Il ricercatore di UD studia il ruolo di nuovo composto nelle malattie relative all'età combattenti

Un'università di ricercatore di Delaware sta studiando il ruolo di un composto novello nelle malattie croniche relative all'età di combattimento come disordine e demenza conoscitivi delicati.

Le martore di Christopher, un assistente universitario della cinesiologia e la fisiologia applicata, sta studiando un supplemento dietetico naturale, il riboside della nicotinammide (NR) - un modulo novello della vitamina B3 - e la sua efficacia per di nicotinamide adenindinucleotide d'amplificazione (NAD+). Il suo lavoro sta costituendo un fondo per da una concessione dall'istituto nazionale su invecchiamento.

“NAD+ è compreso criticamente appena in circa ogni trattamento metabolico in nostre celle,„ ha detto le martore, che utile il suo dottorato da UD prima del completamento dell'addestramento post-dottorato all'università di colorado Boulder. “È particolarmente importante per la generazione dell'adenosintrifosfato (ATP), che è il modulo dell'organismo di energia primario, ma egualmente aiuta gli enzimi di spinta responsabili della protezione delle nostre celle contro lo sforzo ed il danno.„

Mentre invecchiamo, i livelli di NAD+ diminuiscono. Ciò è pensata per contribuire ai vasti danni nella funzione fisiologica degli adulti più anziani, compreso le riduzioni del flusso sanguigno e delle abilità conoscitive. Il declino in NAD+ può svolgere un ruolo nel rischio aumentato per le malattie croniche. La riparazione del NAD+ di nuovo ad un livello giovanile è stata indicata ai declini relativi all'età inversi nella funzione fisiologica in mouse, qualcosa che quel laboratorio Neurovascular dell'invecchiamento delle martore ora sperasse di tradurre in terapie per il miglioramento della funzione fisiologica in esseri umani.

Le martore in primo luogo hanno cominciato a studiare gli effetti dei composti d'amplificazione di NAD+ parecchi anni fa come collega postdottorale all'università di colorado Boulder. Il 29 marzo, lui e le sue precedenti guarnizioni postdottorali di Doug del mentore hanno pubblicato un documento nelle comunicazioni della natura del giornale in cui hanno dimostrato che il completamento cronico con NR (NIAGEN®) per sei settimane amplifica i livelli di NAD+ nel sangue degli adulti di mezza età e più anziani. Egualmente hanno pubblicato i dati preliminari che suggeriscono che NR potesse abbassare la pressione sanguigna e la rigidezza aortica -- due fattori di rischio chiave per sviluppo futuro della malattia cardiovascolare. Gli studi sono stati intrapresi all'università di colorado Boulder e le 24 età magre e sane incluse 55 - 79 delle donne e degli uomini. Nessun effetto contrario è stato riferito.

“Sebbene i lavori futuri siano necessari confermare i nostri risultati, il nostro documento apre la porta ai più grandi studi delle molecole d'amplificazione di NAD+ per il rallentamento/che inverte alcuni degli effetti nocivi di invecchiamento cardiovascolare,„ ha detto le martore, che ora lavora con il centro di UD per salubrità cardiovascolare.

Il documento delle martore è il primo per dimostrare l'efficacia di NR da solo per il sollevamento del NAD+ in esseri umani e potenzialmente il trattamento della disfunzione cardiovascolare relativa all'età.

Le malattie cardiovascolari sono la causa della morte di no. 1 globalmente. Tuttavia, i vantaggi di NAD+ non possono essere limitati a migliorare la salubrità cardiovascolare. Dall'aggiunta della facoltà a UD, le martore sono stato interessate in come i fattori di rischio cardiovascolari come ipertensione ed irrigidimento delle arterie elastiche (cioè, l'aorta e le arterie carotiche) riferiscono al rischio aumentato per disordine e demenza conoscitivi delicati.

“Le arterie elastiche fungono da un buffer fra la grande pressione ondeggia uscendo il cuore e gli organi più sensibili quale il cervello,„ Martens hanno detto. “Questa protezione è persa con l'età mentre le arterie si irrigidiscono, contribuente ad un aumento nella pressione sanguigna e permettere la pressione offensiva ondeggia per entrare nel cervello, che può piombo a danno conoscitivo.„

La nuova concessione delle martore cerca di studiare la pressione sanguigna che abbassa l'effetto dell'amplificazione del NAD+ sul flusso sanguigno del cervello e sulla funzione conoscitiva nella gente con danno conoscitivo delicato (MCI) -- una circostanza caratterizzata dalle abilità diminuite di memoria che piombo spesso allo sviluppo del morbo di Alzheimer. Il gruppo di ricerca di UD pianificazione iscrivere i primi oggetti a giugno.

Tutti perdono normalmente alcune abilità conoscitive con l'età, ma alcuni perdono questi molto più veloci e la immersione in demenza (di quale morbo di Alzheimer è il modulo più comune). Il MCI è l'area grigia fra invecchiamento e demenza conoscitivi normali.

“La persona non è pazza, ma la funzione conoscitiva soffre,„ Martens ha detto. “La gente con il MCI ancora ha la capacità di eseguire le attività normali della vita quotidiana, ma le loro abilità conoscitive sono più basse di prevedereste basato sulla loro età. E coloro che tende a perdere la memoria sopra altri domini della funzione conoscitiva sono più probabili progredire su demenza Alzheimer's in relazione con.„

Per anni, le ditte farmaceutiche hanno provato senza successo a curare la gente che già ha morbo di Alzheimer. Le martore hanno detto la risposta ad evitare le bugie temute di malattia nella diagnosi precoce e nel trattamento, prima dell'inizio di demenza. La protezione dei vasi sanguigni amplificando NAD+ ha potuto essere un posto di promessa da cominciare.

Sorgente: http://www.udel.edu/udaily/2018/april/christopher-martens-aging-research/