La cura delle viscere allinea la preoccupazione superiore per le persone con la lesione del midollo spinale, manifestazioni di studio

Studio di Port Victoria Claydon cardiovascolare del ricercatore della fisiologia l'ultimo, pubblicato nel giornale di Neurotrauma, mette a fuoco sui risultati del suo studio multinazionale, che hanno esaminato quasi 300 partecipanti con le lesioni del midollo spinale pari o al di sopra del livello medio-toracico (mezzo del torace).

In un primo tempo verso il miglioramento della qualità di vita per questa comunità, Claydon in primo luogo ha dovuto raccogliere i dati sullo stampare le preoccupazioni per le persone con la lesione del midollo spinale. Lei risultati ha indicato che la cura delle viscere, seguita dalla funzione sessuale, funzione della vescica e dolore era di preoccupazione chiave. Sorprendente, una delle preoccupazioni basso-allineate stava utilizzando una sedia a rotelle per mobilità.

Claydon, un professore associato nel dipartimento della fisiologia e della cinesiologia biomediche, spiega che oltre alla paralisi ed alla sensazione anormale, quelli con la lesione del midollo spinale possono avere danneggiamento del loro sistema nervoso autonomo (ANS). La American National Standard gestisce i trattamenti di organismo interni quali pressione sanguigna, frequenza cardiaca, temperatura corporea, metabolismo e viscere, vescica e funzione sessuale.

“La cura delle viscere e della vescica per quelle con la lesione del midollo spinale è particolarmente difficile da gestire perché la via neurale che i viaggi fra il cervello e le viscere o la vescica possono profondo essere interrotti,„ dice Claydon.

Nota che il danno di American National Standard egualmente porta le preoccupazioni significative di salubrità. Per esempio, le viscere o una vescica piene avviano un aumento nella pressione sanguigna. Normalmente, i segnali del nervo dal cervello agirebbero per spegnere l'aumento di pressione sanguigna. Tuttavia, quando le vie spinali dal cervello sono danneggiate dalla lesione del midollo spinale, questo messaggio non può essere trasmesso attraverso il midollo spinale e la pressione sanguigna rimane alta fino a svuotare le viscere/vescica. Ciò può accadere parecchie volte un il giorno e dura i periodi prolungati.

“Come un'emissione di qualità di vita ed emissione di salubrità, questa deve essere indirizzato,„ dice Claydon.

“L'ipertensione può piombo coerente ai battimenti di cuore, alla morte, agli attacchi ed agli attacchi di cuore irregolari.„

Aggiunge che la causa principale della morbosità e della mortalità in persone cavo-danneggiate spinali è malattia cardiovascolare.

Oltre a descrivere i problemi con pressione sanguigna e la frequenza cardiaca connesse con cura delle viscere, i partecipanti hanno riferito un effetto devastante sulla loro qualità di vita. Hanno commentato che la cura delle viscere ha interferito con la loro vita sociale e rapporti personali e li hanno impediti restare fuori casa. Egualmente hanno riferito che il tempo che hanno passato su cura delle viscere era un problema significativo. I dati di indagine hanno indicato che un terzo dei dichiaranti ha passato più di 30 minuti su cura delle viscere, mentre un quarto ha speso più di un'ora.

Lo studio egualmente ha trovato che 71 per cento dei dichiaranti gestisce la cura vescica/delle viscere intenzionalmente limitando la loro assunzione fluida.

“Purtroppo,„ dice Claydon, “di fare questo, aumentate la probabilità di costipazione, che fa le viscere preoccuparsi ancor più complesso.„

L'assunzione fluida diminuita egualmente è associata con ipotensione ortostatica severa (pressione sanguigna che è troppo bassa per assicurare correttamente il sangue al cervello) e fatica dovuto la diminuzione nel volume di sangue.

“Chiaramente, dobbiamo trovare le soluzioni olistiche a queste preoccupazioni che riconoscono l'interazione fra i molti sistemi corporei differenti che possono essere influenzati dalla lesione del midollo spinale,„ lei dicono.

Claydon accetta che la scienza sia lontano dalla maturazione delle lesioni del midollo spinale, tuttavia, è risoluta che la ricerca può migliorare la qualità di vita per questa comunità.

“Dobbiamo considerare l'importanza di cura come pure della maturazione. A questo punto nel tempo una maturazione per la lesione del midollo spinale rimane evasiva. Mentre naturalmente speriamo che questa sia una realtà in futuro, dovremmo anche riconoscere che a volte un piccolo cambio può fare una differenza profonda nella sua qualità di vita e quello è uno scopo lodevole.„

Sorgente: https://www.sfu.ca/