Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studi per studiare se l'esercizio ad alta intensità può aiutare gli uomini con carcinoma della prostata

I ricercatori dall'università di Surrey e di ospedale reale della contea di Surrey stanno intraprendendo la nuova ricerca emozionante per contribuire a migliorare i tassi di sopravvivenza di uomini con carcinoma della prostata metastatico.

Costituito un fondo per le fondamenta di Movember e lavorando accanto ai ricercatori globali dei partner (piombo dai ricercatori dall'università di California, da San Francisco e dall'Edith Cowan University, Australia) in Surrey studierà l'impatto di addestramento ad alta intensità della resistenza ed aerobico combinato con supporto psicosociale sugli uomini con carcinoma della prostata. Durante questo studio mondiale, il gruppo fornirà un programma di esercizio per 866 uomini carcinoma della prostata su un periodo di tre anni ai siti attraverso l'Australia, l'America settentrionale ed Europa.

Il Dott. Ralph Manders ha detto:

I vantaggi dell'esercizio sia al nostro benessere fisico che mentale è innegabili. Che cosa stiamo sperando di scoprire è se gli stessi vantaggi sono con esperienza quando una persona sta vivendo con il cancro e se estende la loro sopravvivenza da cancro. Se fa questo potrebbe essere rivoluzionario in futuro della gente di trattamento e supportante con carcinoma della prostata.

Durante lo studio, i partecipanti saranno divisi in due gruppi, coloro che intraprenderà un programma di formazione di esercizio con supporto comportamentistico e psicosociale supplementare (braccio di intervento) e coloro che riceverà il supporto psicosociale soltanto (braccio di controllo) ma possono seguire la loro routine usuale di stile di vita e di esercizio.

Quelli nel braccio di intervento del programma completeranno l'esercizio che prepara tre volte una settimana, che inizialmente sarà sorvegliata prima dell'essere auto-gestita mentre riceve i messaggi di testo per fornire il supporto comportamentistico ed i bollettini adattati per fornire il supporto psicosociale. I partecipanti al braccio di controllo riceveranno il supporto psicosociale via i bollettini. Tutti i partecipanti rimarranno sullo studio per 24 cicli, ogni i 28 giorni duranti.

In tutto lo studio, i ricercatori misureranno il tempo di sopravvivenza, la progressione di malattia, i creatori metabolici ed infiammatori in relazione con scheletrica sintomatici di eventi, dei farmaci di dolore, di sintomi, di valutare l'impatto dell'esercizio sugli uomini con carcinoma della prostata.

Sam Gledhill, Movember Foundation ha detto:

I trattamenti e le terapie convenzionali rimangono i mezzi primari di attacco contro carcinoma della prostata. Tuttavia, i miglioramenti incrementali che possono essere raggiunti attraverso altri mezzi tutta la quantità a tempi supplementari apprezzati e qualità di vita per gli uomini hanno diagnosticato con la malattia. Le fondamenta di Movember sono riconoscenti alla nostra comunità notevole delle raccolte fondi per il supporto del questo studio importante che sta contribuendo alla prova e sta capendo intorno a come l'esercizio può essere un fattore vitale nel prolungare e nel miglioramento delle vite degli uomini.