Le celle oculari cella-derivate gambo trattano AMD severo

Nel luglio 2015, Douglas di 86 anni innaffia la degenerazione maculare senile relativa all'età severa sviluppata (AMD). Ha lottato per vedere chiaramente le cose, anche quando sulla fine.

Alcuni mesi più successivamente, si è trasformato in in parte di un test clinico che ha utilizzato le celle oculari cella-derivate gambo sviluppate nella parte dai ricercatori al UC Santa Barbara. La sua benda retinica è stata impiantata all'ospedale dell'occhio di Moorfields, una funzione (NHS) di servizio nazionale sanitario a luogo natio delle acque di Londra, Inghilterra.

Nei mesi prima della chirurgia delle acque, la sua visione era povera e non potrebbe vedere qualche cosa dal suo occhio giusto. Dopo l'ambulatorio, la sua vista è migliorato così tanto che potrebbe leggere il giornale ed aiutare la sua moglie con il giardinaggio.

I risultati di questo studio clinico approfondito, pubblicati in biotecnologia della natura, descrivono l'impianto sicuro ed efficace di una toppa specialmente costruita delle celle retiniche dell'epitelio del pigmento derivate dalle cellule staminali per curare la gente con perdita severa improvvisa di vista da AMD bagnato -- il modulo che ha afflitto le acque. Ciò è la prima descrizione di un tessuto completamente costruito che è stato usato con successo in questo modo.

“Questo studio rappresenta il progresso reale nella medicina a ricupero ed apre la porta sulle nuove opzioni del trattamento per la gente con degenerazione maculare senile relativa all'età,„ ha detto il co-author Peter Coffey, un professore all'istituto di ricerca della neuroscienza dell'UCSB ed al co-direttore del centro della città universitaria per biologia & assistenza tecnica di cellula staminale.

La degenerazione maculare senile rappresenta quasi 50 per cento di tutto il danno visivo nel mondo sviluppato e solitamente pregiudica la gente in 50 anni. AMD pregiudica la visione centrale (della lettura) mentre lascia il normale circostante della visione. AMD bagnato è causato generalmente dai vasi sanguigni anormali che colano il liquido o il sangue nella regione della macula nel centro della retina e quasi sempre comincia come AMD asciutto. Speranza che dei ricercatori la nuova procedura egualmente contribuirà in futuro a trattare AMD asciutto.

Lo studio esaminatore se le celle malate alla parte posteriore dell'occhio influenzato dei pazienti potrebbero essere riempite facendo uso della toppa della cellula staminale. Uno strumento chirurgico specialmente costruito è stato utilizzato per inserire la toppa sotto la retina nell'occhio commovente di ogni paziente in un'operazione che dura un'- due ore.

Oltre alle acque, una donna nel suo inizio degli anni 60 che egualmente ha sofferto da un modulo severo di AMD bagnato e della visione di diminuzione ha subito la procedura. Lei e le acque sono state riflesse per 12 mesi ed hanno riferito i miglioramenti alla loro visione. Sono andato da non potere leggere affatto -- anche con i vetri -- alle 60 - 80 parole leggenti al minuto con i vetri di lettura normale.

“Speriamo che questo piombo ad una terapia “disponibile immediatamente„ accessibile che potrebbe essere messa a disposizione dei pazienti di NHS nei cinque anni successivi,„ abbia detto Coffey, che ha fondato il progetto di Londra per fare maturare la cecità più di una decade fa.

Sorgente: http://www.news.ucsb.edu/2018/018812/stem-cells-treat-macular-degeneration

Advertisement