Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il deconvolution spaziale dell'espressione dell'indicatore nell'intero cuore ha sottoposto aischemia-reperfusion

Thought LeadersDr Gabriel Bidaux ​Research scientist, Principal InvestigatorInserm

L'intervista con il Dott. Gabriel Bidaux, condotto vicino Soutter MSc

Faccia prego una generalità di che cosa accade al cuore durante la sequenza di ischemia-reperfusion causata tramite infarto miocardico.

Quando un'arteria coronaria è ostruita dal atheroma, il flusso sanguigno è depresso o persino arrestato. Ciò causa l'ipossia delle celle cardiache connesse con la privazione delle sostanze nutrienti. In clinica, il primo obiettivo è di ripristinare il flusso sanguigno. Tuttavia, questo è associato con un'ossidazione di interrompere di proteine e di lipidi cellulari. Questa ossidazione migliora la morte delle cellule e partecipa alla cosiddetta lesione di reperfusion.

Che problemi là sono stati con la comprensione del trattamento di ischemia-reperfusion?

Dal disgaggio molecolare al disgaggio dell'organo, ci sono molte emissioni nel realizzare questa ricerca. Il primo è l'eterogeneità del tessuto: i cardiomyocytes non sono il solo tipo delle cellule che forma il miocardio, sebbene la nostra strategia principalmente miri a salvarle.

Tissue Clarification for Whole-Heart Imaging with X-CLARITY™

Chiarimento del tessuto per rappresentazione del Intero-Cuore con X-CLARITY™ da AZoNetwork su Vimeo.

Il secondo è la natura del multi-disgaggio del nostro oggetto della ricerca: i meccanismi molecolari possono essere studiati al livello unicellulare. Tuttavia, le celle sono organizzate nei tessuti e nell'organo di funzione complessivamente. La comprensione dei meccanismi molecolari che accadono nei cardiomyocytes sopra il ischemia-reperfusion non garantisce l'efficace trattamento di infarto miocardico, poiché la relazione fra il livello unicellulare ed il livello dell'organo è non lineare. Ciò è probabilmente perché parecchi test clinici mondiali che mirano a trattare l'infarto miocardico sono venuto a mancare nel corso degli ultimi anni.

Descriva prego la vostra ricerca sul meccanismo di ischemia-reperfusion.

Come con molti gruppi mondiali, stiamo studiando i meccanismi molecolari che gestiscono la morte delle cellule sopra ischemia-reperfusion. Sebbene pricipalmente stiamo mettendo a fuoco su che cosa accade nei mitocondri dei cardiomyocytes, egualmente ci interessiamo alla partecipazione delle celle immuni all'inizio di reperfusion.

Grazie agli alti metodi di capacità di lavorazione accoppiati a biologia di sistemi, abbiamo isolato gli indicatori di espressione dalle biopsie del cuore. Tuttavia, vorremmo capire dove questi indicatori realmente sono espressi: alla memoria necrotica, nella periferia dell'area ischemica, o nell'area sana.

Come il sistema di schiarimento del tessuto di X-CLARITY ha contribuito a quantificare il tessuto vivente e necrotico nei vostri oggetti?

Grazie al sistema di schiarimento del tessuto di X-CLARITY, ora possiamo chiari cuori del mouse prima della rappresentazione loro con un microscopio di fluorescenza. Ciò permette alla rappresentazione 3D degli indicatori fluorescenti nel volume del cuore.

Come contrassegnate il tessuto necrotico e vivente?

In primo luogo iniettiamo il blu di Unisperse nell'area sana per aumentare il contrasto fra area sana ed ischemica.

Egualmente abbiamo verificato i metodi differenti per contrassegnare l'area nociva. Ciò è la parte più emozionante del nostro lavoro.

Che vantaggi sono ci ad intero schiarimento del tessuto del campione una volta confrontati alle metodologie precedenti?

I metodi precedenti sono meno nello spazio risolti e limitati dal numero dei contrassegni. La nostra ricerca con i chiari cuori è stata di individuare l'area ischemica, mentre può specificamente contrassegnare 2-3 indicatori di interesse. Grazie alla rivoluzione portata dalla tecnologia leggera del microscopio della lamiera sottile, possiamo ora ricostruire il volume del cuore in 3D con risoluzione spaziale senza precedenti.

