Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Consumo moderato del caffè più probabilmente per fornire i risultati utili di salubrità

Il caffè bevente è “più probabile avvantaggiare la salubrità che nuocerle„ per un intervallo dei risultati di salubrità, dica oggi i ricercatori Nel BMJ.

Riuniscono la prova oltre da 200 studi e che trovano che quello che beve tre - quattro tazze di caffè un il giorno è associato con un più a basso rischio della morte ed ottenere la malattia di cuore ha paragonato a non bere caffè. Bere del caffè egualmente è associato con più a basso rischio dei certi cancri, diabete, affezione epatica e demenza.

Tuttavia, dicono che il caffè bevente nella gravidanza può essere associato con nuoce a e può essere collegato ad un rischio aumentato molto piccolo di frattura in donne.

Gli studi inclusi hanno usato pricipalmente i dati d'osservazione, fornenti la prova di qualità inferiore, in modo da nessuna precisa conclusione può essere tratta circa causa - e - effetto, ma i loro risultati fanno un backup altri esami e studi recenti sull'assunzione del caffè. Come tale, dicono, a parte la gravidanza e le donne a rischio della frattura, “bere del caffè sembra sicuro all'interno dei reticoli di consumo usuali„ e suggeriscono che il caffè potrebbe essere provato sicuro nelle prove ripartite con scelta casuale.

Il caffè è una delle bevande universalmente di consumo corrente e potrebbe avere indennità-malattia positive. Ma la prova attuale è di di qualità inferiore dalla ricerca d'osservazione e le prove controllate ripartite con scelta casuale sono necessarie rinforzare la prova dei vantaggi.

Per capire meglio gli effetti del consumo del caffè su salubrità, un gruppo piombo dal Dott. Robin Poole, Ufficiale di stato civile dello specialista nella salute pubblica all'università di Southampton, con i collaboratori dall'università di Edimburgo, ha effettuato un esame dell'ombrello di 201 studio che avevano cumulato i dati dalla ricerca d'osservazione e di 17 studi che avevano cumulato i dati dai test clinici attraverso tutti i paesi e tutte le impostazioni.

Gli esami dell'ombrello sintetizzano le meta-analisi precedenti e forniscono un riassunto ad alto livello della ricerca su un argomento particolare

Il caffè bevente è stato associato coerente con un più a basso rischio della morte da tutte le cause e dalla malattia di cuore, con la più grande riduzione del rischio relativo di morte a tre tazze un il giorno, rispetto ai bevitori del non caffè. Il consumo aumentante superiore a tre tazze un il giorno non è stato associato con danno, ma l'effetto benefico era meno pronunciato.

Il caffè egualmente è stato associato con un più a basso rischio di parecchi cancri, compresi la prostata, cancro dell'endometrio, dell'interfaccia e di fegato come pure diabete di tipo 2, colelitiasi e gotta. Il più notevole vantaggio è stato veduto per i termini del fegato, quale la cirrosi del fegato.

Per concludere, là sembrato essere associazioni utili fra il consumo del caffè e la malattia del Parkinson, depressione e morbo di Alzheimer.

C'era meno prova per gli effetti di bere il caffè decaffeinato ma ha avuto simili vantaggi per una serie di risultati.

Molti degli studi inclusi possono avere regolato per i fattori che possono essere associati con sia il risultato di salubrità che con caffè che beve, come fumo. Ciò non era completa e varia dallo studio allo studio. Gli autori possono quindi non eliminare l'effetto di tali fattori sulle associazioni nocive o utili evidenti.

Gli autori concludono che il caffè che beve “sembra sicuro all'interno dei reticoli di consumo usuali, eccetto durante la gravidanza ed in donne al rischio aumentato di frattura.„ E richiedono le prove controllate ripartite con scelta casuale robuste “per capire se il tasto abbia osservato che le associazioni sono causali.„

In un editoriale collegato, Eliseo Guallar al Johns Hopkins il banco di Bloomberg della salute pubblica dice, sebbene possiamo essere rassicurati che l'assunzione del caffè è generalmente sicura, che medici non dovrebbe raccomandare di bere il caffè per impedire la malattia - e la gente non dovrebbe cominciare bere il caffè per motivi di salute.

Mentre questo studio mostra, qualche gente può essere all'elevato rischio degli effetti contrari, scrive e c'è “incertezza sostanziale„ circa gli effetti dei livelli elevati di assunzione. Per concludere, il caffè è consumato spesso con i prodotti ricchi in zuccheri raffinati e grassi non sani, “e questi possono contribuire indipendente ai risultati avversi di salubrità,„ aggiunge.

Tuttavia, anche con questi avvertimenti, “il consumo moderato del caffè sembra notevolmente sicuro e può essere compreso come componente di una dieta sana dalla maggior parte della popolazione adulta,„ lui conclude.