I ricercatori fanno la scoperta chiave circa la via cellulare collegata a miriade delle malattie

I ricercatori dall'università di Dundee e dell'istituto del torcicollo di Francis hanno fatto una scoperta significativa circa una via cellulare connessa con i difetti inerenti allo sviluppo e una miriade delle malattie che variano dall'alopecia al cancro colorettale.

La ricerca, piombo insieme dal Dott. Gopal Sapkota di Dundee e dal professor sir JIM Smith del torcicollo, esaminato il ruolo di una proteina ha chiamato PAWS1 nella via di segnalazione di Wnt, che è di importanza fondamentale nella modellatura degli embrioni di sviluppo e nel gestire il destino delle cellule in adulti.

Le mutazioni che causano le leggere alterazioni nella segnalazione di Wnt possono piombo ai difetti ed alla malattia inerenti allo sviluppo. I ricercatori ora hanno dimostrato che PAWS1 gioca un impatto significativo nel gestire la via di segnalazione di Wnt.

“La segnalazione anormale di Wnt è associata con molti cancri, specialmente cancri colorettali,„ ha detto il Dott. Sapkota. “Come PAWS1 regolamenta la segnalazione di comprensione di Wnt può quindi offrire le nuovi opportunità ed obiettivi per gli interventi potenziali.„

Il gruppo del Dundee-Torcicollo precedentemente aveva fatto la scoperta di PAWS1 come una proteina connessa con un intervallo dei trattamenti di segnalazione coinvolgere nello sviluppo dell'osso, della cartilagine e di altri tessuti nel corpo umano. Per più ulteriormente capire il suo ruolo in via di sviluppo e la malattia, hanno esaminato le rane come l'attivazione della segnalazione di Wnt nella rana che gli embrioni è conosciuto per causare un girino a due punte.

I ricercatori hanno trovato che l'iniezione di PAWS1 negli embrioni della rana ha provocato i girini della due-testa, così l'implicazione del PAWS1 nel controllo della segnalazione di Wnt. Quando hanno eliminato PAWS1 da una linea cellulare umana di osteosarcoma, hanno trovato che la segnalazione di Wnt è stata inibita.

Per più ulteriormente esplorare i meccanismi molecolari attraverso cui PAWS1 gestisce la segnalazione di Wnt, i ricercatori hanno scoperto che PAWS1 interagisce con l'alfa della chinasi 1 della caseina (CK1a), un enzima che è conosciuto per regolamentare la segnalazione di Wnt.

Hanno continuato a mappare i fattori determinanti di interazione PAWS1-CK1 e successivamente hanno dimostrato che le mutazioni PAWS1 incapaci di associazione con il venire a mancare di CK1a non solo per causare i girini a due punte ma non possono egualmente attivare la segnalazione di Wnt.

Ciò piombo alla prospettiva degli scienziati l'un giorno che può usare PAWS1 per correggere le alterazioni potenzialmente deleterie alla segnalazione di Wnt e quindi per impedire o trattare le malattie connesse con.

Il Dott. Sapkota continuato, “nostro scoprire di PAWS1 come regolatore cruciale di CK1a nella segnalazione di Wnt rappresenta un salto significativo nella nostra comprensione di questa via importante di segnalazione. CK1a è stato conosciuto come giocatore importante nella segnalazione di Wnt per due decadi ma il suo regolamento era rimanere un mistero finora.„

I risultati sono pubblicati nella questione attuale dei rapporti dell'EMBO. Polyxeni Bozatzi, uno studente di PhD nel laboratorio del Dott. Sapkota ed il Dott. Kevin Dingwell, dal laboratorio del professor Smith, è autori principali uniti di questo studio.

Il professor Smith ha detto, “sebbene la funzione precisa di PAWS1 fosse capita male, mutazioni PAWS1 è conosciuto per causare la ipercheratosi palmoplantar, una malattia in cui là è l'eccessiva crescita della cellula epiteliale sulle sogliole e sulle palme e può pregiudicare la crescita normale dei capelli che piombo ai termini quale l'alopecia.

“La segnalazione di Wnt è conosciuta per svolgere i ruoli cruciali nel mantenimento dello sviluppo del tessuto e dei capelli dell'interfaccia. I nostri risultati che PAWS1 è giocatore importante in Wnt ora che segnala l'offerta un'opportunità di stabilire se le mutazioni patogene PAWS1 urtino la segnalazione di Wnt per provocare questa malattia.„

“Questa ricerca è un risultato di una collaborazione di lunga durata fra i laboratori del torcicollo e di Dundee. Rappresenta un esempio meraviglioso di come la collaborazione facilita le scoperte scientifiche chiave.„