Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il rischio di Cancro con le pillole emerge ancora nell'ultimo studio

Un grande studio pubblicato che è stato riferito nel giornale New England Journal di medicina, indicato che c'è un piccolo ma rischio significativo di cancro al seno si è associato con uso regolare delle pillole ormonali.

Lo studio è stato intitolato, “la contraccezione ormonale contemporanea ed il rischio di cancro al seno.„ La maggior parte dei ricercatori hanno ritenuto che il rischio di questi cancri fosse stato ridotto con l'uso di estrogeno basso che contiene le pillole che ora sono la norma.

Questo nuovo studio dai ricercatori dall'università di Copenhaghen ha continuato intorno 1,8 milione donne danesi sotto l'età di 50 anni, per una media di 11 anno. I risultati hanno indicato che per ogni 10.000 donne ha studiato 13 casi supplementari dei cancri al seno sono stati riferiti con l'uso di queste pillole ormonali. Per ogni 100.000 donne che usando queste pillole, c'erano 68 nuovi casi di cancro al seno diagnosticato ogni anno confrontato a 55 nuovi casi di cancro al seno fra le donne che non stavano usando queste pillole.

Credito di immagine: PHENPHAYOM/Shutterstock
Credito di immagine: PHENPHAYOM/Shutterstock

Il rischio di ottenere il cancro al seno è aumentato con la durata di uso di queste pillole. Il rischio medio di cancri al seno era un aumento di 20 per cento in tutti gli utenti attuali e recenti delle pillole ormonali. Il rischio era 9 per cento più d'altezza fra gli utenti che hanno catturato le pillole per di meno che un anno. Questo rischio è aumentato a 38 per cento fra le donne che hanno usato queste pillole per oltre 10 anni. Hanno notato che le donne che hanno usato queste pillole per oltre cinque anni, il rischio dei cancri sono durato almeno 5 anni dopo che si sono fermate. Comunque c'era “una scomparsa rapida del rischio in eccesso di cancro al seno dopo la sospensione di uso fra le donne che hanno usato i periodi ormonali degli anticoncezionali in breve,„ scriva gli autori.

Ci sono stati simili studi nel passato ma questo grande studio era il primo per esaminare l'incidenza del cancro al seno fra le donne che usando le pillole ormonali che contengono la dose più bassa di estrogeno. Gli autori hanno notato quello che diminuisce la quantità di estrogeno nelle pillole appena rese ad una differenza nella loro capacità di sollevare il rischio di cancro. L'altra componente ormonale in queste pillole è progestina. La progestina non è stata considerata come un fattore di rischio per i cancri al seno più in anticipo. Ora questo studio rivela che la progestina anche potrebbe sollevare il rischio di cancro al seno. Gli esperti suggeriscono che gli innesti o le unità intrauterine potrebbero essere una migliore alternativa alle pillole. In questo una piccola unità è inserita nell'utero ed impedisce la gravidanza.

Gli autori aggiungono dentro prima della conclusione dai loro risultati che non hanno rappresentato altri fattori che potrebbero sollevare il rischio di cancri al seno fra le donne. Ciò comprende il consumo dell'alcool, attività fisica regolare o la mancanza e presenza o assenza di cronologia di allattamento al seno.

L'istituto universitario americano degli ostetrici e dei ginecologi (ACOG) sta valutando i nuovi risultati e che ha assicurato che quella malgrado questo studio, le pillole contraccettive ormonali sono “fra le opzioni più sicure, più efficaci ed accessibili disponibili.„ Queste pillole possono anche diminuire il rischio di ottenere l'endometriosi, il cancro ovarico ed i cancri colorettali dice il Dott. Chris Zahn, vice presidente ACOG.

David J. Hunter, un professore di epidemiologia e di medicina all'università di Oxford, aggiunta in un commento con questo nuovo studio che nessuno degli anticoncezionali moderni erano privi di rischio.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 19). Il rischio di Cancro con le pillole emerge ancora nell'ultimo studio. News-Medical. Retrieved on October 21, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20171210/Cancer-risk-with-birth-control-pills-emerges-again-in-latest-study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Il rischio di Cancro con le pillole emerge ancora nell'ultimo studio". News-Medical. 21 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20171210/Cancer-risk-with-birth-control-pills-emerges-again-in-latest-study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Il rischio di Cancro con le pillole emerge ancora nell'ultimo studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20171210/Cancer-risk-with-birth-control-pills-emerges-again-in-latest-study.aspx. (accessed October 21, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Il rischio di Cancro con le pillole emerge ancora nell'ultimo studio. News-Medical, viewed 21 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20171210/Cancer-risk-with-birth-control-pills-emerges-again-in-latest-study.aspx.