Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I chirurghi identificano le tariffe dell'infezione difficile del C. in pazienti che subiscono le operazioni comuni del colon

L'infezione difficile del clostridio è egualmente più l'infezione ospedale-acquistata terreno comunale e una causa significativa della degenza in ospedale aumentata e costo per i pazienti e i payors. Nell'emissione di maggio delle malattie del colon & del retto, i chirurghi dall'ospedale universitario di George Washington hanno cercato di identificare le tariffe dell'infezione difficile del C. in pazienti che subiscono i tipi comuni di operazioni del colon. Questi hanno compreso sia la resezione elettiva del colon come pure la chiusura degli stomas temporanei. Per fare questo, gli autori hanno utilizzato l'istituto universitario americano del progetto chirurgico nazionale di miglioramento di qualità dei chirurghi (ACS-NSQIP) ed hanno mirato al database di colectomia per 2015. Hanno identificato oltre 2200 pazienti che avevano subito l'inversione elettiva dello stoma ed oltre 10.000 pazienti che avevano subito la resezione elettiva del colon. I pazienti che subiscono l'inversione dello stoma hanno avuti una tariffa significativamente più alta dell'infezione difficile del C. nel primo periodo del giorno postoperatorio 30 che quelli che subiscono la resezione del colon (3,04% contro 1,25%, rispettivamente). Gli autori hanno identificato quell'inversione dello stoma, fumando, uso steroide ed il cancro diffuso tutto è stato associato con un'più alta tariffa dell'infezione difficile postoperatoria del C.

Matthew Skancke autore ha detto: “Crediamo che i nostri dati presentino la prova coercitiva dell'incidenza aumentata del clostridio postoperatorio difficile in pazienti dopo l'inversione del colostomy o di ileostomy.„