I ricercatori ottengono un punto più vicino a creare il vaccino del peptide contro aterosclerosi

Nell'aterosclerosi di malattia, colesterolo-contenente le placche formi in pareti dell'imbarcazione, inducendo le arterie a limitare e notevolmente aumentando il rischio di attacco di cuore e di colpo. Corrente, l'aterosclerosi è l'uccisore di numero 1 universalmente, appena davanti a cancro. L'uso recente delle droghe del anti-colesterolo dello statin ha diminuito gli eventi cardiovascolari causati da aterosclerosi da 35%, ma milioni di persone rimangono al rischio. Quindi, un'aggiunta o un'alternativa desiderabile sarebbe intervento per impedire la formazione di placche complessivamente.

Un nuovo documento ha pubblicato nella circolazione dai ricercatori all'istituto di La Jolla per l'allergia e l'immunologia supporta questa possibilità. Riferisce la riuscita vaccinazione dei mouse aterosclerotici con un piccolo bello pezzo di proteina tagliato “da cattivo colesterolo.„ La vaccinazione ha diminuito i livelli della placca in mouse della prova ed altri esperimenti con i campioni di sangue umani hanno identificato la classe di celle di T probabilmente responsabili dei risultati positivi. Il documento suggerisce che una strategia comparabile potrebbe costituire la base di un vaccino umano.

“Abbiamo saputo che l'aterosclerosi ha avuta una componente infiammatoria ma fino ad oggi non ha avuta un modo neutralizzare il quel,„ dice il pascolo senior di Klaus autore, M.D., professore ed il direttore della divisione di LJI di biologia di infiammazione. “Ora troviamo che la nostra vaccinazione realmente fa diminuire il carico della placca ampliando la classe A di celle di T protettive che pongono freno l'infiammazione.„

Il cosiddetto “cattivo colesterolo„ è realmente un'amalgama della lipoproteina continuata colesterolo di densità bassa del lipido, o “LDL„. Per creare il nuovo vaccino, il gruppo del pascolo ha costruito un breve allungamento (o peptide) della proteina di memoria LDL.

Poi hanno intrapreso un tipo di spedizione di pesca molecolare, facendo uso di una versione del peptide montato su un'impalcatura chiamata un tetramero come esca, per identificare che celle immuni sono diventato attive nella sua presenza. Per fare quello, i ricercatori hanno ottenuto il sangue umano da due gruppi; donne con capitalizzazione della placca nelle loro arterie carotiche contro le donne senza formazione della placca; e schermato quei campioni per le celle immuni che hanno chiuso sul peptide.

In entrambi i gruppi, il peptide limita al sottoinsieme delle celle di T di CD4+ conosciute come le celle regolarici di T (o “Tregs„). Ma la percentuale di Tregs dagli oggetti aterosclerotici era molto più piccola ed altri tipi di celle di T erano molto più comuni di in donatori in buona salute, suggerire che il Tregs potesse subire un certo genere di opzione molecolare che ostacola una volta la loro malattia cardiovascolare dell'efficacia progredisce.

Oltre l'indirizzo della preoccupazione importante di salubrità, questo documento esemplifica la vaccinologia di prossima generazione. La componente immunogena della maggior parte dei vaccini usati oggi è una miscela delle molecole dagli agenti patogeni uccisi o indeboliti, un approccio non lontano da quello usato da Jenner per creare un vaccino della vaiolo. Gli interi immunogeno dell'agente patogeno non sono applicabili alle malattie non infettive, come aterosclerosi o cancro ed il pascolo dice che i vaccini costruiti stanno sostituendoli.

“Ora stiamo costruendo i vaccini per essere più specifici,„ dice il pascolo, citante il vaccino sviluppato di recente del peptide del virus (HPV) di papilloma umano contro il cancro cervicale. “Una volta che possiamo manipolare la risposta immunitaria con un singolo peptide o epitopo, potremo creare i vaccini più altamente mirati a con meno risposte non specifiche.„

Questo documento è prova che questo scopo è fattibile contro aterosclerosi, ma in nessun modo suggerisce che i 25 milione Americani stimati ora che catturano gli statins dovrebbero eliminare le loro prescrizioni. Più lavoro è necessario creare un vaccino si appropria per uso umano. C'è anche speranza che un vaccino di aterosclerosi ancora sarebbe efficace negli oggetti statin-trattati. Ma un preventivo, non appena un trattamento gradisce gli statins, è necessario bloccare il deposito della placca, perché l'aterosclerosi può andare undiagnosed.

“Gli uomini nei loro anni 50 con colesterolo apparentemente normale possono essere al rischio,„ dice il pascolo, notante che la gente apparentemente in buona salute soffre occasionalmente gli attacchi di cuore interni. “Soltanto poi i loro documenti realizzano che hanno avuti malattia aterosclerotica.„ A ampiamente - il vaccino disponibile che ha impedito la formazione di placche renderebbe a quello scenario una cosa dell'esperienza.