Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I punti culminanti di studio devono affinchè più test clinici migliorino il trattamento dei bambini con la malattia di cuore

Meno di un per cento dei bambini BRITANNICI sopportati con la malattia di cuore congenita è iscritto ai test clinici che guardano per migliorare i trattamenti, la ricerca costituita un fondo per dalle fondamenta britanniche del cuore e piombo dall'università di Birmingham e di ospedale pediatrico di Birmingham ha trovato.

Lo studio, pubblicato oggi nel giornale europeo di ambulatorio Cardio-Toracico, è il primo esame sistematico del suo genere nei test clinici in cardiochirurgia dei bambini.

I ricercatori hanno analizzato tutti e 333 i test clinici hanno pubblicato universalmente fra il 1° gennaio 2000st ed il 31 agosto 2016st su chirurgia per la malattia di cuore congenita - condizioni del cuore che si sviluppano nell'utero e nel tipo più comune di difetto di nascita. Hanno trovato che soltanto 10 test clinici (tre per cento) sono stati condotti nel Regno Unito in questo tempo, nessuno di cui erano prove di fase III - grandi, prove influenti state necessarie per cambiare i trattamenti o le linee guida.

I ricercatori egualmente hanno trovato che soltanto 431 sui 65.000 (bambini stimati di meno di un per cento) che hanno subito la cardiochirurgia nel Regno Unito in questo calendario sono stati iscritti ad un test clinico. In confronto, 70 per cento dei bambini che soffrono dal cancro sono iscritti ai test clinici di fase III.

Sebbene recente media che in anticipo la maggior parte dei bambini diagnosticati con un difetto congenito del cuore cresca per trasformarsi in in adulti, molti affrontano la prospettiva degli interventi chirurgici multipli ed intorno 400 bambini ogni anno ancora muoiono tristemente prima che raggiungano l'età scolare.

L'assunzione carente non poteva spiegare la mancanza di test clinici, con oltre 87 per cento delle prove capaci di reclutare i bambini sufficienti. Tuttavia, ci sono molti tipi differenti di malattie di cuore congenite e può essere difficile affinchè i singoli ospedali vedi abbastanza di un tipo particolare della malattia per effettuare una prova significativa.

I ricercatori suggeriscono che una soluzione a questa emissione sia stata di stabilire una rete congenita della ricerca della malattia di cuore che permetterebbe che i ricercatori in tutti i centri nel Regno Unito collaborino ed effettuino la ricerca sui tipi più rari di malattie di cuore congenite.

Il sig. Nigel Drury dell'autore principale, dell'istituto delle scienze cardiovascolari all'università di Birmingham e di consulente in ambulatorio cardiaco pediatrico all'ospedale pediatrico di Birmingham, ha detto: “L'ambulatorio disponibile per i bambini con i problemi del cuore è migliorato drammaticamente in questi ultimi venti anni.

“Tuttavia, non effettuando su grande scala, test clinici di avanguardia per migliorare continuamente gli ambulatori, stiamo deludendo migliaia di bambini sopportati ogni anno nel Regno Unito con i problemi del cuore.

“Come comunità congenita della malattia di cuore, abbiamo una responsabilità di fornire insieme la direzione ed il lavoro scientifici per condurre i test clinici ben progettati, rigorosamente condotti, multicentrati per migliorare i risultati di chirurgia per i nostri pazienti e le loro famiglie.„

La ricerca sensazionale sta evidenzianda come componente del Natale del BHF fa appello a, che mira a sollevare £750,000 per la ricerca della salvavita verso la malattia di cuore congenita, che pregiudica ogni anno intorno 4.000 bambini BRITANNICI.

Il professor sir Nilesh Samani, Direttore medico alle fondamenta britanniche del cuore, ha detto: “Per molti bambini con la malattia di cuore congenita, il solo trattamento disponibile è ambulatorio. Può essere una scelta difficile affinchè i genitori concordi al loro bambino che partecipa alla ricerca. Tuttavia, il solo modo possiamo migliorare l'intervallo e la qualità dei trattamenti per questi bambini è con i test clinici.

“Questo studio indica che possiamo e dovremmo fare meglio se dobbiamo migliorare il trattamento ed i risultati dei bambini con la malattia di cuore congenita.„