore del ginocchio.„

Sorgente: http://wolterskluwer.com/company/newsroom/news/division/health