Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo studio fornisce le bugne circa come le droghe di ADHD pregiudicano i cervelli sani

Un nuovo studio mostra quella gente in buona salute che cattura ad esperienza delle droghe di disordine dell'iperattività (ADHD) di deficit di attenzione un impulso nel glutammato del neurotrasmettitore nelle parti fondamentali del cervello. E quell'aumento in glutammato è associato con i cambiamenti successivi nell'emozione positiva.

I risultati, pubblicati in neuropsicofarmacologia del giornale, non solo forniscono le bugne circa come queste droghe pregiudicano i cervelli sani, essi egualmente suggeriscono un collegamento precedentemente non scoperto fra glutammato e l'umore.

“Questo è la prima volta che un aumento in glutammato del cervello in risposta alle droghe psicostimolanti è stato dimostrato in esseri umani,„ ha detto il bianco di Cesalpina, un assistente universitario nel banco di Brown University della salute pubblica e l'autore principale di nuovo studio. “Che è importante poiché il glutammato è il neurotrasmettitore principale responsabile dell'eccitazione nel cervello e pregiudica l'apprendimento e la memoria.„

Ancor più interessante, White ha detto, l'aumento in glutammato ha predetto la grandezza e la durata delle risposte emozionali positive alla droga.

“Dato la sincronizzazione di questi effetti -- l'effetto del glutammato viene in primo luogo e l'emozione positiva viene più successivamente -- ciò potrebbe indicare un nesso causale fra glutammato ed emozione positiva, “White ha detto. Penso che che cosa stiamo vedendo qui non siamo appena un effetto della droga, è come l'emozione positiva funziona in esseri umani.„

Effetti della droga sul cervello

Milioni di capretti in tutta la nazione catturano il farmaco di prescrizione per trattare ADHD. Ma oltre ad uso prescritto, c'è un mercato nero prospero per queste droghe, che i giovani usano per migliorare l'attenzione, l'umore e la prestazione del banco e del lavoro. Eppure piccolo è conosciuto circa che effetti queste droghe hanno sui cervelli sani, White ha detto.

In questo nuovo studio, gli oggetti in primo luogo sono stati schermati per salubrità mentale e fisica e poi hanno subito le scansioni della spettroscopia di MRI destinate per individuare la concentrazione di composti neurali nelle regioni specifiche di loro cervello. Dalla letteratura medica sugli psicostimolanti, il bianco ed il suo gruppo hanno voluto guardare nella corteccia anteriore del cingulate, che è una regione del cervello “del hub„ che connette le reti multiple del cervello in questione nell'emozione, nel processo decisionale e nel comportamento.

Hanno trovato che due farmaci di ADHD, d-anfetamina e Desoxyn, hanno aumentato significativamente la quantità globale di glutammato nella corteccia anteriore dorsale giusta del cingulate, anche dopo gestire per i fattori possibili di confusione, quale volume di materia grigia nella regione. L'aumento in glutammato del cervello ha predetto sia la durata che l'intensità di emozione positiva, ha misurato dalle classificazioni del partecipante circa se hanno gradito la droga o hanno ritenuto alte dopo il consumo.

Gli autori avvertono che mentre questo era ad uno studio controllato a placebo, la ricerca dimostra soltanto un'associazione fra glutammato e l'umore positivo e non necessariamente una relazione causale. Tuttavia, il fatto che i cambiamenti coerente seguiti dei cambiamenti dell'umore in glutammato è indicativi della causalità, sebbene la più ricerca sia necessaria.

Il glutammato è il neurotrasmettitore più abbondante nel cervello, White ha detto ed i sui ruoli nell'apprendimento e nella memoria sono affermati. Un collegamento potenziale fra glutammato e l'umore sarebbe un'individuazione novella.

“Questo è la prima volta abbiamo veduto un collegamento fra gli aumenti in glutammato del cervello ed aumenta di emozione positiva in gente in buona salute -- con entrambi i cambiamenti che accadono in tempo reale,„ ha detto il bianco, che è basato al centro di Brown per l'alcool e gli studi di dipendenza. “Penso che stia andando aprire un intero nuovo modo di pensare circa emozione in esseri umani.„

La ricerca egualmente ha trovato la prova delle differenze di genere negli effetti della droga. Le donne nel campione hanno mostrato un più grande aumento in glutammato confrontato agli uomini nel campione. Le donne egualmente hanno risposto più forte a Desoxyn, confrontato all'd-anfetamina. La differenza di genere è coerente con gli studi priori in animali, che mostrano i maggiori effetti della droga dello stimolante in femmine confrontate ai maschi. Le differenze fra le due droghe egualmente indicano che i farmaci di ADHD possono avere effetti differenti su glutammato e su altri composti nel cervello.

Il bianco ed i suoi colleghi dicono che c'è prova per suggerire che l'aumento in glutammato abbia compreso i cambiamenti farmaco-indotti in enzimi e nei precursori del glutammato. Quello suggerisce che il segnale che del glutammato i ricercatori hanno veduto abbia provenuto da glutammato recentemente prodotto, piuttosto che la ricaptazione. Con ulteriore ricerca, i nuovi dati potrebbero aiutare gli scienziati a capire meglio come le persone rispondono diversamente alle droghe ed i cambiamenti nell'emozione positiva col passare del tempo.

“[] I risultati del presente forniscono la prima prova in esseri umani che i cambiamenti farmaco-indotti nella componente [del glutammato] con le esperienze soggettive nella droga che gradiscono e drogano bianco di ingestione seguente della droga di livello„ ed i colleghi hanno scritto.