Che cosa il futuro tiene per la vostra ricerca? Come sperate la vostra ricerca vi applicherete in futuro?

Spero che i catena-de-metodi, compreso uso del X-CLARITY, forniscano un altro strumento quantitativo per i nostri colleghi che studiano il ischemia-reperfusion. Egualmente spero che questi metodi ci forniscano nuove informazioni apprezzate nello scopo del nostro laboratorio per scoprire i nuovi obiettivi molecolari per migliorare la sopravvivenza delle cellule dopo ischemia-reperfusion.

Le che applicazioni future vedete per il sistema di schiarimento del tessuto di X-CLARITY all'interno della ricerca del vostro gruppo?

Miriamo a realizzare il deconvolution spaziale di espressione genica nelle aree sane, periferiche ed ischemiche. Questi informazioni “spaziali„ arricchiranno il nostro database di espressione genica del miocardio del mouse sopra la sequenza di ischemia-reperfusion, che speriamo ci forniremo i nuovi obiettivi molecolari per guarire l'infarto miocardico.

Dove possono i lettori trovare più informazioni?

In nostre pubblicazioni future: https://www.researchgate.net/profile/Gabriel_Bidaux

Circa il sistema di X-CLARITY: http://logosbio.com/x_clarity/x_clarity/features.php

Circa Gabriel Bidaux

Il Dott. Gabriel Bidaux ha ricevuto il suo PhD dall'università di Lille ed ha difeso la sua tesi nella salubrità e le scienze biologiche nel laboratorio del Dott. Natalia Prevarskaya nel 2006. Ha studiato la partecipazione del ricevitore freddo TRPM8 nell'omeostasi dell'interfaccia, nel carcinoma della prostata e nella sensibilità della cellula germinale al freddo per 10 anni.

Dal 2013 al 2015, ha fatto parte del gruppo del Dott. Laurent Héliot nell'istituto di ricerca interdisciplinare nel d'Ascq di Villeneuve come ricercatore del socio. È stato presentato alla biofisica ed ha usato la microscopia di fluorescenza e l'analisi sulla base di immagini avanzate per studiare la dinamica dell'assunzione dei fattori di trascrizione sul RNA polimerasi II.

Nel 2015, ha unito il fotoricettore. Il gruppo di cardioprotection di Michel Ovize come ricercatore senior nel laboratorio di Carmen si è diretto dal Dott. Hubert Vidal. Dal 2017, tiene una posizione del ricercatore senior a INSERM e sta sviluppando il suo gruppo di ricerca nel gruppo del Dott. Ovize.

Portate di ricerca di Dott. Bidaux dallo sviluppare le nuove catene dei metodi (con Dott. Claire Crola Da Silva) e dallo sviluppare i progetti di biologia di sistemi per studiare infarto miocardico con un fuoco sui meccanismi dietro gli effetti cardioprotective di condizionamento ipotermico.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Logos Biosystems. (2019, March 29). Il deconvolution spaziale dell'espressione dell'indicatore nell'intero cuore ha sottoposto aischemia-reperfusion. News-Medical. Retrieved on January 27, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20171218/Spatial-deconvolution-of-marker-expression-in-whole-heart-subjected-to-ischemia-reperfusion.aspx.

  • MLA

    Logos Biosystems. "Il deconvolution spaziale dell'espressione dell'indicatore nell'intero cuore ha sottoposto aischemia-reperfusion". News-Medical. 27 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20171218/Spatial-deconvolution-of-marker-expression-in-whole-heart-subjected-to-ischemia-reperfusion.aspx>.

  • Chicago

    Logos Biosystems. "Il deconvolution spaziale dell'espressione dell'indicatore nell'intero cuore ha sottoposto aischemia-reperfusion". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20171218/Spatial-deconvolution-of-marker-expression-in-whole-heart-subjected-to-ischemia-reperfusion.aspx. (accessed January 27, 2022).

  • Harvard

    Logos Biosystems. 2019. Il deconvolution spaziale dell'espressione dell'indicatore nell'intero cuore ha sottoposto aischemia-reperfusion. News-Medical, viewed 27 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20171218/Spatial-deconvolution-of-marker-expression-in-whole-heart-subjected-to-ischemia-reperfusion.aspx.