Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sussidio federale sicuro di Baylor e di Tgen per mettere a punto sistema di rilevamento in anticipo per cancro del pancreas

Un gruppo dei ricercatori primi del cancro della nazione piombo dal Baylor Scott & istituto di ricerca bianco (BSWRI) e l'istituto di ricerca di traduzione di genomica (TGen) -- ha assicurato un sussidio federale $5,13 milioni per mettere a punto un sistema di rilevamento in anticipo per cancro del pancreas, la causa terzo principale della nazione della morte in relazione con il Cancro.

Poiché non non video sintomi o dolore evidenti nelle sue fasi iniziali, il cancro del pancreas non è diagnosticato spesso finché non si sia sparso ad altri organi, particolarmente al fegato ed ai polmoni -- un punto quando la rimozione chirurgica non è spesso più un'opzione. Questa ricerca ha il potenziale profondo di trasformare l'individuazione tempestiva di cancro del pancreas creando un'analisi del sangue non invadente, rapida, accurata ed economica.

“L'individuazione tempestiva di questa malattia è essenziale a diminuire il suo tasso di mortalità,„ ha detto il Dott. Ajay Goel, il Direttore di BSWRI del centro per la ricerca gastrointestinale ed il centro per Epigenetics, genomica del Cancro e di prevenzione del cancro ed il ricercatore principale dello studio.

“Abbiamo bisogno di un mammogramma per il pancreas. Appena come cancro al seno, se il cancro del pancreas è individuato presto, possiamo fornire i migliori risultati per i pazienti e finalmente abbiamo maturazioni,„ ha detto il Dott. Daniel Von Hoff, TGen ha distinto professore e il Medico-in-Capo ed uno degli esponenti di primo piano del mondo su cancro del pancreas.

Poiché il cancro del pancreas è spesso inosservato fino tardi dentro al trattamento di malattia, la storia naturale della malattia non è ben nota. Il quinquennale, concessione $5,13 milioni (conosciuta come una concessione U01) ha ricevuto dal consorzio di rilevazione del cancro del pancreas dell'istituto nazionale contro il cancro, un'iniziativa ha dedicato a riunire i ricercatori capire meglio la malattia e mettere a punto e sperimentare i nuovi biomarcatori della rappresentazione e molecolari. L'obiettivo comune è di identificare le lesioni ed il cancro del pancreas precancerosi ad alto rischio della fase iniziale in pazienti che potrebbero essere candidati per chirurgico o in altri tipi di interventi iniziali.

“Sarebbe un contrasto potente al modo che le cose sono,„ ha detto il Dott. Sunil Sharma, il vice direttore di TGen delle scienze cliniche ed un altro dei ricercatori del progetto. “Prima che un cancro diventi ovvio, quando diventa sintomatico e un paziente viene ad una clinica, da quel punto il cancro è già un bersaglio mobile. Ha poco significato guidare il trattamento di un bersaglio mobile facendo uso delle prove con una biopsia tradizionale perché quella biopsia è statica nel tempo e nello spazio.„

La sopravvivenza mediana per quelle con cancro del pancreas avanzato era, fino ad oggi, di meno di sei mesi ed il tasso di sopravvivenza quinquennale era di meno di 10 per cento. I tassi di sopravvivenza stanno migliorando con lo sviluppo di nuova terapeutica. Eppure, più di 43.000 Americani soccomberanno questo anno a questa malattia aggressiva, un numero offuscato soltanto dal polmone e tumori del colon.

Il progetto piombo BSWRI-TGen ha tre obiettivi iniziali:

  • Collect ha abbinato il sangue ed il tessuto da una serie di pazienti con l'adenocarcinoma duttale pancreatico (PDAC, il modulo più comune di cancro del pancreas); neoplasma precancerosi (PN, crescite anormali del pancreas); pancreatite (un'infiammazione del pancreas); e le celle normali del pancreas ed usano questi campioni per identificare la caratteristica “dei segnali„ delle circostanze che sono studiate.
  • Combini i segnali multipli in un comitato di prova capace di distinzione dei pazienti con PDAC da quelli con PNs o pancreatite.
  • Con i test clinici, usi futuro il comitato di prova ottimale per identificare i pazienti con PDAC e PNs.

Questi sforzi vengono insieme a creare il sistema di allarme di BSWRI-TGen per cancro del pancreas. Consisterà di una prova che richiederebbe soltanto un piccolo campione di sangue -- una biopsia liquida piuttosto che una biopsia dilagante del tessuto -- per individuare cancro del pancreas. Il riuscito sviluppo di una biopsia liquida per cancro del pancreas permetterebbe che i medici riflettano coerente e sicuro i loro pazienti ogni mese, ogni settimana o persino ogni giorno. Una prova come questa potrebbe anche avvisare un medico alla ricorrenza di cancro prima che fosse altrimenti rilevabile.

“Che cosa stiamo lavorando sopra qui, non sta andando essere uno o due indicatore, ma un comitato degli indicatori -- una miscela piena di DNA, proteine, RNA, microRNA, indicatori di metilazione del DNA,„ il Dott. Goel ha detto. “Questo comitato sarebbe un più affidabile, selezione pancreatica più sensibile e e più specifica che qualche cosa che fosse oggi disponibile nella medicina.„

“Finalmente, questo metodo potrebbe essere adottato per la rilevazione e riflettendo altri cancri,„ ha detto il Dott. Von Hoff. “Sapremmo molto presto se una droga o una combinazione particolare della droga sta funzionando, o non.„

Altri partecipanti a questo progetto includono: Istituto di ricerca di HonorHealth; Ospedale del memoriale di Hoag e dell'università della California del Sud; Sistema di salubrità di Ochsner; Istituto universitario medico di Wisconsin; Università dell'Arizona; Università di Nagoya; Centro medico di Samsung; Università di visualizzazione A&M della prateria; e facoltà di medicina di Harvard.

Per più di 30 anni, BSWRI è rimanere messo a fuoco sull'accelerazione delle innovazioni mediche attraverso il suo portafoglio delle attività cliniche e di traduzione del banco, attraverso più di 60 specialità. Con più di 2.000 prove cliniche della ricerca, BSWRI servisce sopra 800,000 persone a Baylor Scott & centri medici bianchi di salubrità. Lo scopo di questa collaborazione di TGen è di allineare la migliori scienza, tecnologia e menti attraverso sia le istituzioni per determinare la scoperta di nuove comprensioni che lo sviluppo di nuove terapie per trattare questa malattia micidiale.

Questo progetto è una di tre iniziative della precisione-medicina proposte nell'ambito di un'associazione 2015 di BSWRI-TGen che egualmente ha incluso: ordinamento genomica avanzato, che pianifica miliardi di coppie di basi chimiche che comprendono il genoma umano; e lo sviluppo di nuovi test clinici, che permettono ai pazienti di ricevere la più nuova terapeutica ha adeguato alla genetica del tumore del paziente determinato.