La Ricerca mostra lo spostamento principale in ambulatori dell'occhio dagli ospedali ai centri ambulatori della chirurgia

I dati Nazionali mostrano uno spostamento importante in ambulatori dell'occhio dagli ospedali ai centri ambulatori meno costosi della chirurgia in cui la cura può essere consegnata più velocemente e più vicino alla casa per alcuni pazienti.

Negli ultimi dieci anni la proporzione di ambulatori della cataratta eseguiti ai centri della chirurgia è aumentato costantemente, raggiungendo 73 per cento nel 2014, confrontato a 43,6 per cento nel 2001.

I ricercatori del Centro dell'Occhio di Kellogg dell'Università del Michigan hanno rivelato l'uso aumentato dei centri della chirurgia per la chirurgia della cataratta, ma che dicono che la più ricerca è necessaria determinare se c'è una differenza nella sicurezza fra gli ospedali ed i centri della chirurgia.

Il grande studio facendo uso dei dati di reclami per 369.320 enrollees invecchia 40 e più vecchio in una rete nazionale di cura gestita che ha avuta l'ambulatorio della cataratta è stato pubblicato il 22 novembre in Oftalmologia di JAMA.

“L'aumento nell'utilizzazione si è presentato in molte comunità che degli Stati Uniti tale che in alcuni posti quasi ogni ambulatorio della cataratta ha avuto luogo in un centro di cura ambulatorio,„ dice Joshua Stein autore senior, in M.D., in professore associato dell'oftalmologia e nel ricercatore di criterio dell'occhio all'Istituto di U-M di Criterio e dell'Innovazione di Sanità.

L'ambulatorio della Cataratta è estremamente efficace nel ripristino della potenza di messa a fuoco che può deteriorarsi con l'età. Porta poco rischio. Ma gli ospedali ben attrezzati sono più pronti di un centro della chirurgia se le complicazioni mediche accadono.

Ancora le ragioni per la popolarità aumentante dei centri ambulatori della chirurgia confrontati aa cura basata a ospedale includono la convenienza, i costi vivi più bassi per i pazienti e il costo-per-caso in diminuzione per gli assicuratori.

L'Un'analisi ha stimato che gli ambulatori della cataratta eseguiti ad ambulatorio ambulatorio si concentrasse piuttosto che Assistenza Sanitaria Statale salvata ospedali $829 milioni nel 2011.

I Consumatori risparmiano dallo spostamento ai centri in cui la co-paga media della cataratta nel 2014 era $190 confrontati a $350 ad un ambulatorio dell'ospedale, autori della chirurgia scrivono.

I Pazienti erano più probabili subire la chirurgia della cataratta ad un centro ambulatorio della chirurgia se fossero la più giovane età, hanno avuti più alto reddito e vivo negli stati senza leggi di certificato-de-bisogno. Le leggi di RAGGIRO regolamentano il numero dei centri di cura ambulatori permessi per funzionare.

La gente Più ricca era più probabile vivere nelle comunità con i centri di cura più ambulatori. Ciò può avere l'impatto indiretto di limitazione dell'accesso alla chirurgia della cataratta per i pazienti meno ricchi.

“L'uso aumentato dei centri di cura ambulatori solleva le questioni circa accesso e l'effetto sui risultati chirurgici, sicurezza e soddisfazione pazienti del paziente,„ dice Brian Stagg, M.D., l'autore principale dello studio e uno studioso clinico all'Istituto di U-M per Criterio e l'Innovazione di Sanità.

Lo spostamento sta accadendo oltre la chirurgia della cataratta e comprende la chirurgia della cornea, del glaucoma, della retina e di strabismo.

Il tasso di incremento nell'uso ambulatorio del centro della chirurgia per una chirurgia della cataratta di 2,34% all'anno era simile al tasso di incremento per la chirurgia di strabismo e la chirurgia della retina.

Il tasso di incremento per la chirurgia del glaucoma era più veloce della chirurgia della cataratta. Il tasso di incremento per la chirurgia della cornea era più lento della chirurgia della cataratta.

Sorgente: http://www.uofmhealth.org/news/archive/201711/increased-use-ambulatory-surgery-centers-cataract-surgery

Advertisement