Lo spazio di conoscenza circa il sesso sicuro ha potuto collocare le ragazze lesbiche e bisessuali al rischio aumentato per STIs

La maggior parte delle ragazze lesbiche e bisessuali non sanno che possono ottenere sessualmente - le infezioni trasmesse (STIs) da altre ragazze, perché l'educazione sessuale principalmente è progettata per i loro pari diritti. Questo spazio di conoscenza ha potuto collocarli al rischio aumentato per ottenere STIs.

Quella è una delle conclusioni di nuovo studio piombo dai ricercatori al centro per la ricerca innovatrice di salute pubblica, un gruppo di ricerca senza scopo di lucro basato sulla California, condotta in collaborazione con i ricercatori all'università di British Columbia ed alla City University di New York.

Gli studi precedenti di UBC indicano che le ragazze lesbiche e bisessuali affrontano gli elevati rischi per la gravidanza adolescente che diritto le ragazze, dice il ricercatore Jennifer Wolowic di salubrità del co-author di studio e della gioventù di UBC. In questo nuovo studio, i ricercatori hanno voluto esaminare che ragazze lesbiche e bisessuali sanno circa il sesso sicuro ed i loro rischi di STI, particolarmente quando fanno sesso con altre ragazze.

“Che cosa ci ha sorpresi era la loro mancanza globale di conoscenza quando è venuto alle pratiche del sesso sicuro con i partner femminili,„ ha detto Wolowic. “Quando abbiamo chiesto perché, molti ci hanno detto non hanno trovato che il loro ed del sesso programma-se anche avessero un-a sia molto informativo. Ed anche quando hanno fatto le domande, il fuoco sul sesso eterosessuale le ha fatte ritenere scomode.„

I ricercatori hanno condotto i gruppi di controllo online con 160 lesbici e gli adolescenti bisessuali individuati attraverso gli Stati Uniti. Hanno trovato che una mancanza di conoscenza e le preoccupazioni circa perdita di piacere erano due dei motivi principali per il loro uso limitato delle dighe dentarie e di altre barriere.

“I partecipanti ci hanno detto, “non avevano sentito parlare letteralmente mai le dighe dentarie, “o il pensiero STIs non era una preoccupazione quando fa sesso con le ragazze. Di coloro che ha saputo circa le barriere protettive, molti hanno detto usando il sesso fatto la protezione maldestro o meno piacevole e così le hanno lasciate fuori durante il sesso,„ ha detto Wolowic.

Molti anni dell'adolescenza hanno pensato che ottenendo provati a sessualmente - le infezioni trasmesse erano qualche cosa di importante fare nelle relazioni. Allo stesso tempo, hanno pensato potrebbero sperare che un partner femminile da essere “pulisce„ in maggior misura che un partner maschio.

“Aggiunga a quella una mancanza di informazioni su dove ottenere le dighe dentarie o su come farle ed è facile da capire perché l'uso della barriera è così basso fra le ragazze lesbiche e bisessuali,„ dice Michele Ybarra, il ricercatore principale dello studio. “Devono sapere che ci sono modi sexy usare le barriere, che possono fare le dighe dentarie dai preservativi se avuti bisogno di e che possono ottenere STIs facendo sesso con altre ragazze.„

Questo studio egualmente evidenzia l'esigenza dell'ed più incluso del sesso, aggiunge il professor Elizabeth Saewyc, l'autore senior di professione d'infermiera di UBC del documento che piombo il marchio di infamia e l'elasticità fra il centro giovanile vulnerabile a UBC.

“I giovani hanno bisogno delle informazioni sessuali accurate di salubrità, ma l'educazione sessuale ha messo a fuoco tradizionalmente sul sesso eterosessuale,„ ha detto Saewyc. “I nostri risultati suggeriscono che dobbiamo creare il curriculum più incluso per aiutare le ragazze lesbiche e bisessuali avere la conoscenza devono prendere le decisioni sessuali sane.„

Sorgente: https://news.ubc.ca/2018/01/10/sex-education-doesnt-reflect-real-life-realities-of-lesbian-and-bisexual-girls/