Le scienze biologiche di ACEA sviluppano l'analisi novella per l'identificazione rapida dei prodotti chimici d'interruzione

Le scienze biologiche di ACEA sviluppano l'analisi novella per la tempestiva e rilevazione facile degli agonisti e degli antagonisti dei ricevitori endocrini chiave.

i prodotti chimici d'interruzione (EDCs) sono sostanze che interferiscono con la capacità degli ormoni endogeni di regolamentare l'omeostasi tramite loro ricevitori nucleari della parola affine. Imitando i leganti (agonisti) o inibendo attività obbligatoria del legante (antagonisti), disordini riproduttivi dei prodotti di EDCs, neurologici, proliferativi ed immunologici avversi. L'esposizione di EDC può accadere direttamente, con l'uso dei generi di consumo che contengono questi composti. Alternativamente, perché molti componenti dei generi di consumo, degli antiparassitari e dei prodotti farmaceutici biodegradano male, si accumulano nell'ambiente e possono successivamente causare l'esposizione di EDC con cutaneo, inalazione, embrionali e vie orali sia in esseri umani che in fauna selvatica. l'acqua di scarico EDC carica che causano le caratteristiche del intersex nel pesce e la correlazione fra cancro al seno ed il bisfenolo A sono appena due esempi che evidenziano la severità del problema di EDC e la necessità di elaborazione dei mezzi più efficienti di identificazione dei questi composti prima di loro che sono inclusi nei generi di consumo o che sono utilizzati apertamente nell'ambiente.

L'estrogeno, l'androgeno ed i sistemi dell'ormone tiroideo sono regolatori primari di vasta schiera delle funzioni fisiologiche critiche e sono obiettivi di numeroso EDCs. Le analisi in vitro che sono state impiegate storicamente per individuare EDCs che interagiscono con il ricevitore dell'estrogeno (ER), il ricevitore dell'androgeno (AR), o il recettore ormonale della tiroide (TR) generano soltanto i dati di punto finale - rappresentare le mere istantanee nel continuum dinamico della risposta delle cellule ad un trattamento/esposizione. Lavorando con così insieme di dati limitato può piombo alle conclusioni spurie ed al povero predictivity di come un composto si comporterà in vivo.

Oggi le scienze biologiche di ACEA hanno annunciato lo sviluppo di un approccio novello per la rilevazione e la caratterizzazione del EDCs in un'ampia varietà di tipi del campione facendo uso di un comitato delle linee cellulari e dei loro strumenti di analisi in tempo reale delle cellule di xCELLigence. Questa metodologia è stata riassunta in una nota di applicazione che può essere osservata qui. “Questa a analisi basata a cella permette al video quantitativo, non invadente e continuo delle risposte cellulari ai prodotti chimici di interesse. Inoltre, fornisce un miglioramento sostanziale nella qualità di dati e nella quantità tutta mentre essendo automatizzando ed avendo un flusso di lavoro molto semplice,„ ha detto il Dott. dello scienziato del cavo. Può Jin. Tre linee cellulari mammifere, di cui ciascuno è rispondente i modulatori del ER, in AR, o il TR, sono state analizzate per le loro risposte in tempo reale agli agonisti ed agli antagonisti di riferimento. La specificità e la sensibilità uniche di ogni linea cellulare ai composti differenti di riferimento poi sono state usate come standard a cui i dati dai composti “sconosciuti„ potrebbero essere confrontati. Oltre a permettere all'identificazione rapida e facile di attività di EDC in composti precedentemente atipici, l'identità specifica del ricevitore endocrino che sta agonizzando o contrapponendosi a può essere delucidata. “Impiegare le linee cellulari multiple in questa analisi di xCELLigence fornisce una visualizzazione complessa di un potenziale EDC, quindi migliorante il valore predittivo dell'analisi,„ ha detto il Dott. Diana Guimet del ricercatore. “Questa metodologia può essere ampliata per studiare qualunque tipo di attivazione nucleare del ricevitore, dato che gli effetti a valle comprendono i cambiamenti nella proliferazione delle cellule, nella morfologia e/o nella qualità del collegamento delle cellule.„

Sorgente: https://www.aceabio.com/endocrine-disrupting-chemicals-identified-using-xcelligence-real-time-cell-analysis/

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    ACEA Biosciences. (2018, March 13). Le scienze biologiche di ACEA sviluppano l'analisi novella per l'identificazione rapida dei prodotti chimici d'interruzione. News-Medical. Retrieved on November 15, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20180313/ACEA-Biosciences-develops-novel-assay-for-rapid-identification-of-endocrine-disrupting-chemicals.aspx.

  • MLA

    ACEA Biosciences. "Le scienze biologiche di ACEA sviluppano l'analisi novella per l'identificazione rapida dei prodotti chimici d'interruzione". News-Medical. 15 November 2019. <https://www.news-medical.net/news/20180313/ACEA-Biosciences-develops-novel-assay-for-rapid-identification-of-endocrine-disrupting-chemicals.aspx>.

  • Chicago

    ACEA Biosciences. "Le scienze biologiche di ACEA sviluppano l'analisi novella per l'identificazione rapida dei prodotti chimici d'interruzione". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20180313/ACEA-Biosciences-develops-novel-assay-for-rapid-identification-of-endocrine-disrupting-chemicals.aspx. (accessed November 15, 2019).

  • Harvard

    ACEA Biosciences. 2018. Le scienze biologiche di ACEA sviluppano l'analisi novella per l'identificazione rapida dei prodotti chimici d'interruzione. News-Medical, viewed 15 November 2019, https://www.news-medical.net/news/20180313/ACEA-Biosciences-develops-novel-assay-for-rapid-identification-of-endocrine-disrupting-chemicals.aspx.