Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Droghi che stimola la potatura del neurone promuove il comportamento scopo-diretto in mouse

Una droga che stimola la potatura del neurone può toccare col gomito i mouse a partire dai comportamenti guidati da abitudine una volta combinata con corso di aggiornamento, neuroscenziati ha trovato.

I risultati erano il 30 novembre Comunicazioni di natura online pubblicate.

Il fasudil della droga, approvato nel Giappone per vasospasm ed il colpo cerebrali, inibisce un enzima che stabilizza gli scheletri interni delle cellule. I ricercatori suggeriscono che il fasudil o i simili composti potrebbe essere efficaci strumenti per la facilitazione del trattamento di abuso di droga ed impedire la ricaduta.

Una grande frazione degli atti che la gente esegue ogni giorno viene dalle abitudini, non da processo decisionale intenzionale. Andando sul pilota automatico può liberare l'attenzione per le nuove cose, ma può anche essere nocivo, nel caso di abuso di droga ed il comportamento alla ricerca di droga, dice l'autore principale Shannon Town Gourley, il PhD, l'assistente universitario della pediatria, la psichiatria e le scienze comportamentistiche alla Scuola di Medicina di Emory University ed al Centro di Ricerca Nazionale del Primate di Yerkes.

“Alcune abitudini sono adattabili - per esempio, spegnebbi un indicatore luminoso quando uscite una stanza - ma altri possono essere maladaptive, per esempio nel caso di uso abituale della droga. Abbiamo voluto provare a capire un modo contribuire “a rompere„ le abitudini, specialmente quelli relativi alla cocaina alto-inducente al vizio della droga,„ dice Gourley.

Gourley e gli ex dottorandi Andrew Swanson, PhD e Lauren Depoy, PhD hanno verificato il fasudil nelle situazioni dove avevano preparato i mouse per colpire le loro punte in due camere, in base alle ricompense sia di alimento che di cocaina. Poi i ricercatori hanno cambiato le regole del gioco. I mouse hanno dovuto imparare qualche cosa di nuovo, in termini di dove colpire le loro punte per ottenere la ricompensa.

In particolare, i mouse hanno potuto ora ottenere soltanto una ricompensa da una camera invece di entrambi. Fasudil ha aiutato i mouse per regolare e video “scopo-ha diretto„ il comportamento, piuttosto che il loro al comportamento basato a abitudine precedente.

Inoltre, i ricercatori hanno preparato i mouse per fornirsi una soluzione dolce della cocaina. Poi hanno cambiato la natura di quell'esperienza: la cocaina è stata accoppiata con il cloruro di litio, che ha fatto il malato di tatto dei mouse. Il trattamento di Fasudil ha toccato col gomito i mouse per darsi meno cocaina in seguito, piuttosto che continuando a rispondere abituale. Gli scienziati prevedono questo come modellando le esperienze negative si sono associati con uso della cocaina in esseri umani.

“Gli Esseri Umani possono cercare il trattamento dovuto le conseguenze negative di abuso della cocaina, ma molta gente ancora ricade. Stiamo provando a rinforzare lo scopo di astensione dall'assunzione di farmaci,„ dice Gourley.

I ricercatori hanno eseguito gli esperimenti supplementari che hanno rivelato che il fasudil non ha preparato la cocaina stessa meno piacevole, ma specificamente stavano modificando il trattamento di abitudine. Inoltre, il fasudil non ha pregiudicato altri moduli di processo decisionale.

Disimparando delle abitudini comprende ricostruire le connessioni fatte dalle celle nel cervello. Nel corso di aggiornamento del mouse sperimenta, il modo che il fasudil sembra lavorare è che promuova la potatura delle spine dorsali dentritiche. Le spine dorsali Dentritiche sono strutture che aiutano i neuroni per comunicare e comprendere la concentrazione delle connessioni fra loro.

Fasudil inibisce la chinasi del Rho, che stabilizza la F-actina, una componente importante degli scheletri interni delle cellule. Quindi, allenta le strutture della cellula. Ed in mouse, il fasudil sembra leggermente diminuire la densità delle spine dorsali dentritiche in una regione del cervello che è importante per l'apprendimento dei comportamenti nuovi.

“In questo contesto, immaginiamo che il fasudil sia ottimizzare segnale-rumore, per così dire, permettendo che questa regione del cervello guidi efficientemente processo decisionale,„ dice Gourley.

Quando il fasudil è dato ai mouse un il giorno dopo la formazione, nessun cambiamento nella densità della spina dorsale è veduto, indicante che deve essere accoppiata con il nuovo apprendimento avere quell'effetto.

Una Certa avvertenza è ordine, perché la potatura sinaptica iperattiva è proposta per svolgere i ruoli nel Morbo di Alzheimer e nella schizofrenia. In loro documento, gli autori concludono:

Accoppiando gli inibitori della chinasi del Rho con la terapia comportamentistica conoscitiva in esseri umani ha potuto essere un'efficace aggiunta farmacologica per diminuire la tariffa della ricaduta… Dato il suo profilo di sicurezza favorevole e la nostra prova che può attenuare l'auto-amministrazione della cocaina, il fasudil è un forte candidato, con gli avvertimenti che lo prevediamo abbiamo amministrato come aggiunta alla terapia comportamentistica e potenzialmente durante le fasi in anticipo di ritiro di droga.

Sorgente: http://whsc.emory.edu/