Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Chirurgia di perdita di peso ampiamente underutilized fra i giovani pazienti con obesità severa

Fra gli adolescenti degli Stati Uniti ed i giovani adulti con l'obesità severa, un nuovo studio trova che soltanto una piccola percentuale subisce la chirurgia di perdita di peso, anche se largamente è considerato la terapia di perdita di peso a lungo termine più efficace. I risultati di studio, dai centri chirurgici in grande quantità attraverso cinque stati, saranno presentati lunedì a 2018 ENDO, riunione annuale della società endocrina la 100th in Chicago, Ill.

“La prevalenza dell'obesità fra gli adolescenti ed i giovani adulti sta aumentando rapido. Tuttavia, l'ambulatorio di perdita di peso ampiamente underutilized in questo gruppo d'età,„ ha detto uno dei collaboratori dello studio, Karen Campoverde-Reyes, M.D., un ricercatore alla facoltà di medicina di Harvard e policlinico di Massachusetts al principale inquirente Fatima Cody Stanford, M.D., M.P.H di Boston, Massachusetts., M.P.A., era il destinatario del premio dello sviluppo dello scienziato del medico del policlinico di Massachusetts e comitato esecutivo sulla ricerca, che ha costituito un fondo per questo studio.

L'ambulatorio bariatric inoltre chiamato, chirurgia di perdita di peso comprende l'esclusione gastrica e la procedura gastrica del manicotto. I criteri di eleggibilità per la chirurgia di perdita di peso negli Stati Uniti, oltre all'incapacità di perdere il peso con la dieta e l'esercizio, comprendono un indice di massa corporea (BMI) di 40 kg/m2 o maggior; obesità severa anche chiamata; o un BMI almeno di 35 più una o più complicazioni in relazione con l'obesità, quali il diabete di tipo 2, la malattia di cuore e l'apnea nel sonno ostruttiva.

Campoverde-Reyes, Stanford e Madhusmita Misra, M.D., M.P.H., hanno determinato la frequenza della chirurgia di perdita di peso in 14 - al 25enni trattata ad otto sistemi accademici di salubrità che partecipano ad una rete clinica del web della ricerca di dati chiamata l'infrastruttura di collaborazione evolutiva per il sistema sanitario di apprendimento, o a SCILHS. Quattro delle istituzioni sono a Boston: Centro medico di Beth Israele Deaconess, ospedale pediatrico di Boston; Centro medico di Boston e sanità dei partner, che comprende generale di Massachusetts e Brigham e l'ospedale delle donne. Gli altri sono scuola di medicina dell'università di Washington a St. Louis, sanità di Morehouse a Atlanta, centro di scienza di salubrità dell'università del Texas a Houston e centro medico battista a Winston-Salem, N.C. della foresta di risveglio.

Per identificare le persone con l'obesità severa, hanno usato il codice medico diagnostico di fatturazione per l'obesità severa e un BMI di 40 o più. Codici medici di fatturazione anche contribuiti per identificare gli ambulatori di perdita di peso. I dati di sanità dei partner sono venuto dalla registrazione paziente di dati della ricerca del sistema.

Circa 0,7 per cento, o 18.008, delle più di 2,5 milione età 14 - 25 dei pazienti hanno avuti una diagnosi dell'obesità severa, i ricercatori riferiti. La percentuale dei pazienti con l'obesità severa che ha subito la chirurgia di perdita di peso ha variato da 0,4 per cento all'ospedale pediatrico di Boston a 21,5 per cento alla sanità dei partner. Le altre percentuali erano 1,4 al centro medico di Boston, 2,3 a Beth Israele e 2,5 per cento all'università di Washington. Le altre istituzioni hanno eseguito troppo pochi ambulatori di perdita di peso (meno di 10) riferire le percentuali.

“Questo che trova è un servizio sveglia di che abbiamo bisogno per usare adeguatamente la modalità appropriata del trattamento per la severità della malattia, che per molta gente con l'obesità più severa è ambulatorio di perdita di peso,„ Stanford ha detto. “Gli studi in entrambi gli adulti ed adolescenti hanno indicato la chirurgia di perdita di peso per raggiungere attendibilmente il miglioramento sicuro e durevole in BMI e nella risoluzione delle malattie del comorbid che è superiore ad altre modalità del trattamento.„

Una ragione possibile per il sottoutilizzo della chirurgia di perdita di peso in giovani pazienti con l'obesità severa, secondo i ricercatori, è la mancanza di istruzione e di formazione fra i fornitori di cure mediche ed il pubblico per quanto riguarda il trattamento chirurgico dell'obesità. I ricercatori suggeriscono che più formazione dovrebbe accadere fra i medici, i medici nell'addestramento, gli assistenti sociali e gli infermieri del banco.