Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I trattamenti di cancro al seno aumentano il rischio di malattia di cuore, avverte il AHA

L'associazione americana del cuore (AHA) recentemente ha pubblicato un'istruzione che evidenzia la necessità di riflettere la salubrità cardiovascolare in donne che ricevono il trattamento per cancro al seno.

Credito: Kateryna Kon/Shutterstock.com

La pubblicazione esplora i fattori di rischio comuni per cancro al seno e malattia cardiovascolare e gli effetti cardiotossici dei trattamenti di cancro al seno.

Continua a raccomandare le strategie per minimizzare il rischio di malattia cardiovascolare in pazienti con cancro al seno.

La malattia cardiovascolare è la causa principale della mortalità in donne, rappresentante 1 in 3 morti. Tuttavia, il rischio di sviluppare il cancro al seno, che causa 1 in 32 morti, riceve considerevolmente la più attenzione fra la popolazione in genere. Il rischio per entrambi i disordini aumenta con l'età, specialmente dopo l'inizio di menopausa.

Fattori di rischio comuni dell'azione del cancro al seno e della malattia di cuore come l'età, lo stile di vita sedentario e fumo… più d'importanza, vediamo che molte delle stesse cose che migliorano la salubrità del cuore (dieta sana, peso sano, esercizio, non fumanti) possono anche diminuire il rischio di una donna per cancro al seno.„

Dott. Laxmi Mehta, cardiologo all'ospedale del cuore di Ross di Ohio State University

Ancora, alcuni trattamenti utilizzati in pazienti con cancro al seno possono avere un impatto negativo su salubrità cardiovascolare. Prolungamento la disfunzione, le aritmia e di intervallo sistolici ventricolari sinistri di quarto sono gli effetti secondari cardiovascolari più comuni delle terapie del cancro al seno.

Con individuazione tempestiva ed i trattamenti migliori, la sopravvivenza a lungo termine fra le donne che si sviluppano cancro al seno è buona. I superstiti postmenopausali più anziani del cancro al seno ora sono più probabili morire delle malattie all'infuori di cancro al seno e la malattia cardiovascolare è la maggior parte della causa comune della morte.

Ancora, le donne che hanno avute cancro al seno sono più probabili morire dalla malattia cardiovascolare che le donne senza una cronologia di cancro al seno.

La nuova istruzione scientifica viene dopo che la versione di una compilazione dei dati di prevalenza e dei fattori di rischio comuni per la malattia di cuore ed il cancro al seno come pure gli effetti cardiotossici della terapia del cancro.

Evidenzia la necessità di impedire e trattare la malattia di cuore in pazienti con cancro al seno e sottolinea l'importanza dei cardiologi e degli oncologi che lavorano insieme per ottimizzare la salubrità dei malati di cancro.

Se un paziente che presenta con il cancro ha condizioni del cuore preesistenti, questo può determinare quale trattamento del cancro è applicato. Similmente, gli effetti della terapia del cancro sul cuore devono anche essere riflessi e pianificazioni di trattamento del cancro emendate se un impatto negativo è evidente.

Alcuni studi già hanno indicato che amministrare gli agenti della chemioterapia nei nuovi modi può diminuire i loro effetti negativi sul cuore.

Fortunatamente, con gli avanzamenti in corso nel trattamento del cancro stiamo vedendo la sopravvivenza migliore dei malati di cancro. Tuttavia, la malattia di cuore prima di, durante o dopo trattamento del cancro può urtare i risultati. Dobbiamo riuscire nel trattamento sia del cancro che la malattia di cuore… speriamo ulteriormente che questo le unità di carta ancor più interesse nel campo in modo da in noi può continuare a vedere lo sviluppo di più programmi di formazione, ricerca e sviluppo della linea guida nel campo dell'cardio-oncologia.„

Dott. Laxmi Mehta, cardiologo all'ospedale del cuore di Ross di Ohio State University

Kate Bass

Written by

Kate Bass

Kate graduated from the University of Newcastle upon Tyne with a biochemistry B.Sc. degree. She also has a natural flair for writing and enthusiasm for scientific communication, which made medical writing an obvious career choice. In her spare time, Kate enjoys walking in the hills with friends and travelling to learn more about different cultures around the world.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Bass, Kate. (2019, June 20). I trattamenti di cancro al seno aumentano il rischio di malattia di cuore, avverte il AHA. News-Medical. Retrieved on November 27, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20180202/Breast-cancer-treatments-increase-the-risk-of-heart-disease.aspx.

  • MLA

    Bass, Kate. "I trattamenti di cancro al seno aumentano il rischio di malattia di cuore, avverte il AHA". News-Medical. 27 November 2020. <https://www.news-medical.net/news/20180202/Breast-cancer-treatments-increase-the-risk-of-heart-disease.aspx>.

  • Chicago

    Bass, Kate. "I trattamenti di cancro al seno aumentano il rischio di malattia di cuore, avverte il AHA". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180202/Breast-cancer-treatments-increase-the-risk-of-heart-disease.aspx. (accessed November 27, 2020).

  • Harvard

    Bass, Kate. 2019. I trattamenti di cancro al seno aumentano il rischio di malattia di cuore, avverte il AHA. News-Medical, viewed 27 November 2020, https://www.news-medical.net/news/20180202/Breast-cancer-treatments-increase-the-risk-of-heart-disease.aspx.