Il Nuovo studio di UGR fornisce la prova per gli effetti contrari del tramadolo sulla prestazione di riciclaggio

Il Tramadolo è un farmaco di dolore dell'opioide pricipalmente usato per curare il moderato a dolore severo, quali il mal di schiena o il dolore postoperatorio. Sebbene ancora non sia stato incluso nella lista delle sostanze vietate dall'Agenzia di Antidoping del Mondo (WADA), la droga recentemente ha generato l'interesse significativo di media. I numeri Aumentanti dei ciclisti e dei membri di gruppo professionali stanno venendo in avanti circa il frequente uso del tramadolo nello sport diminuire la percezione di dolore, malgrado gli effetti secondari avversi della droga.

Gli effetti secondari più notevoli sono sonnolenza e perdita di concentrazione, con la risposta diminuita agli stimoli, che a loro volta possono causare le cadute nel riciclaggio professionale. Sebbene la droga sia sospettata comunemente come causa fondamentale delle cadute, finora nessuna prova irrefutabile è stata fornita riguardo ai sui effetti sulla prestazione fisica e conoscitiva.

Tuttavia, i nuovi studi intrapresi dall'Università di Granada (UGR), costituiti un fondo per dall'Agenzia di Antidoping del Mondo (WADA) e sorvegliati dall'Agenzia Spagnola delle Medicine e degli Apparecchi Medici (AEMPS), forniscono la prima prova scientifica degli effetti contrari del tramadolo sulla prestazione di riciclaggio. La ricerca recentemente è stata pubblicata nel Giornale prestigioso di Scienza e nella Medicina nello Sport e dovrebbe contribuire a risolvere la controversia heated che circonda la sostanza.

Il progetto ha impiegato un test clinico della prova alla cieca che paragona gli effetti del tramadolo a quelli di un placebo sullo stesso gruppo di partecipanti. I risultati dalla prima manifestazione di esperimento un rendimento elevato sotto il tramadolo (~5%) che sotto placebo. Tuttavia, al contrario, questi risultati non sono stati ripiegati nel secondo esperimento, dove partecipanti differenti (differenti dall'Esperimento 1) ha assolto un compito fisico insieme ad un compito continuo dell'attenzione (partecipanti hanno eseguito un compito visivo di persona stravagante durante la prova a cronometro). La ragione per questi risultati divergenti fra gli Esperimenti 1 e 2 è ancora incerta. Abbastanza Interessante, i dati (EEG) dell'elettroencefalografia nell'Esperimento 2 hanno indicato che il tramadolo ha avuto un impatto sull'elaborare dello stimolo relativo all'attenzione continua.

I ricercatori di UGR coinvolgere nel progetto acconsentono che non c' è ancora abbastanza prova per discutere un caso all'esame dell'Agenzia Spagnola delle Medicine e degli Apparecchi Medici (AEMPS). Darías Holgado Nuñez, dalla Mente del UGR, il Centro di Ricerca di Comportamento e del Cervello (CIMCYC) e quello dei ricercatori dietro questo progetto aprente la strada, spiega quello: “I risultati dello studio non sono conclusivi, in modo da significa che l'avvertenza deve essere catturata quando si tratta dell'affermazione che il tramadolo migliora la prestazione di sport o pregiudica il trattamento dello stimolo. Ciò è il primo studio sul suo genere, in modo dalla più ricerca deve essere condotta per stabilire conclusivamente se il tramadolo influenzi gli sport e la prestazione conoscitiva.„

Corrente, il tramadolo non è incluso nella lista delle sostanze vietate dall'Agenzia di Antidoping del Mondo (WADA) ma è comparso sul programma di controllo dell'organizzazione dal 2012 (sostanze studiate per identificare gli abusi potenziali). Presto, i ricercatori di UGR inizieranno un nuovo studio in questa riga affascinante di ricerca.

Sorgente: http://www.ugr.es/en/