Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Adulti più anziani con demenza più probabile essere riammesso all'ospedale dopo scarico

Circa 25 per cento degli adulti più anziani ammessi agli ospedali hanno demenza e sono al rischio aumentato per i problemi gravi come le cadute ed il delirio in ospedale (il termine medico per un cambiamento brusco e rapido nella funzione mentale). Di conseguenza, gli adulti più anziani con demenza sono più probabili fare male durante le degenze in ospedale confrontate agli adulti più anziani senza demenza.

Finora, piccolo è stato conosciuto circa gli effetti di demenza su riammissione iniziale dell'ospedale. I ricercatori nel Giappone recentemente hanno pubblicato i risultati di uno studio per imparare più circa gli effetti di demenza e che sono ammessi all'ospedale entro 30 giorni di uno scarico precedente dell'ospedale (il termine medico per lasciare l'ospedale una volta che la vostra cura è considerata completa). Il loro studio è stato pubblicato nel giornale della società americana della geriatria.

I ricercatori hanno studiato le informazioni dalla gente 65 anni e più vecchio chi era stato scaricato dagli ospedali fra 2014 e 2015 ed allora seguito loro per sei mesi. I ricercatori stavano cercando le riammissioni non pianificate all'ospedale entro 30 giorni dello scarico del paziente.

Gli adulti più anziani con demenza hanno avuti circa due volte il rischio per le riammissioni dell'ospedale confrontate al rischio per quelle senza demenza. Tuttavia, la tariffa del rischio dipendeva dalla diagnosi dell'adulto più anziano. Per esempio, la gente con demenza che è stata ospedalizzata per le fratture del cinorrodo era all'elevato rischio per riammissione dell'ospedale che la gente con demenza che è stata diagnosticata con infiammazione della cistifellea.

In 17 dei 30 stati di salute più comuni principali, gli adulti più anziani con demenza erano più probabili essere riammessi all'ospedale che la gente senza demenza.

I ricercatori hanno notato che tre emissioni possono sollevare il rischio di riammissione all'ospedale se avete demenza:

  • Gli adulti più anziani con demenza possono avere direzioni seguenti della difficoltà circa la cattura del farmaco ed assistere alle visite di seguito. Ciò può piombo a salubrità difficile ed a riammissioni.
  • La gente con demenza può potere meno esprimere i loro sintomi, che possono ritardare le decisioni per cercare il trattamento.
  • La pianificazione speciale di scarico per la gente con demenza non può essere disponibile in tutti gli ospedali.

I ricercatori hanno concluso che il rischio di riammissione per gli adulti più anziani con demenza varia secondo la diagnosi e che la pianificazione speciale di scarico per la gente con demenza è importante.