Gravidanze dopo le procedure guastate di sterilizzazione del paziente esterno più probabilmente da provocare i nati vivi

Mentre il rischio di gravidanza è basso dopo le procedure femminili di sterilizzazione, 60 per cento delle gravidanze che accadono risultato in un nato vivo, secondo un nuovo studio. I ricercatori hanno esaminato i dati da vicino 1.000 gravidanze dopo che paziente esterno guastato e procedure chirurgiche di sterilizzazione e trovato che mentre nessuno dei due opzione è stata associata con i risultati avversi di gravidanza, le procedure del paziente esterno erano più probabili provocare un nato vivo e meno probabilmente provocare una gravidanza ectopica, che si presenta fuori dell'utero, una volta confrontato alle opzioni chirurgiche.

Il rischio di diventare incinto dopo che la sterilizzazione è rara, accadente in meno di un per cento di tutte le donne che hanno una procedura. C'è poca ricerca che confronta i risultati di gravidanza di laparoscopic, richiedendo la chirurgia e la sterilizzazione hysteroscopic, che ha luogo generalmente in una regolazione del paziente esterno. Durante la sterilizzazione laparoscopic, i chirurghi premono, bloccano, o dividono e sigillano le tube di Falloppio di una donna per impedire la gravidanza. Durante le procedure hysteroscopic, un'unità minuscola è inserita in ogni tuba di Falloppio. Sfregi il tessuto si formerà intorno all'unità per bloccare i tubi e per impedire la gravidanza.

Ogni procedura porta i sui propri rischi; questo studio non ha esplorato o non commentato i rischi fuori dei risultati di gravidanza dopo l'errore di sterilizzazione.

I ricercatori hanno esaminato i risultati di gravidanza facendo uso del database di MarketScan, che comprende i dati di salubrità circa dalla metà delle donne degli Stati Uniti con assicurazione privata. Hanno trovato che donne che hanno avute paziente esterno la sterilizzazione hysteroscopic era 32 per cento più probabile ha un nato vivo che coloro che ha avuto ambulatorio laparoscopic. Quelle donne erano egualmente 88 per cento che meno probabili da avere una gravidanza ectopica. Sia i gruppi hanno avvertito il simile rischio di avere un aborto o la nascita prematura che i feti nati morti erano rari.

C'erano differenze relativamente piccole complessive fra le donne con le sterilizzazioni hysteroscopic e laparoscopic, con la maggior parte delle gravidanze con conseguente nato vivo. I ricercatori dicono che questo è dati che possono aiutare i medici a consigliare i pazienti che stanno considerando le procedure di sterilizzazione.

Sorgente: https://www.bmc.org/

Advertisement