I ricercatori trovano il composto d'investigazione per curare il cancro al seno negativo triplo dopo la metastasi del cervello

Ricercatori al computer utilizzato metodista di Houston che modella per trovare un composto d'investigazione attuale della droga affinchè pazienti di leucemia curino cancro al seno negativo triplo una volta che si sparge al cervello.

I ricercatori metodisti di Houston selezionati con migliaia di droghe attuali per vedere se potessero identificare un composto che avrebbe impedito alle cellule tumorali di spargersi, o riproducendosi per metastasi. Hanno scoperto il edelfosine, che è stato approvato dalla FDA come trattamento d'investigazione di leucemia ed egualmente sono state utilizzate nella ricerca clinica per i tumori cerebrali primari.

Nell'emissione online del 22 marzo di ricerca sul cancro, scienziati spiegata come hanno iniettato le cellule staminali negative triple del cancro al seno dai pazienti nei mouse. Dopo il trattamento loro con questo composto, le cellule staminali del cancro non si sono sviluppate una volta che si riproducessero per metastasi al cervello.

“Questo composto ha fermato le cellule tumorali dalla comunicazione con le cellule cerebrali mentre hanno viaggiato dal petto al cervello. Repurposing un composto della droga per impedire la diffusione di cancro potrebbe essere un cacciagione-commutatore nella prevenzione e trattamento della malattia di cervello metastatica,„ ha detto Stephen T. Wong, Ph.D., P.E., presidenza della medicina e della bioingegneria dei sistemi all'istituto di ricerca metodista di Houston ed uno degli autori corrispondenti.

I pazienti negativi tripli hanno solitamente più breve tempo di sopravvivenza dopo la diagnosi della metastasi del cervello, suggerente che queste celle del tumore le adattino molto più prontamente una volta si siano mosse verso il cervello. La quantità negativa tripla rimane il tipo più provocatorio di cancro al seno da trattare e tende a mostrare più tratti posseduti dalle cellule staminali del cancro che altri sottotipi del cancro al seno.

“Le opzioni possibili del trattamento per le metastasi del cervello sono ancora un bisogno insoddisfatto,„ ha detto Hong Zhao, M.D., Ph.D., assistente universitario della medicina dei sistemi e la bioingegneria all'istituto di ricerca metodista di Houston ed all'autore co-corrispondente. “Poiché il edelfosine è già approvato dalla FDA, vogliamo provare ed entrare questo composto in uno studio clinico di fase II per tumore al cervello metastatico nei prossimi anni.„

Portare una nuova droga per commercializzare può costare miliardi di dollari e prendere a 17 anni. Ciò non è la prima volta Wong ed il suo laboratorio hanno esplorato le droghe repurposed per cancro al seno. Nel 2011, si sono applicate i grandi dati matematici e modelli di bioinformatica allo schermo per i farmaci approvati dalla FDA esistenti che potrebbero essere efficaci contro le cellule staminali del cancro. Nella collaborazione con il centro metodista del Cancro di Houston, hanno identificato la clorochina della droga antimalarica come uccisore potenziale della cellula staminale del cancro. Alcuni anni fa, il gruppo ha scoperto un altro composto attuale che ha migliorato il flusso sanguigno nei cuori nocivi, anche rivelato essere efficace nella quantità negativa tripla localmente avanzata o metastatica di trattamento una volta combinato con la chemioterapia. Entrambe le droghe sono corrente nei test clinici.

Wong ed il suo laboratorio vogliono vedere se il edelfosine potesse essere incorporato nella ricerca clinica futura messa a fuoco su altri siti del tumore quali il polmone, ovarico ed i cancri del pancreas.

Sorgente: http://www.houstonmethodist.org/