Bagnomaria altrettanto efficaci quanto i bagni del candeggiante a diminuire severità di eczema

Per i pazienti che soffrono dall'eczema (dermatite atopica), i dermatologi a volte raccomanderanno i bagni del candeggiante per fare diminuire l'infezione batterica e per diminuire i sintomi. Ma un nuovo studio Nordoccidentale della Medicina non ha trovato differenza nell'efficacia di un bagno del candeggiante confrontato ai bagnomaria regolari. Inoltre, i bagni del candeggiante possono causare la puntura e la bruciatura dell'interfaccia ed occasionalmente anche delle fiammate di asma di grilletto in pazienti.

“Non so se getta il bambino fuori con l'acqua sporca, ma i bagni del candeggiante mancano della prova per supportare quanto stanno raccomandandi comunemente,„ hanno detto il Dott. senior Jonathan Silverberg dell'autore. “I bagnomaria sembrano fare la maggior parte del sollevamento pesante. Se il candeggiante sta aggiungendo qualunque vantaggio, è abbastanza modesto.„

Silverberg è un assistente universitario della dermatologia alla Scuola di Medicina di Feinberg di Northwestern University, ad un dermatologo a Medicina Nordoccidentale ed a Direttore del Centro Pluridisciplinare dell'Eczema della Medicina Nordoccidentale.

Lo studio è stato pubblicato negli Annali del giornale dell'Allergia, dell'Asma e dell'Immunologia 13 novembre.

I risultati dovrebbero incoraggiare i pazienti con eczema a bagnare regolarmente, Silverberg ha detto. Molti timidi a partire dal bagno per il timore che asciugherà la loro interfaccia, ha notato.

Un bagno del candeggiante è un bagno con acqua calda o fresca mista con una piccola quantità di candeggiante. I Pazienti sono incaricati di sommergere nel bagno dal collo giù e di evitare l'esposizione di candeggiante vicino agli occhi. I Bagnomaria contengono la soltanto acqua calda o fresca ed i pazienti possono usare una pezzuola per lavare senza candeggiante per lavare la loro fronte di taglio.

Il Sapone non può essere necessario durante i bagnomaria perché può è duro l'interfaccia sensibile e Silverberg ha detto che inzuppandosi per 10 minuti in soltanto acqua efficacemente “laverà via maggior parte i germi e crud dalla vostra interfaccia.„ Dopo Che il bagno è completo, i pazienti sono incoraggiati ad applicare l'ampio idratante.

Lo studio, un esame sistematico e la meta-analisi di tutti gli studi disponibili che confrontano il candeggiante ed i bagnomaria (quattro nel totale), indicati i bagnomaria erano altrettanto efficaci quanto i bagni del candeggiante a diminuire la severità dei segni e delle dimensioni visibili di eczema e dell'infezione batterica.

Il Candeggiante è una spesa supplementare per i pazienti, gli altri bagnomaria di ragione è una migliore alternativa. Il Candeggiante anche può macchiare gli asciugamani, le tele e l'altro abbigliamento, puntura o bruciare gli occhi e le ferite aperte sull'interfaccia e Silverberg ha veduto le fiammate di asma di esperienza di alcuni pazienti dai vapori del candeggiante.

“I Pazienti con eczema hanno tariffe molto più alte di asma che pazienti dell'non eczema,„ Silverberg ha detto. “Ognuno impostazione della casa sta andando essere differente e molti bagni non hanno grande ventilazione, così un bagno caldo che induce il candeggiante a fume può essere l'impostazione perfetta potenzialmente per avere una fiammata di asma.„

Lo studio egualmente evidenzia i difetti e le contraddizioni nel bagno corrente del candeggiante studia. Molti degli studi nell'esame non hanno gestito per se i pazienti immediatamente hanno idratato dopo il bagno per impedire la siccità. Egualmente non hanno considerato se i pazienti usassero il sapone o i tipi di saponi che hanno utilizzato nei bagnomaria.

“Questo studio fornisce una cianografia per il miglioramento degli studi futuri del bagno del candeggiante,„ Silverberg ha detto.

Sorgente: https://news.northwestern.edu/stories/2017/november/bleach-baths-eczema/

Advertisement