Le differenze Razziali rapporti nei genitori' dei sintomi dell'autismo del bambino possono contribuire alla diagnosi in ritardo

Le differenze Razziali nelle relazioni dei genitori delle preoccupazioni circa il loro sviluppo del bambino ai fornitori di cure mediche possono contribuire alla diagnosi in ritardo di disordine di spettro di autismo (ASD) in bambini neri, secondo uno studio piombo dalla Georgia State University.

Lo studio ha trovato quello confrontato ai genitori bianchi, i genitori neri hanno riferito significativamente meno preoccupazioni relative ai sintomi di ASD nei loro bambini con il disordine. I genitori Neri erano meno probabili che i genitori bianchi riferire le preoccupazioni circa due sintomi di ASD - deficit sociali e comportamenti limitati e ripetitivi. I risultati sono pubblicati nell'Autismo del giornale.

Molti genitori cominciano a riferire le preoccupazioni circa ASD durante i primi due anni del bambino di vita ed in media, i bambini sono diagnosticati con ASD intorno al loro quarto compleanno. Tuttavia, i bambini neri sono diagnosticati con ASD alle vecchiaia che i bambini bianchi ed i bambini di altre corse. Sono quasi due volte egualmente più probabili dei bambini di altre corse essere mal diagnosticati con i disturbi del comportamento perturbatori prima della ricezione della diagnosi di ASD.

Pochi studi hanno esplorato le ragioni potenziali per la disparità razziale nella diagnosi di ASD, sebbene alcuni ricercatori avessero suggerito l'accesso disuguale alla sanità ed il pregiudizio del clinico come spiegazioni. Un'Altra possibilità è che i genitori del nero possono riferire le preoccupazioni ai fornitori di cure mediche nei modi che riducono l'enfasi i sintomi ed il fuoco di ASD sui comportamenti perturbatori, che possono ostacolare i fornitori adeguatamente dalla considerazione del ASD. Questo studio ha offerto la comprensione nella diagnosi in ritardo di ASD in bambini neri esaminando se i genitori di preoccupazioni riferiti ai fornitori circa il loro sviluppo del bambino prima della diagnosi hanno differito basato sulla corsa di un genitore.

Gli studi Precedenti hanno trovato che le caratteristiche dei genitori influenzano i loro rapporti delle preoccupazioni circa il loro sviluppo del bambino. Per esempio, i genitori di stato socioeconomico più basso (SES) hanno riferito meno preoccupazioni circa il loro sviluppo del bambino che i genitori di più alto SES. Inoltre, i genitori dei ragazzi hanno riferito più successivamente le preoccupazioni circa il loro sviluppo del bambino dei genitori delle ragazze.

La Corsa può anche influenzare le relazioni dei genitori delle preoccupazioni circa il loro sviluppo del bambino. Gli Studi su altri disordini neurodevelopmental, quale ADHD, hanno trovato che i genitori del nero tendono a underreport i sintomi del ADHD dei loro bambini ed ad interpretare i sintomi di ADHD come comportamento perturbatore. Questo fenomeno può anche estendere a ASD.

I Partecipanti a questo studio erano 174 bambini dalla metropolitana Atlanta e Connecticut, le età 18 - a 40 mesi ed ai loro genitori. I bambini sono stati schermati per il rischio di disordine di spettro di autismo e coloro che ha schermato il positivo sono stati invitati ad una valutazione diagnostica libera. Prima della valutazione, i loro genitori hanno completato le domande che sollecitano le preoccupazioni circa il comportamento e lo sviluppo del loro bambino. Le Loro risposte sono state raggruppate in 10 categorie di preoccupazioni, che sono state classificate come l'autismo interessa (preoccupazioni sociali e limitate e ripetitive comprese di discorso/comunicazione, di comportamento) o preoccupazioni di non autismo (motore compreso, sviluppo generale e preoccupazioni perturbarici di comportamento).

I ricercatori hanno trovato che i genitori neri hanno riferito meno le preoccupazioni di autismo che i genitori bianchi. La Corsa non ha pregiudicato il rapporto del genitore delle preoccupazioni di non autismo, suggerente che l'effetto fosse specifico alle preoccupazioni circa i sintomi di ASD. La Corsa non ha influenzato le relazioni dei genitori delle preoccupazioni perturbarici di comportamento.

Corra significativamente commovente come i genitori hanno riferito le preoccupazioni circa i deficit sociali dei loro bambini ed hanno limitato e comportamenti ripetitivi. Confrontato ai genitori neri, i genitori bianchi erano 2,61 volte più probabili da riferire una preoccupazione sociale e 4,12 volte più probabilmente riferire una preoccupazione circa i comportamenti limitati e ripetitivi.

I risultati hanno implicazioni cliniche importanti. La segnalazione Più Bassa delle preoccupazioni di autismo dai genitori neri può pregiudicare le capacità dei fornitori di cure mediche di identificare i bambini che hanno bisogno di ulteriore selezione o valutazione.

“La segnalazione Diminuita dei sintomi di ASD può contribuire mancante o la diagnosi in ritardo in bambini neri, poiché i fornitori di cure mediche contano spesso sul rapporto del genitore circa comportamento tipico,„ ha detto Meghan Rosa Donohue, un co-author dello studio e candidato di Ph.D. in psicologia clinica allo Stato della Georgia.

Sorgente: http://news.gsu.edu/2017/12/06/parents-reports-childrens-autism-symptoms-differ-race-study-finds/

Advertisement