Lo studio Clinico usa il test genetico per abbinare i pazienti di AML con le nuove terapie

Un test clinico facendo uso di test genetico per abbinare i pazienti acuti di leucemia (AML) mieloide con le nuove terapie ora è aperto all'Università del Maryland Marlene ed al Centro Completo del Cancro di Stewart Greenebaum (UMGCCC). Il centro è uno di una partecipazione nazionale di sette centri del cancro alla Prova del Supervisore di Battimento AML®, promosso dalla Società di Linfoma & di Leucemia (LLS).

AML, che pregiudica annualmente 20.000 Americani, è il più letale dei cancri di sangue ed è responsabile di più di 10.000 morti all'anno. Malgrado gli avanzamenti nel trattamento degli altri cancri di sangue, il trattamento standard per AML - una combinazione di chemioterapie - ha cambiato pochissimo in questi ultimi 40 anni. La prognosi Globale rimane povera, con un tasso di sopravvivenza quinquennale inferiore a 20 per cento per l'età dei pazienti 60 anni e più vecchi.

“Siamo molto piacevoli potere offrire recentemente abbiamo diagnosticato i pazienti di AML l'età 60 anni e più vecchio un'opportunità di ricevere le terapie farmacologiche d'investigazione basate sui marcatori genetici connessi con il loro sottotipo di AML,„ dice Maria R. Baer, MD, il professor di medicina alla Scuola di Medicina dell'Università del Maryland (SOM di UM) e Direttore delle malignità e dei co-dirigenti ematologici del programma sperimentale di terapeutica a UMGCCC. “Questo approccio personale di terapia, impiegante il test genetico per contribuire a determinare il trattamento, ci dà uno strumento potenzialmente potente per combattere questo cancro di sangue spesso micidiale.„ Il Dott. Baer è il ricercatore principale per lo studio a UMGCCC.

UMGCCC è l'ultimo centro del cancro da partecipare al test clinico di Battimento AML, che è destinato per accelerare l'approvazione degli STATI UNITI (FDA) Food and Drug Administration di nuove droghe e per svilupparsi individualizzato, efficaci approcci del trattamento alla malattia. LLS prevede che la prova finalmente includa 500 pazienti a 15 - 20 siti.

Altri Sei centri del cancro stanno iscrivendo i pazienti: Centro Commemorativo del Cancro di Sloan Kettering; Centro Completo del Cancro di Ohio State University; Salubrità dell'Oregon & Istituto del Cancro del Cavaliere dell'Università di Scienza; Centro del Cancro di Harold C. Simmons Comprehensive all'Università del Texas Sudoccidentale: Università di Centro del Cancro di Colorado: e Centro Completo del Cancro dell'Università di Chicago. Sei società biofarmaceutiche importanti - Alexion, Boehringer Ingelheim, Celgene, Gilead Sciences, Astellas e Takeda - stanno fornendo le terapie d'investigazione che mirano alle mutazioni genetiche specifiche.

Recentemente sono diagnosticati i pazienti di AML invecchiano 60 anni e più vecchio ammissibile partecipare allo studio, che è diviso nove nel trattamento “armi.„ Una Volta Che i pazienti sono iscritti, il loro midollo osseo è analizzato affinchè i marcatori genetici aiuti i ricercatori a determinare il la maggior parte il trattamento appropriato per il loro sottotipo di AML. I Pazienti senza i biomarcatori sono collocati in un braccio di trattamento separato, in cui egualmente ricevono una terapia d'investigazione.

“La Nostra facoltà effettua la ricerca eccezionale sulle malignità ematologiche ed è impegnata in molti studi clinici innovatori puntati su migliorando i trattamenti per i pazienti con AML ed altri cancri di sangue,„ dice Decano E. Albert Reece, MD, PhD, MBA, vice presidente esecutivo per gli affari medici all'Università del Maryland ed il John Z. ed il Professor del SOM di UM di Akiko K. Bowers Distinguished. “Questa è un'opportunità tremenda di collaborare con il LLS ed altri centri principali del cancro su questa medicina personale importante ricercano l'iniziativa.„

Altri studi clinici di leucemia al centro del cancro comprendono una prova di nuova terapia farmacologica di combinazione per trattare AML, in base alla ricerca effettuata da uno scienziato di UMGCCC; una prova di un immunomodulatore con chemioterapia per AML; e una prova di immunoterapia facendo uso dell'propri dei pazienti geneticamente ha alterato le celle immuni, o le celle di T, per trattare un altro modulo della leucemia, la leucemia linfoblastica acuta, o TUTTA. UMGCCC è egualmente un Centro di Eccellenza per il trattamento delle sindromi myelodysplastic, un gruppo di disordini del midollo osseo in cui il midollo osseo non produce abbastanza globuli in buona salute.

Sorgente: http://www.umm.edu/programs/cancer/about-us/news/2017/beat-aml-master-trial

Advertisement