Il rischio aumentato ritrovamenti di studio di autoveicolo si schianta in persone sonno-sfavorite

L'eccessiva sonnolenza può causare i danni conoscitivi e mettere le persone ad un elevato rischio dell'autoveicolo si schiantano. Tuttavia, la percezione di danno dagli eccessivi di sonnolenza plateau rapidamente in persone che sono cronicamente sonno sfavorito, malgrado i declini continuati nella prestazione. Le persone possono così essere ignare del loro grado di danno dalla carenza di sonno, di cui solleva il problema se queste persone sono ad un rischio aumentato di caduta dell'autoveicolo. Un gruppo dei ricercatori da Brigham e dall'ospedale delle donne ha rivolto questo problema ed i loro risultati sono pubblicati nella medicina di BMC.

“Abbiamo trovato che le persone cronicamente sonno-sfavorite non si percepiscono come essendo eccessivamente sonnolente e così non si percepiscono come alterati,„ abbiamo detto l'autore principale Daniel J. Gottlieb, MD, MPH, medico del socio nella divisione di sonno e disordini circadiani a BWH. “Questo ha provocato un rischio aumentato di arresti dell'autoveicolo in persone sonno-sfavorite.„

Lo studio prospettivo ha esaminato la relazione fra gli arresti dell'autoveicolo e due cause comuni della carenza di sonno - la durata insufficiente di sonno e apnea nel sonno ostruttiva. Il gruppo nello studio era partecipanti allo studio di salubrità del cuore di sonno, uno studio a livello comunitario sulle conseguenze di salubrità di apnea nel sonno, formate da 1.745 uomini e da 1.456 donne fra le età di 40 e di 89.

L'apnea nel sonno ostruttiva è un disordine di sonno cronico in cui respirando ripetutamente gli inizio e gli arresti durante il sonno, drasticamente diminuendo la qualità di sonno ed aumentando sonnolenza. Una sesta parte stimato delle donne adulte ed un terzo degli uomini adulti negli Stati Uniti soffrono da apnea nel sonno ostruttiva. La durata insufficiente di sonno è egualmente comune nella popolazione degli Stati Uniti, con i 25-30 per cento stimato di sonni degli adulti degli Stati Uniti sei o meno ore alla notte, una durata connessa con l'eccessiva sonnolenza.

L'apnea nel sonno severa è stata associata con un rischio aumentato 123 per cento di caduta dell'autoveicolo e delicato moderare l'apnea nel sonno è stato associato con un rischio aumentato 13 per cento di caduta dell'autoveicolo. Questi numeri erano rispetto a quelli senza apnea nel sonno. Dormendo sei ore alla notte è stato associato con un rischio di caduta aumentato 33 per cento, confrontato al sonni sette o otto ore alla notte. Gottlieb ha aggiunto che questo rischio aumentato di caduta era indipendente dalla sonnolenza auto-riferita di una persona.

“Per contribuire a diminuire questi rischi che di arresto dobbiamo identificare le persone con apnea nel sonno ed assicurare sono trattati correttamente per la loro apnea. Egualmente dobbiamo aumentare la consapevolezza del pubblico di importanza del sonno di una buona notte per diminuire la percentuale della popolazione con la durata insufficiente di sonno,„ ha detto Gottlieb. “Infine, vorremmo potere identificare un biomarcatore per i danni conoscitivi dovuto l'eccessiva sonnolenza.„

Sorgente: http://www.brighamandwomens.org/