Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Prima Colazione può più a basso rischio del diabete e la malattia di cuore, studio dice

Un nuovo studio pubblicato nel Giornale della Fisiologia suggerisce che quello influenze regolarmente di consumo della prima colazione le nostre celle di grasso corporeo abbassando l'attività dei geni ha fatto partecipare nel metabolismo grasso e nell'aumento della quantità di zucchero consumano. Secondo lo studio, questo può diminuire il rischio di diabete e di malattia cardiovascolare.

Credito: K2 PhotoStudio/Shutterstock.com

Il gruppo egualmente ha trovato che, in paragone alla gente magra, grassa in gente obesa risponde di meno ad insulina, che regolamenta lo zucchero di sangue. Questa diminuzione è proporzionale alla somma totale di grasso corporeo in una persona.

Oltre sei settimane, una magra (20 obesi e 29) di 49 adulti sono stati chiesti o di mangiare il quotidiano della prima colazione prima delle 11 di mattina o veloce fino al mezzogiorno. Il gruppo ha chiesto ai partecipanti al gruppo della prima colazione di consumare 350 chilocalorie in 2 ore del risveglio e di un minimo di 700 calorie dalle 11.00 di mattina quotidiane.

Sia prima di che dopo sei settimane, il metabolismo, la composizione corporea, le risposte di appetito e gli indicatori di salubrità metabolica e cardiovascolare dei partecipanti sono stati misurati. I ricercatori egualmente hanno misurato il tenore di materia grassa dei partecipanti per l'attività di 44 geni differenti e di proteine chiave ed hanno analizzato la capacità delle cellule grasse di prendere il glucosio in risposta ad insulina.

Da migliore comprensione come il grasso risponde a cui e quando mangiamo, possiamo mirare più precisamente a quei meccanismi. Possiamo potere scoprire i nuovi modi impedire le conseguenze negative di avere un gran numero di grasso corporeo, anche se non possiamo liberarselo.„

Javier Gonzalez, Università di Bagno

Gonzalez ha aggiunto che come partecipanti ha mangiato le prime colazioni di alto-CARB, estrapolanti i risultati ad altri tipi di prime colazioni non potrebbe essere possibile, particolarmente a quelli con il contenuto ad alta percentuale proteica. Ulteriormente mira ad esplorare come la prima colazione interagisce con altri fattori di stile di vita come l'esercizio.

Sorgente: